Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 13 aprile 2010

Le tipologie di mutuo

Le tipologie di mutuo Il mutuo è una somma di denaro che un soggetto detto mutuante presta al mutuario il quale s’impegna a restituirlo in tempi accordati con l’aggiunta di un tasso d’interesse. Tra i vari prestiti il mutuo è quello che in genere viene erogato per l’acquisto o la ristrutturazione di un immobile e può essere concesso a lavoratori dipendenti e pensionati di età compresa tra i 18 e i 75 anni. La durata di un mutuo è variabile, in media quelli erogati da banche o società finanziarie variano dai 5 ai 40 anni, ma le richieste più frequenti sono quelle di 20-30 anni.

Le tipologie di mutuo sono essenzialmente 6:

Mutuo liquidità: è un richiesta di denaro liquido di una cifra pari al valore attribuito al proprio immobile non ipotecato tramite perizia. Questa tipologia di mutuo non viene richiesta per l’acquisto di un immobile ma per la realizzazione di altri progetti.


Mutuo consolidamento: garantito da ipoteca, è un tipo di prestito che permette di estinguere in anticipo finanziamenti in corso con una sola rata mensile.


Mutuo sostituzione: richiesto per migliorare le condizioni del mutuo o richiedere importi aggiuntivi, questa tipologia avviene con l’estinzione del mutuo originario con cancellazione di ipoteca ed iscrizione di una nuova ipoteca a favore della nuova banca.


Rinegoziazione mutuo: Serve per adeguare il mutuo già in corso alle nuove condizioni di mercato.


Mutuo Surroga: Prevede l’introduzione di una nuova banca nell’ipoteca già iscritta nel primo mutuo la quale sostituisce la precedente diventando creditrice del mutuo residuo.


Mutuo Edilizio: E’ un finanziamento a medio/lungo termine ideale per finanziare tutti i lavori di costruzione, riparazione o ristrutturazione della tua casa.

Fonte:
http://www.prestitotto.it/216/guida-ai-mutui.html

Nessun commento: