Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 21 settembre 2010

Perchè diffondere un comunicato stampa relativo ad un nostro prodotto o servizio?

Il comunicato stampa consiste in una notizia che viene pubblicata da società che intendono pubblicizzare un loro prodotto o servizio, come può essere un evento o un sito web. Nel caso in cui il messaggio viene ritenuto interessante dai lettori, ne potrebbe anche scaturire un articolo su carta stampata con i vantaggi della loro relativa diffusione.


La diffusione di un comunicato stampa si presenta come un'ottima opportunità di pubblicità gratuita. Infatti la diffusione su Internet del vostro comunicato stampa porta alcuni vantaggi, come un aumento della visibilità, del brand e dell'autorevolezza del vostro sito web, di conseguenza un aumento delle visite e potenziali clienti. Dal punto di vista dei motori di ricerca, Google, Yahoo e Bing per citare i più popolari, si ha un incremento del Trust Domain, Link Popularity, Trust Rank e Ranking.


Il servizio professionale di scrittura e diffusione di comunicati stampa su Internet messo a disposizione da Aumentare-visite.net ci viene in aiuto dinnanzi ad un eventuale scoglio, a volte insuperabile, a volte parecchio in termini di tempo. Infatti stilare un comunicato stampa non è affatto facile, non ci si può improvvisare, in quanto è neccessario sia rispettare la sequenza logica per effettuarne la stesura sia le linee guida dei vari siti web su cui vengono diffusi.



Aumentare Visite

Nessun commento: