Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 24 ottobre 2011

Trading con le opzioni binarie: caratteristiche e strategie

Quando si parla di trading con le opzioni binarie non ci sono regole prestabilite e la strategia prediletta da un trader potrebbe rappresentare un rischio per un altro. Apprendendo le diverse strategie di base, gli investitori che operano con le binary possono approfondire la propria conoscenza e migliorare la capacità di prendere razionali decisioni di trading anche sui mercati caratterizzati da un’elevata volatilità.

Il nome binario deriva dalla numerazione binaria (0,1): proprio come per i numeri binari, solo 2 risultati finali sono possibili (l’opzione è liquidata a 0 oppure a 100). Operare con le opzioni binarie su un evento finanziario significa decidere se tale evento si verifica oppure no e 100 rappresenta il caso in cui l’opzione si verifica mentre 0 quello in cui non si verifica.

Ovviamente nulla è certo a questo mondo, a volte però è possibile avvicinarsi alla verità. Un trader può infatti strategicamente stimare il livello di certezza di un’opzione binaria analizzandone la struttura di prezzo. Maggiore è il prezzo, maggiore è la possibilità che la previsione dell’opzione binaria si avveri. Grazie al sistema di prezzi delle binary e agli indicatori economici, il prezzo di una binary può essere utilizzato per determinare il livello di rischio che un trade comporta nonché la probabilità che l’oggetto dello stesso trade abbia un certo esito piuttosto che un altro.

L’area che gli investitori cercano di sfruttare e comprendere al fine di avere la meglio sulla struttura di prezzo è quella del tasso di cambiamento che circonda il prezzo stesso.

Una strategia di successo prevede sicuramente l’identificazione di tutti i fattori che influenzano le opzioni binarie e poichè queste sono sempre legate ad una data di scadenza, tali fattori devono essere inseriti in un contesto temporale. Tutti sanno come ogni specifico annuncio o report economico abbia un effetto sull’andamento dei mercati finanziari, ma solo coloro in grado di prevedere quanto tempo ci metteranno i mercati effettivamente a reagire possiedono le informazioni veramente importanti.

Un approccio generico al trading con opzioni binarie non è mai sufficiente di per sé ed è quindi consigliabile avere una comprensione chiara delle caratteristiche che rendono le opzioni binarie un prodotto finanziario unico e usare tale conoscenza a proprio vantaggio. A differenza di altri meccanismi di trading, le opzioni binarie possono far guadagnare o perdere al trader il valore totale del contratto (CFD – contratto per differenza). La logica alla base delle binary ne rende il valore monetario piuttosto semplice e tale semplicità è di per sé un notevole vantaggio. Questo fattore può essere infatti incluso in una strategia di più ampio raggio chiamata ‘out of the money’ o ‘in the money’ che in parole povere sta ad indicare il fatto che il trader possa sapere quanto potrebbe guadagnare o perdere prima di effettuare l’investimento stesso , nonché calcolare tutti i diversi possibili guadagni/perdite relativi ai diversi percorsi d’investimento che potrebbe intraprendere.

Se per esempio la posizione CFD su un’opzione binaria di un trader non sta performando bene, è possibile attuare una strategia che vada a bilanciare le perdite. In pratica se un trader ha un’opzione put di un mercato sottostante che si trova in perdita, allora può acquistare anche un’opzione call sulla stessa posizione di quel mercato per ridurre il rischio di perdita.

IG Markets, prima società in Italia per il trading online con CFD, quota opzioni con scadenze molto ravvicinate; ciò permette di sfruttare al meglio qualsiasi inversione di trend. I sottostanti di riferimento sono indici e valute (forex).

Il nostro servizio di trading comporta un elevato livello di rischio e può determinare perdite che eccedono il vostro investimento iniziale.

Nessun commento: