Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 28 luglio 2010

Peperino e lavagrigia

Un prodotto rigorosamente made in Italy. Il peperino, infatti, è una roccia magmatica tipica del Lazio. Siamo precisamente nella zona di Soriano nel Cimino, in provincia di Viterbo, e dei Colli Albani, in provincia di Roma.

Di colore grigio con macchie nere - anche se è possibile rinvenire il peperino rosa, più raro e nella qualità più dura e compatta che va a prendere il nome di lavagrigia e lavarosa e garantisce uno standard qualitativo alto - questo materiale è costituito da frammenti di trachite o di tefrite e viene solitamente utilizzato per realizzare zoccolature, fasce, soglie e scale. Insomma, nessun limite nel campo dell’arredamento.

Il peperino dunque, estratto oggi con le più moderne tecnologie dalle cave, è commercializzato in vari settori e per svariati usi. Si va dalle lastre da telaio di vario spessore per masselli e gradini, fino a materiali riquadrati, levigati e lucidati in tutte le forme e dimensioni per soddisfare le richieste del cliente.

Il peperino ricordiamo, prende il nome dai piccoli elementi micacei sulla pasta di fondo grigia che ricordano proprio i grani del pepe. E di questa roccia, sin dal passato, ne è stato fatto un importante uso come pietra da taglio per decorazioni e per fondamenta. Addirittura la sua presenza è stata documentata ai tempi del Medioevo, quando lo si adoperava per la costruzione di gradini delle scale o di fontane.

Un unico difetto: spesso dà luogo ad alcune alterazioni a causa dell’umidità. Basta dare uno sguardo agli edifici antichi edificati con questa roccia per notare che sono particolarmente segnati dall’azione del tempo. Per questo motivo, le strutture edificate in questa pietra spesso vedono un lento ma certo cedimento.

Nessun commento: