Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 22 febbraio 2010

Sardegna: Dalla Bit ottimismo per la ripresa

Per la Sardegna l'evento della Bit è sempre importante per fare un resoconto e un bilancio della passata stagione turistica e mettere in luce i programmi per la nuova. Come tutte le regioni l'isola ha risentito del calo generalizzato del flusso turistico determinato dalla crisi economica: minori presenze, minori entrate.

"La ripresa c'è" hanno detto gli operatori istituzionali intervenuti. "Bisogna cogliere le occasioni e rilanciare quei vecchi progetti abbandonati nel periodo di magra". Questi in sintesi i propositi esternati negli interventi delle varie personalità politiche intervistate negli stand. Come ha detto però il Ministro del Turismo Brambilla, inaugurando lo stand della regione, il grosso problema della Sardegna è quello di non riuscire ancora a destagionalizzare:

"Occorre valorizzare l’enogastronomia, i percorsi ambientali, le ippovie, le bellezze artistiche e culturali", ha detto, mettendo l'accento su un'idea di turismo affrancata dal mare e dalle località balneari, tuttora predominanti.

Il progetto della provincia di Nuoro, denominato ippoviesardegna.it, dà un segnale in controtendenza e certamente indica la strada: aprire la Sardegna dell'interno a un nuovo tipo di turista, non più amante esclusivo del mare e delle spiagge ma anche di attività avventurose, all'aria aperta, svolte a contatto col sublime panorama naturalistico di quelle terre. Servizi turistici che si rivolgono agli amanti di:

- Itinerari a cavallo
- Trekking a cavallo
- Passeggiate a cavallo

Così facendo in molti si augurano che la stagione turistica non finisca a settembre per riprendere a giugno.

Nessun commento: