Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

venerdì 18 novembre 2011

Autunno in Barbagia 2011 a Nuoro


"It’est? It’est sa bida/si inintro ’e coro mancat/cuss’ischinzidda arcana/ch’illuminat d’amore s’universu? Cos’è? Cos’è la vita/se dentro il cuore manca/quella scintilla misteriosa/che illumina d’amore l’universo? "

Il prossimo weekend Autunno in Barbagia 2011 approda alla 20 tappa con due appuntamenti : appuntamento a Tiana piccolo centro montanaro immerso tra foreste bellissime ed a Nuoro, la città capoluogo del nuorese e della Barbagia.

Assolutamente da non perdere una visita a Nuoro, che anche quest'anno presenta un programma vario e tanti appuntamenti che avranno luogo nei 2 rioni storici della Città : Seuna e Santu Predu.

Quale occasione migliore di questa allora, per ricordare il poeta Franceschino Satta nato a Nuoro proprio nell'antico quartiere di San Pietro, maestro elementare e maestro di parole bellissime. Nei suoi versi tutta la poesia di questi luoghi e l'interrogativo sulla bellezza e su cosa sarebbe la nostra vita senza amore.

Senza dubbio un pò di bellezza, arte e in un certo qual modo di amore per attività culturali e mestieri sarà possibile percepire durante la manifestazione che non a caso prende il nome di “Mastros in Nugoro”.

Nome che ci fa percepire il legame della città con le antiche tradizioni ed il desiderio di condividerle con viaggiatori e concittadini.

"Sos campos lucorosos de sa bida/fattos de selenos canticos d’amore,/sun inoche,/intro ’e su coro meu/I campi luminosi della vita/fattidi sereni canti d’amore,/sono qui/dentro il mio cuore,"


Per chi volesse immergersi nel clima speciale delle Cortes Apertas nuoresi ci sarà solo da scegliere tra eventi eno-gastronomici, di degustazione, itinerari sensoriali come il Nuoro Go Wine primo tour eno-culturale cittadino, o la fiera del dolce e salato, la lavorazione “de su pane carasau”e "de su filandeu", del pecorino.

Tutti da godere anche i momenti culturali che a partire dalla location dell'Antico Santuario delle Grazie animeranno le strade con mostre fotografiche, presentazioni di libri, un singolare “Torneo di bardofula", il teatro in cortili suggestivi, i laboratori con la lavorazione artistica di metalli, cuoio, legno, ferro, oro, gioielli.

Per non parlare dei maestri della musica ed i suoni tipici dell'organetto, le coreografie dei balli tradizionali colorati dai tessuti stupendi dei costumi dei gruppi folk, i “Versi Di-VINI”di Giovanni Carroni accompagnato degli allievi della scuola civica di Musica, i canti dei cori tradizionali : tutta la poesia di parole e musica dall'anima della città.

"It’est? It’est su mundu/si benit a mancare/s’ispera soberana/d’amore che fine?Cos’è? Cos’è il mondo/se viene a mancare/la primaverile speranza/di un amore senza fine?"

E' sempre emozionante andare alla scoperta di questa città, protagonista grazie a grandi scrittori come Grazia Deledda o Salvatore Satta di pagine memorabili della letteratura , e ricca di musei e monumenti.


E magari seguirne le orme grazie alle parole trascritte nei muri del centro storico, o visitare la Casa Museo Deledda, o godersi qualche momento di relax nel suggestivo caffè Tettamanzi evocato nelle pagine de “Il Giorno del giudizio“.

Da non perdere inoltre la mostra del grande fotografo Henri Cartier-Bresson al museo di arte moderna Man.

Tante anche le occasioni per escursioni naturalistiche mozzafiato presso le belle località che circondano la città, per quei turisti viaggiatori che volessero organizzare qualche giorno in Barbagia, e costruire delle Vacanze Sardegna invernali soggiornando in uno dei tanti Hotel Sardegna disponibili.

Storia, arte, sapori, colori, evocazioni, tradizioni, suoni, racconti, musica e poesia : avete più di un motivo per fare tappa a Nuoro nel week end, alla ricerca della vostra personale declinazione di bellezza :-)

Perchè per citare la dedica della figlia al padre poeta Franceschino Satta "Il pensiero/inzuppato di buono/danza parole chiare/ossigenando il cuore."

Link Utili :

-Autunno in Barabagia 2011 nel sito del Comune di Nuoro

-Sito ufficiale dell'Aspen Promotore di Autunno in Barbagia



Nessun commento: