Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 11 ottobre 2011

Qualche notizia su Marsa Alam

Sono sempre più numerosi i turisti alla ricerca di occasioni viaggi Marsa Alam, una delle località che negli ultimi anni ha letteralmente spopolato tra le preferenze dei viaggiatori di tutto il mondo.

Ma cosa si sa esattamente di Marsa Alam?

Marsa Alam in arabo significa “la baia delle bandiere” e in antichità veniva chiamata in questo modo in quanto era abitudine della popolazione alzare delle bandiere per permettere alle imbarcazioni in mare di trovare con semplicità la strada del ritorno.

Posta a circa 270 chilometri a sud di Hurghada e a 132 chilometri da Quseir, Marsa Alam era sino ad una decina di anni fa solo un piccolo villaggio di pescatori posto lungo la costa del Mar Rosso; nel 2000 ebbe poi inizio la sua sostanziale trasformazione della località grazie ad una lungimirante opera di ristrutturazione urbana che ricevette anche un grande supporto pubblicitario specialmente in Europa. Tutto questo, sommato al considerevole impegno del Governo egiziano di rilanciare il proprio settore turistico, ha trasformato Marsa Alam in uno dei più conosciuti e rinomati centri turistici dell’Egitto. A contribuire al successo turistico di Marsa Alam è stata poi certamente anche la sua collocazione che vede la località all’incrocio tra la strada che costeggia il Mar Rosso e l’antica via proveniente da Edfu sul Nilo. La prima parte del percorso proveniente da Edfu è occupata da un vasto deserto, mentre solo più avanti cominciano ad innalzarsi le cime del Mar Rosso. Da sottolineare che qui le strutture turistiche si sono sviluppate nel rispetto della natura circostante e che quindi i numerosi Marsa Alam resort non hanno danneggiato l’ambiente.

Nessun commento: