Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 5 gennaio 2010

LA CHIESA VUOLE I TUOI SOLDIIII !!!


 
 

Ooops! Forse non era così lo slogan…forse avrebbe dovuto essere: “Tu dacci i soldi e noi faremo la carità al posto tuo!”. Beh, a quanto pare la carità la fanno eccome! Ma non ai paesi del terzo mondo, la beneficenza se la fanno per loro! Punti di vista? Sì, anche questa è beneficenza! :-) Ma voi sapete davvero dove finiscono i vostri soldi? Noi, no. Difatti non esistono dichiarazioni ufficiali ma solo ufficiose. Inoltre, è bene sapere che non è molto alta la percentuale di famiglie che desidera destinare l’8x1000 alla Chiesa Cattolica! Ma farà piacere sapere, alla persone che non hanno scelto alcun tipo di preferenza, che il loro denaro finisce comunque alla Chiesa Cattolica (che c…, scusate: fortuna, eh?). La legge infatti, ci dice che “in caso di scelta non espressa da parte dei contribuenti, la destinazione si stabilisce in proporzione alle scelte espresse”. Voi direte: “e che vuol dire tutto questo?”. Non vuol dire niente, appunto! Fatto sta che siccome il significato è dubbio, loro utilizzano la frase a come meglio gli aggrada! Quindi, stranamente, il risultato effettivo è che la cifra con “destinazione sconosciuta” spetta sempre alla Chiesa Cattolica… alla faccia della democrazia! La cosa “buffa” è questa: sapete invece dove va a finire l’8x1000 IRPEF destinato allo Stato? Dichiaratamente alle opere assistenziali… e sapete in mano a chi sono le opere assistenziali?? Nooo? Proprio nelle linde mani della Chiesa Cattolica! Che strano caso, vero? Quindi è inutile che scegliete a chi destinare (obbligatoriamente) il vostro denaro, tanto sempre in tasca ai Vescov….oops! scusate volevamo dire alla Chiesa Cattolica che certamente, come noi ben sappiamo, darà tutto il denaro in beneficenza ed al terzo mondo; infatti ogni anno, attraverso l’8x1000, la Chiesa ha un introito superiore a 10.000 miliardi di vecchie Lire…. avete visto adesso come stanno bene quelli del terzo mondo? La loro vita con tutti questi miliardi è migliorata tantissimo! Come dite? Forse non del tutto!? Ah! Beh! Forse non basta questa quota, bisogna dare di più! (e su, via, lavorate di più! Lo dice anche Berlusconi!). Ma come sarebbe a dire? A noi dicono che con 30 euro al mese, riusciamo ad adottare un bambino in Africa e loro con diecimila miliardi l’anno non riescono neppure a sfamarli!! Ma dove vanno ad acquistare il cibo, dal gioielliere?...
Ah dimenticavamo che grazie all’8x1000 un certo “Monsignor ottopermille” nome d’arte di Attilio Nicora, è riuscito a creare (con il consenso della Chiesa) un’altra sorta di IOR, ovvero numerose banche “Cattoliche”, acquistando parecchie quote della Banca Popolare di Verona (in collaborazione con Banco Ambrosiano Veneto, Cassa di risparmio di Torino, di Genova, ecc), una ehm…iniziativa benefica (he, he, he…) che fruttò, in vecchie Lire, oltre 40 mila miliardi di raccolta, 10 mila di patrimonio e una struttura con ben 800 sportelli! A beh! Forse anche questo è stato fatto per il terzo mondo! Ovviamente nessuna Lira di tasse! Loro sono molto “indulgenti” (con noi)… Sapete cosa è realmente lo IOR (e, probabilmente, il succitato pool di banche)? Un Istituto per le Opere Religiose, con bilanci (della banche del Vaticano) noti solo a tre cardinali, che è particolarmente utile a chi desidera far passare il proprio capitale inosservato: non esistono limiti di quantità, di distanza e di riservatezza… (anche tutto questo farà parte del segreto confessorio?) Eh sì, sono davvero efficienti! Quindi invitiamo i vari Bin Laden & Co. ad aprire un “conticino” veloce veloce anche allo IOR! Per beneficenza ovviamente… Ah! Come dite? Lo aveva già? Beh, fa niente…sarà per un'altra volta! Zitto, zitto. Che ri-dite? Ci facciamo preti tutti quanti? È inutile che cercate di far carriera in altro modo, fatevi prete e poi cercate con tutti i mezzi di diventare Vescovi! Questa sì che è carriera… he, he, he…
 (redazione di TopSecret)



 LE MIE ESTERNAZIONI

 www.robertodiiorio.blogspot.com


Nessun commento: