Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 3 maggio 2010

Una nuova guida per l'alimentazione in gravidanza

La nuova guida per la alimentazione in gravidanza è finalmente arrivata. Il sito natalben.it che presenta l'omonimo integratore per le donne in dolce attesa ha pubblicato un aggiornamento della propria dieta nel periodo della gestazione, che tanto successo ha avuto nelle versioni precedenti. Il sito si propone di diventare un punto di riferimento di prima fascia per le neo-mamme desiderose di informazioni autorevoli e pareri confortanti.

La nuova guida è articolata in vari argomenti e segue il percorso della gravidanza settimana per settimana, mese per mese.

Tra le sezioni in evidenza troviamo: la ruota della gravidanza, che consente di visualizzare a puro scopo informativo l'evoluzione del feto nei nove mesi, a partire dalla data del primo ritardo, evidenziando peso e lunghezza delfemore del bambino.

L'evoluzione mensile - una sezione che consente di conoscere, grazie a un supporto grafico preciso e puntuale, lo stato di avanzamento della gestazione, individuando i cambiamenti fisici nella madre (allargamento dei fianchi, ritenzione idrica, nausea) e quelli nel bambino, che vanno dalla formazione allo sviluppo graduale del feto.

Infine un'area più completa e informativa sulla nutrizione e la dieta in gravidanza, appunto, con i consigli per rimettersi in forma anche durante l'allattamento, particolarmente incentrata sull'equilibrio e la necessità di preoccuparsi anche della salute del nascituro. Un rapporto completo che si trasforma in un vero e proprio supporto.

Nessun commento: