Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 3 maggio 2010

Alla Fiera EDILMED-SIFUC 2010 la Mapei; ancora il meglio dell’imprenditorialità italiana

La Fiera EDILMED-SIFUC 2010 non ha trascurato davvero nessun aspetto, convogliando in un unico evento le migliori aziende del settore le quali sono state capaci di affermarsi non solo in Italia ma anche all’estero.
“Portare esempi” della grande imprenditorialità italiana, questo sembra essere l’obiettivo di questa importante fiera edile che, ospitando nei suoi padiglioni il meglio del settore punta, non solo a fare informazione e a promuovere la collaborazione nazionale ed internazionale, ma anche a dimostrare il grande potenziale delle imprese italiane, attraverso realtà che sono diventati dei veri e propri “case history”.
Tra le aziende italiane, nata come piccola impresa a conduzione familiare, e poi trasformatasi in un impresa dalle dimensioni “mondiali”, riuscendo a fare del proprio nome un sinonimo di qualità ed affidabilità, c’è senza dubbio la Mapei, leder indiscussa nel settore degli adesivi per l’edilizia.
La presenza in fiera di una realtà aziendale importante e dall’indiscutibile successo come la Mapei è un’ulteriore testimonianza della volontà di EDILMED e SIFUC di andare al di là del puro incontro B2B, trasformando un momento di “contatto” tra le aziende e gli operatori del settore in una vera e propria opportunità di crescita.

Abbiamo incontrato la Dott.ssa Adriana Spazzoli, Direttore Marketing della Mapei, per parlare di questo “sodalizio” con uno delle più importanti fiere dell’edilizia nazionale.


1. La vostra azienda nasce nel 1937 dal lavoro di una famiglia, gli Squinzi, che sono riusciti a trasformare una piccola impresa a conduzione familiare in un’azienda leader a livello mondiale nel settore degli adesivi per l’edilizia. Un risultato raggiunto grazie ad impegno, investimenti e vocazione allo sviluppo che la Mapei ha coltivato nel corso di 73 anni di attività. Quest’anno sarete presenti alla Fiera EDILMED-SIFUC 2010, un evento già importante per gli operatori del settore che per questa edizione ha deciso anche di rafforzare la sua vocazione internazionale. Cosa vi aspettate da questa partecipazione e dal fatto di affiancare il vostro marchio a quello di EDILMED e SIFUC?



“Per noi l’area di riferimento di EDILMED e SIFUC è di estremo interesse, con tante possibilità di crescita non solo per quanto riguarda la piccola cantieristica ma anche per i grandi lavori. Ci presenteremo non con il solito stand ma con il nostro motorhome, il Centro di Formazione Mapei itinerante, che accoglierà il pubblico con una vasta esposizione di materiali innovativi e di alta qualità illustrati da un team di tecnici altamente qualificati”.





2. La Mapei è ormai una realtà aziendale consolidata e forte tanto in Italia quanto all’estero. Non a caso il “mondo” Mapei è costituito da ben 63 società diverse e 56 stabilimenti di produzione attivi in 25 paesi, senza contare i sette centri di ricerca principali, dislocati tra l’Europa e gli Stati Uniti. Proprio l’innovazione e la ricerca hanno rappresentato una costante della vostra azienda, cosa che vi ha portato ad investire molto in questo ambito e a stringere nel 2005 un accordo quadro con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (C.N.R), proprio per rafforzare i legami di collaborazione tra le risorse pubbliche e quelle private. Inoltre non bisogna dimenticare che gli addetti alla ricerca rappresentano ben il 12% dei vostri dipendenti e che è proprio la ricerca il settore nel quale la Mapei continua a fare il maggior numero di assunzioni, puntando soprattutto sui giovani. Il risultato sono prodotti di alta qualità, sempre all’avanguardia e tecnologicamente avanzati, capaci di rispondere alle esigenze di un mercato in costante mutamento. Cosa porterete, quindi, a EDILMED-SIFUC e quali prodotti dobbiamo aspettarci di vedere?



“Oltre a presentare in sintesi tutta la gamma dei nostri prodotti, punteremo in modo particolare sulle finiture sia per esterni che per interni con prodotti come la Dursilite ed il sistema Colorite.
Un argomento del momento è sicuramente il risparmio energetico e noi proporremo al nostro pubblico il Sistema Mapetherm per l’isolamento a cappotto degli edifici. Mapetherm protegge non solo dal freddo ma anche dalle alte temperature, assicurando la riduzione dei consumi energetici ed aumentando il comfort abitativo bilanciando perfettamente la temperatura di ambiente e parete.
Altro prodotto di sicuro interesse è Mapeantique Intonaco NHL, un intonaco di fondo traspirante a base di calce idraulica naturale ed Eco-Pozzolana per nuove e vecchie murature che inibisce la formazione di muffe.
Per quanto riguarda i sistemi impermeabilizzati delle strutture interrate proponiamo Mapelastic Foundation, una malta cementizia bi componente elastica per l’impermeabilizzazione di superfici in calcestruzzo soggette a spinta idraulica positiva e negativa.
I nostri tecnici saranno quindi a disposizioni di chiunque voglia approfondire gli argomenti sopracitati ma anche qualsiasi tipo di problematica legata al settore delle costruzioni”.

Nessun commento: