Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 29 novembre 2011

ORARIO INVERNALE STAR ALLIANCE 2011/2012: 1.377 FREQUENZE SETTIMANALI DA 16 AEROPORTI ITALIANI

  • 27 i vettori che fanno parte di Star Alliance, 19 dei quali operano direttamente dall’Italia
  • Servite direttamente dall’Italia 34 destinazioni di cui 9 intercontinentali
  • Imminente l’ingresso di Ethiopian Airlines nell’alleanza
  • Star Alliance si riconferma la prima alleanza al mondo

Milano, 24 novembre 2011 – Con il nuovo orario invernale i 19 vettori dell’alleanza presenti in Italia sui 27 che complessivamente fanno parte di Star Alliance, operano 1.377 frequenze settimanali da 16 aeroporti italiani non stop verso 34 destinazioni di cui 9 intercontinentali, e tramite scalo verso 1.185 destinazioni in 185 paesi. In media, ogni ora del giorno 8 aerei Star Alliance partono o atterrano da uno scalo Italiano. Milano Malpensa si conferma l’aeroporto di riferimento per l’alleanza in Italia con il 31% dei voli complessivamente operati, pari a 423 frequenze settimanali, davanti a Roma Fiumicino (20%), Venezia (11%) e Bologna (8%). Con l’orario invernale 2011-2012 la capacità complessivamente offerta dai vettori Star Alliance che operano in Italia è pari a circa 34,8 milioni di ASK (Available Seat Kilometers/Posti disponibili per km). I vettori Star Alliance che operano da e verso gli scali italiani sono: Aegean Airlines, Air China, Austrian, Brussels Airlines, Continental Airlines, Croatia Airlines, EGYPTAIR, LOT Polish Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Singapore Airlines, Spanair, SWISS, TAM Airlines, TAP Portugal, THAI, Turkish Airlines, United e US Airways.


“Nonostante la decisione di Lufthansa Italia di cessare i collegamenti da Milano Malpensa, lo scalo varesino continua a confermarsi l’aeroporto di riferimento per Star Alliance in Italia con una media di circa 60 voli operati ogni giorno dai 15 vettori presenti su questo aeroporto. Con l’imminente entrata di Ethiopian Airlines, non solo saliranno a 20 i vettori Star Alliance che operano direttamente in Italia, ma saremo in grado di offrire ai viaggiatori in partenza dall’Italia una copertura ottimale del continente Nord Africano”, ha sottolineato Luca Graf.


STAR ALLIANCE, L’ALLENZA DI RIFERIMENTO NEL MONDO

Star Alliance si conferma la prima alleanza nel mondo grazie alle sue 27 compagnie aeree membre che operano 21.230 voli giornalieri verso 1.185 destinazioni in 185 paesi, con quasi 650 milioni di passeggeri annuali trasportati e un fatturato globale di 158,8 miliardi di dollari americani.


Star Alliance è stata fondata nel 1997 come la prima vera alleanza tra compagnie aeree a livello mondiale per offrire ai passeggeri una rete globale di collegamenti e una confortevole esperienza di viaggio. Sono numerosi i riconoscimenti ricevuti e che sanciscono la sua importanza sul mercato, quali l’Air Transport World Market Leadership Award e la qualifica di Best Airline Alliance da parte di Business Traveller Magazine e di Skytrax. Queste le 27 compagnie aeree facenti parte dell’alleanza: Adria Airways, Aegean Airlines, Air Canada, Air China, Air New Zealand, ANA, Asiana Airlines, Austrian, Blue1, British Midland International, Brussels Airlines, Continental Airlines, Croatia Airlines, EGYPTAIR, LOT Polish Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Singapore Airlines, South African Airways, Spanair, SWISS, TAM Airlines, TAP Portugal, THAI, Turkish Airlines, United e US Airways. In futuro Avianca-TACA, Copa Airlines, Ethiopian Airlines e Shenzhen Airlines faranno il loro ingresso in Star Alliance. Attualmente Star Alliance opera 21.230 voli giornalieri verso 1.185 aeroporti in 185 paesi.

Nessun commento: