Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 20 giugno 2011

Mutuo bancoposta conviene?

Con la persistente crisi economica tutti gli istituti di credito si stanno adeguando ad offrire sempre più prodotti adatti a tutte le esigenze come ad esempio i prestiti per chi ha un contratto a tempo determinato, cosa che prima non era assolutamente possibile.

Tra prestiti, mutui, e finanziamenti di ogni genere il mercato finanziario è in forte attività per trovare soluzioni sempre più nuove e diverse tra loro.

Oltre alle banche ed ai classici istituti di credito chi è in forte attività negli ultimi anni sono le Poste Italiane che come tutti gli altri cerca di offrire sempre più novità.

Ed è proprio le poste ad offrire uno dei prodotti più noti nel campo dei mutui ovvero il Mutuo bancoposta di Poste Italiane.

Il successo di questa “offerta” se così si può definire è dovuta al fatto che negli ultimi anni Poste Italiane ha dimostrato un servizio più affidabile rispetto a tanti altri gruppi oltre ad una rapida diffusione delle sue filiali.

Oltre all’acquisto o alla ristrutturazione di una casa questo tipo di finanziamento può essere richiesto per surrogare un mutuo precedente o per richiedere maggiore liquidità, la garanzia richiesta è un’ipoteca di primo grado su un’abitazione di cui si è già proprietari.

Per i primi due prodotti ovvero acquisto e ristrutturazione il mutuo bancoposta ha due soluzioni distinte.

Il Mutuo BancoPosta Acquisto può essere a tasso fisso o variabile, tasso variabile con indice BCE, tasso misto, con rata costante o con rata decrescente rispetto agli interessi da corrispondere, e naturalmente è intuibile che serve per l’acquisto di una prima o seconda casa.

L’importo richiesto può coprire fino all’80% del valore dell’immobile ed i tempi di estinzione di questo tipo di prestito vanno dai 5 ai 30 anni.

Il  Mutuo BancoPosta Ristrutturazione per quanto riguarda i tassi funziona allo stesso modo di quello precedente ma dà la possibilità in più di ricoprire fino al 100% dell’importo necessario.

Un buon prodotto dunque per chi ha la necessità di ristrutturare oppure acquistare un immobile.

 



mutui

Jun 20, 2011 by anonymous

★★★★★ tutto ciò che c'è da sapere sui mutui

Nessun commento: