Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 29 marzo 2011

Miti da sfatare sul leasing auto


Capire il mondo del leasing auto o del noleggio spesso diventa al quanto difficile e confusionale in quanto sul web si trovano diverse informazioni che arrivano da diverse campane spesso contraddittorie, quindi è bene esaminare alcuni degli equivoci più comuni sul leasing auto:


Il leasing è solo una truffa del rivenditore


Il leasing auto è una forma perfettamente valida e legittima di finanziamento automobilistico. Non è una truffa del concessionario, anche se spesso i concessionari traggono vantaggio dalla mancanza d’informazione da parte dei clienti.


Il motivo più comune che causa problemi di leasing è che i clienti non sanno come funziona e come determinare se è il servizio che fa per lui.


Il leasing è solo per le imprese


Sebbene il leasing di autoveicoli è comune più per le imprese, il leasing auto personale ha anche dei vantaggi. Lo scopo principale del leasing per le imprese è la conservazione di denaro contante, non tanto per le detrazioni fiscali, che è un beneficio secondario. Le imprese hanno usi più produttivi per i contanti rispetto all’investimento in beni come le automobili. Lo stesso vale per gli individui che possono avere contante che preferiscono non impiegare in automobili o che non hanno i soldi e hanno bisogno di un modo a basso costo per finanziare la loro auto.


Leasing ti uccide con i costi aggiuntivi di fine locazione


All'inizio di un contratto di locazione, il cliente accetta di guidare un determinato numero di miglia e restituire l'auto alla società di leasing in buone condizioni. Solo facendo tali ipotesi sulle condizioni della vettura al termine del contratto di locazione la società può essere in grado di vendere il veicolo per il prezzo residuo specificato nel contratto di locazione. Essa fonda il pagamento mensile del cliente su quel prezzo stimato. Se il cliente supera le miglia specificate o restituisce la vettura con danni, il valore della vettura è meno di quanto originariamente previsto. La società di locazione chiede giustamente al cliente di pagare tali danni.


Con il leasing l’auto non sarà mai di tua proprietà


Questo è vero, a meno che non decida di acquistare l'auto alla fine del leasing. Tuttavia, coloro che acquistano con un finanziamento non sono proprietari dei veicoli fino a quando il loro prestito non è stato pagato. Solo allora essi ricevono un titolo chiaro, privo di vincoli. Inoltre, il valore di un veicolo alla fine di un prestito, è ridotto dal deprezzamento che ha subito nel corso del tempo in cui il prestito veniva pagato.


 Leasing e acquisto con un mutuo sono più simili che diversi.



Nessun commento: