Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

sabato 30 luglio 2011

Avalonline arredamento online

Arredamento online.

Sei alla ricerca di oggettistica, complementi d'arredo e accessori innovativi per la casa? Realizzati con materiali italiani e da artigiani italiani, con proposte stilistiche di forte personalità, dalle soluzioni estetiche gradevoli? Stanco del solito arredamento online, dei soliti mobili?

Grazie alla ventennale conoscenza ed esperienza nel settore arredamento online, Avaonline ti sorprenderà per originalità, modernità e avanguardia di arredo.

Allora Avalonline rappresenta l'arredamento online che fa per te; Avalonline arredamento online è il Made In Italy di qualità, varietà e accuratezza.

Le nostre proposte di arredamento online includono anche stili passati e arredamento retrò.

Ogni tuo requisito sarà quindi soddisfatto dal mix di innovazione, qualità e creatività di Avalonline arredamento online.

Non abbandonarti alla globalizzazione ma andate alla ricerca di ciò che desiderate; arredamento online Avaonline nasce per trasformare i tuoi desideri in arredamento concreto.

Guarda online senza fretta i nostri oggetti e ti accorgerai che l'arredamento online Avalonline costituisce ciò che cerchi.

Tramite l'arredamento online Avalonline "vestirete" i vostri spazi di novità, all'insegna dell'avanguardia stilistica integrata alla tradizione, colmando ogni vuoto con classe.

Avalonline arredamento online colorerà di bello e di nuovo la casa, l'ufficio, il tuo mondo!

venerdì 29 luglio 2011

Integrare con gli integratori

Molti sportivi, spesso fanno uso di sostanze integratori per evitare carenze di elementi essenziali e andare in difficoltà durante le gare. Pochi però sanno che, certi integratori, risultano essere molto importanti anche per chi non fa lo sportivo di professione ma al contrario lo fa solo per passione a tempo perso.

L’uso degli integratori quindi è assolutamente da consigliare in soggetti con carenze di elementi quali proteine , vitamine o Sali minerali. Al contrario di quel che si pensa inoltre, il costo di tali integratori non è neppure elevatissimo e si può acquistare un prodotto di alta qualità senza dover pagare cifre troppo elevate. Senza andare troppo lontano, online sono disponibili risorse che con sconti molto elevati vi permetteranno di acquistare integratori sportivi o vitaminici a prezzi stracciati. Ad esempio, nelle sezioni consigliate potrete trovare scontati:
integratori proteici
integratori vitaminici
integratori sportivi
Il costo di questi integratori come avrete già visto è spesso intorno alla decina di euro, e se usati sporadicamente, offrono grandi risultati a livello di benessere e prestazione fisica senza dover spendere eccessivamente per il loro acquisto.

Da notare che, sia per gli integratori proteici che per gli integratori vitaminici o gli integratori sportivi in generale è sempre meglio sentire il parere del proprio medico di famiglia e non superare mai le dosi raccomandate. Inoltre integrare non è tutto e l’integratore non può fare miracoli, associare agli integratori sportivi un ottimo stile di vita e una buona e sana dieta è la soluzione migliore per stare bene e vivere in forma.

Sexy shop e dintorni: i migliori gadget per l’addio al nubilato/celibato

State organizzando un addio al nubilato/celibato e non avete idea di cosa acquistare come gadget da regalare al festeggiato?
Nei sexy shop trovate delle idee simpatiche, economiche e non eccessivamente volgari; per mettere un po’ di pepe alla serata. Nei sexyshop più organizzati trovate gli articoli suddivisi per categoria uomo/donna; sarà più facile così trovare cosa state cercando.
Ecco qualche spunto, consiglio per una serata tutta da ridere:

  • Per lei:bouquet sexy con fallo in impugnatura, giarrettiera sexy, marshmallow a forma di genitali maschili, reggiseno fatto di caramelle, dadi dell’amore, condom colorati, velo da sposa eccentrico, taglia biscotti sexy.

  • Per lui: teglia per biscotti a forma di seno, accendino sexy, bambole gonfiabili, boxer mangiabile, carte del kamasutra, berretto a forma di fallo, manette, liquerizia a forma di frustino.


Se state cercando un sex shop dove effettuare i vostri acquisti, scegliete Sexy-shop.it, il negozio on line che dispone di un’ampia gamma di articoli per addio al celibato/nubilato a prezzi imbattibili.

Mondo di barche e gommoni: ad Avigliana la tanto attesa gara internazionale di Barche Solari

Tanto atteso l’appuntamento per domenica 31 luglio 2011 al Lago Grande di Avigliana, dove si terrà la tanto attesa gara internazionale di barche solari.
Una bella occasione per sensibilizzare sia i partecipanti alla competizione sia coloro che vengono ad assistere all’evento sulle tematiche tanto importanti oggi giorno: sostegno ambientale, turismo eco-compatibile, riduzione degli sprechi, energie alternative.
Ogni anni la manifestazione cresce di numero: sono sempre di più gli appassionati di vela, gommoni, nautica in genere o semplicemente curiosi, che vengono ad Avigliana non solo per la gara ma anche per trascorrere una giornata en plein air con la famiglia, gli amici.
Per questa edizione c’è una grande e bella novità: tra le barche in competizione sarà presente anche l’imbarcazione progettata e realizzata dagli studenti dell’ITI Majiorana di Grugliasco, capitanati dal professore Vito Rosiello insieme ad Alex Fragasso, Luca Schiavone e AlessandroPenolazzi.
La giornata ha inizio sin dal mattino, con l’appuntamento alle ore 08,30 al punti di rimessaggio barche, per poi concludersi alle 18,30 con la premiazione.

Sei alla ricerca dell’affitto di magazzini a Torino? Scegli il Lanificio di Torino

Sono arrivate le nuove offerte per l’estate 2011 del Lanificio, complesso sito a due passi dal centro città e comodo a tutti i mezzi, dove poter affittare magazzini a Torino.
La struttura ha uno spazio complessivo di oltre 40.000 metri quadri che possono suddividersi per diventare laboratori, showroom, capannoni, uffici, locali commerciali. L’area, completamente video sorvegliata, dispone di un ampio parcheggio per chi arriva in macchina e una comoda zona per il carico/scarico merci.
Tanti i servizi offerti dal lanificio: impianti anti intrusione, bar e ristorante interno, portineria, manutenzione delle aree comuni del fabbricato, riscaldamento autonomo dei locali.
È possibile scegliere tra varie tipologie di fabbricati: capannoni d’epoca su pilastri in ghisa, capannoni moderni, in cemento armato, locali suddivisibili per vari usi.
Per maggiori informazioni sull’affitto di laboratori a Torino, di uffici a Torino, vi invitiamo a consultare le nuove offerte presenti sul sito http://www.lanificioditorino.it.
Se invece cercate una soluzione ad hoc, non esitate a contattare lo staff per un’offerta personalizzata.

Mago

Mago

Il mago Letterius di Ascoli Piceno vi propone la definizione della parolo mago.

Il termine mago viene normalmente utilizzato in alternativa per individuare: un'entità con magici poteri; un artista che esegue giochi di destrezza in cui non sono visibili i meccanismi; una una persona notevolmente abile in un specifico settore.

Il termine mago è la translitterazione del vocabolo greco magos; si tratta di un titolo specificamente riferito ai Magi, re-sacerdoti dello Zoroastrismo, tipici dell'ultimo periodo del popolo persiano.

Un non improvvisato mago è preparato nell' attuare tre tipi di magie: bianca, rossa e nera; il mago sa leggere la mano (chiromanzia), individuata come la mappa del proprio percorso terreno.

Con la parola magia si indica una tecnica ipotetica avente lo scopo di dominare i fenomeni fisici e l'esser umano per mezzo della la volontà, influenzando gli eventi; tale fine può servirsi di formule verbali e atti, rituali appropriati e gesti.

Un mago deve aver studiato la parapsicologia, settore che studia i fenomeni non riconosciuti.

Scegli un mago serio, come ad esempio il mago Letterius se hai bisogno di sostegno per provare a uscire da un problema.

Convenzione Nazionale per Prestiti Personali ad appartenenti alla Polizia di Stato

Per finanziamenti e prestiti personali ad appartenenti alla Polizia di Stato di ruolo non è necessario motivare la richiesta di finanziamento: il finanziamento avviene tramite cessione del quinto o con il prestito delega e non è necessario presentare garanzie aggiuntive (ipoteche, seconda firma, proprietà a garanzia, etc.).

Oltretutto, non viene valutata la situazione finanziaria del richiedente e quindi possono essere finanziati anche coloro che possono aver avuto problemi con precedenti finanziamenti ed essere ritenuti "cattivi pagatori"

Non viene richiesta un’anzianità minima di servizio: è quindi possibile concedere il prestito a Poliziotti assunti da pochi giorni, purchè inquadrati come agenti di ruolo.

prestiti-polizia

Il finanziamento viene concesso anche se prossimi all’età pensionabile. Dopo il pensionamento, la rata continuerà ed essere trattenuta sulla pensione percepita, senza incidere sulla liquidazione.

I documenti necessari per accedere al Prestito Polizia sono:

  • stato di servizio e dichiarazione stipendiale (entrambi da richiedere alla propria Questura)
  • documento di identità
  • codice fiscale
Con questi documenti, la delibera avviene entro 2 giorni lavorativi, con l'invio dei contratti al cliente per la supervisione e per le firme. Una volta firmati, i contratti vengono subito notificati alla Questura di appartenenza.

Il prestito avviene tramite cessione del quinto o con il prestito delega, con una rata mensile di rimborso che può raggiungere i 2/5 dello stipendio netto.

Non è necessario presentare garanzie aggiuntive (ipoteche, seconda firma, proprietà a garanzia, etc.) e non viene valutata la situazione finanziaria del richiedente. Con la cessione del quinto e il prestito delega, possiamo finanziare anche Poliziotti che hanno subìto protesti o pignoramenti.

Caratteristiche del finanziamento

  • Da 3.000 a 50.000 Euro

  • La dilazione massima raggiunge i 10 anni!

  • Tassi di interesse davvero convenienti.

  • Il prestito è assicurato.

  • Convenzionati in tutta l'Italia

  • Estinguibile in qualsiasi momento


Non esitare a richiedere immediatamente un preventivo: un consulente certificato sarà a tua disposizione senza impegno per aiutarti a risolvere ogni tua esigenza finanziaria. Rapidamente e con la massima riservatezza, il tuo consulente provvederà per tuo conto a tutti gli aspetti burocratici, lasciando a te solo il piacere di realizzare i tuoi sogni.

mussofinanziaria

Sole, relax e avventura li trovi solo in vacanza negli appartamenti all’Elba

Dieci mesi: tanto durò l’esilio elbano di Napoleone, dall’arrivo a Portoferraio il 4 maggio 1814 fino alla segreta partenza dall’isola il 26 febbraio 1815, dopo un ballo di Carnevale dato al Teatro dei Vigilanti che si era fatto ricavare dalla sconsacrata chiesa del Carmine. L’Isola d’Elba è un piccolo scrigno di storia, cultura, tradizione. Conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per la bellezza delle sue spiagge e le acque cristalline dei suoi fondali, l’isola è in realtà anche una meta ideale per ripercorrere le orme della storia: da Napoleone, appunto, alle miniere di ferro sfruttate fin dai tempi degli Etruschi nei comuni minerari di Capoliveri, Rio Marina e Rio nell’Elba.

Percorsi nella natura, una visita al Parco minerario dell’isola, una al Museo nazionale delle residenze napoleoniche, e poi ancora relax, mare e sport di ogni genere: l’Isola d’Elba si presta a mille occasioni e modalità di vacanza. Anche l’offerta di alloggi è molto varia, tra hotel, residence e appartamenti in affitto. Scegliendo uno degli appartamenti all'Elba, si può sfruttare al meglio le tante opportunità che l’isola mette a disposizione, restando più liberi, rispetto alla soluzione in albergo, di esplorare l’interno e le spiagge, seguendo uno stile di vacanza più avventuroso. Su Welcomelba, un portale online interamente dedicato al turismo sull’isola, esistono tantissimi hotel e appartamenti che si possono prenotare direttamente online, dopo averne controllato i servizi offerti e la disponibilità per il periodo richiesto. Una volta prenotato l’alloggio per la vacanza, sarà possibile organizzare al meglio le escursioni ed orientarsi tra le molte attività promosse dalle comunità locali.

Ad esempio, alloggiando a Capoliveri, si potrà partire accompagnati da esperte guide ambientali per escursioni di diversa durata a piedi o a bordo del caratteristico trenino che attraversa i principali cantieri delle miniere, in un'indimenticabile passeggiata tra colori magici, paesaggi lunari, resti di strade ferrate e vecchi impianti di lavorazione.

giovedì 28 luglio 2011

La Riviera Romagnola abbatte il maltempo e fa splendere il sole!

Verrebbe da pensare che l'estate si sia presa un momento di riposo lasciando intravvedere l'ancora lontano autunno: niente sole, piogge frequenti e temperature in ribasso nell'ultima settimana di luglio, ma le cose sono pronte a cambiare viste lla moltitudine di offerta all inclusive agosto hotel rimini.

La Riviera Romagnola da qualche giorno sta facendo i conti con un clima non proprio consono alla vita da spiaggia.

Considerato che presto tutto tornerà alla normalità con il ripristino del bel tempo e dal piacevole clima estivo romagnolo previsto già per l'ultimo week end di luglio e per il mese di agosto, i villeggianti in vacanza negli hotel di Rimini non hanno motivo di perdersi d'animo.

Pur dovendo scongiurare le celesti schiarite i turisti possono contare su un'indecifrabile quantità di attrazioni di cui la Provincia di Rimini dispone, senza temere di sprecare il proprio tempo o di annoiarsi.

L'inesauribile inventiva, nonchè l'entusiasmo dimostrato degli albergatori riminesi fa sì che le varie strutture ricettive riminesi disponga di accoglienti spazi dove organizzare eventi, tornei, serate a tema, animazione anche in caso di maltempo.

I numerosi parchi tematici presenti sul territorio come Italia in Miniatura, Fiabilandia, Oltremare, Le Navi e la poco distante Mirabilandia, si pongono come strategica soluzione anche per i giorni poco soleggiati.

L'entroterra riminese, scrigno prezioso ricco di bellissimi tesori dal carattere storico artistico, non aspetta altro che essere scoperto ed esplorato granatendo ai propri ospiti incantevoli vedute, scorci emozionanti e una sicura gratificazione ai palati più difficili con le sue specialità, tipiche della cucina romagnola.

Il settore del benessere è poi alla portata di tutti in Riviera grazie efficienti stabilimenti termali appositamente studiati per fornire relax e distensione agli utenti.

La movida notturna riminese non teme poi nulla, centinaia i pub, i disco-dinner, le discoteche, i ristoranti, i bar animati durante le ore serali artefici del rinomato divertimento romagnolo.

La Riviera Romagnola non arresta la corsa durante la stagione 2011 continuando a garantire entusiasmanti vacanze a tutti i suoi ospiti deglihotel e residence Riviera Romagnola.

Prestito Carabinieri : Convenzione per finanziamenti o prestiti a Carabinieri di ruolo e Esercito Italiano.

Per finanziamenti e prestiti personali a Carabinieri di ruolo e Forze dell' Ordine non è necessario motivare la richiesta di finanziamento.

Il prestito avviene tramite cessione del quinto oppure con la soluzione "prestito delega" e non è necessario presentare garanzie aggiuntive (ipoteche, seconda firma, etc.) e non viene valutata la situazione finanziaria del richiedente.

prestiti a carabinieri

Non essendo richiesta un’anzianità minima di servizio, è possibile concedere il prestito a Carabinieri assunti da pochi giorni, purchè Carabinieri di ruolo.

E' possibile anche rinnovare cessioni o deleghe già in corso.

Possiamo finanziare anche Carabinieri ormai prossimi all’età pensionabile. Dopo tale evento la rata continuerà ed essere trattenuta sulla pensione, senza alcun intervento sulla liquidazione.

Il prestito a un Carabiniere è soggetto ai tempi di lavorazione da parte del CNA di Chieti per la consegna della Dichiarazione Stipendiale normalmente richiesta per l’avvio della pratica: il Carabiniere dovrà farsi rilasciare uno Stato di Servizio e farsi autenticare una fotocopia dell’ultima busta paga da un Superiore, allegare il documento di identità e il codice fiscale.

Con questi documenti, la delibera avviene entro 2 giorni lavorativi, con l'emissione dei contratti che verranno prima consegnati al cliente per la supervisione e per le firme. Una volta firmati, i contratti vengono subito notificati al CNA.

Il prestito avviene tramite cessione del quinto o con il prestito delega fino ad un massimo del 50% dello stipendio netto.

Non è necessario presentare garanzie aggiuntive e non viene valutata la situazione finanziaria del richiedente.

Con la cessione del quinto e il prestito delega, possiamo finanziare anche Carabinieri che hanno subìto protesti o pignoramenti .

I vantaggi per il Carbiniere:
- La dilazione massima raggiunge i 10 anni!
- I tassi di interesse sono davvero convenienti.
- Il prestito è assicurato.

Richiedi immediatamente la consulenza gratuita di un nostro esperto finanziario: gratuitamente e senza impegno, direttamente da casa, ci occuperemo di tutti gli aspetti e opereremo con la massima riservatezza.

Tetra Pak e i risultati dei suoi contenitori alimentari

La sicurezza alimentare è oggi all’ordine del giorno; le soluzioni per la conservazione e l’igienicità degli alimenti sono la condizione fondamentale per garantire la qualità dei prodotti sotto ogni punto di vista: sanitario, organolettico, di sostenibilità ambientale. La gamma Tetra Pak di contenitori alimentari è molto ampia, e si rivolge al settore lattiero-caseario, al confezionamento di succhi di frutta, di tè freddi, di prodotti biologici. Tutte le confezioni Tetra Pak garantiscono comodità d’uso, facilità di apertura, periodo di conservazione ottimale e massima esposizione del marchio; salvaguardano i gusti, i marchi e l’ambiente. Le forme dei contenitori sono le più varie, e rispondono alle diverse esigenze di confezionamento e conservazione, spesso strizzando l’occhio al design. Il contenitore Tetra Classic Aseptic, ad esempio, non passa sicuramente inosservato sui banchi dei negozi. La sua forma piramidale è familiare, caratteristica, ed ha una superficie che si presta particolarmente ai disegni colorati, che balzano subito all’occhio.

Ma il vero valore aggiunto dell’azienda è la scelta di produrre contenitori riciclabili. Con lo slogan “Dove? Nella carta” Tetra Pak ha avviato già da due anni una campagna di sensibilizzazione con l’obiettivo di rinnovare l’invito a fare la raccolta differenziata dei cartoni per bevande, chiarendo ai cittadini come devono essere riciclate. Il servizio di raccolta differenziata dei contenitori Tetra Pak è già attivo in 3mila comuni italiani, grazie a specifici accordi di riciclo raggiunti con le istituzioni locali. Queste confezioni possono essere quindi avviate a raccolta differenziata, dopo essere state sciacquate e appiattite, e messe nei cassonetti di raccolta della carta. Inoltre Tetra Pak si è schierata già dal 2003 a favore dell’ambiente, impegnandosi a diminuire le emissioni di CO2.

Dimagenina: il parere di Altroconsumo

Dimagenina: il parere di Altroconsumo

Ricerca sulla raccolta differenziata

Una ricerca è stata presentata da Corepla e Codacons e riguarda gli italiani e la raccolta differenziata in particolare per gli imballaggi e i prodotti in plastica. Il risultato si è potuto avere grazie ad un sondaggio effettuato online, con un campione selezionato di utenti, per i quali, nella quasi totalità considerano la plastica come un fattore di progresso per la nostra società, ma ci sono dei punti sui quali intervenire. Il 40% degli interpellati infatti, dichiara che il servizio di raccolta e riciclo dei manufatti in plastica deve essere migliorato e potenziato, mentre il 25% degli stessi auspica anche un utilizzo più opportuno di materiali alternativi.
La maggior parte degli interpellati fa la raccolta differenziata, ma i dati differiscono per regione, infatti nel Lazio per esempio il 25% non la fa, percentuale che sale al 50% per la Sicilia. In Abruzzo addirittura la percentuale di coloro che non fanno la raccolta differenziata supera quella di chi la fa.
Tra i prodotti più inviati alla differenziata, al primo posto vince incontrastata la bottiglia di PET, così come era prevedibile.

mercoledì 27 luglio 2011

Vacanze estive nel Salento: scopriamo Torre San Giovanni

Anche quest'anno la Puglia stà ottenendo un enorme successo di turisti grazie ad un'offerta turistica tra le più interessanti d'Italia e grazie all'organizzazione di eventi, festival e sagre che stanno caratterizzando questi mesi estivi attirando davvero molta gente.

Oltre alle solite mete, quelle per intenderci più rinomate, spiccano anche località più piccole ma non per questo meno suggestive come la bellissima Torre San Giovanni è una località bagnata dal Mar Ionio e situata nella suggestiva provincia di Lecce.

Come nella più classica tradizione salentina anche a Torre San Giovanni si susseguono sagre ed eventi come la famosa festa della Madonna dell’Aiuto. Questa ricorrenza si tiene generalmente durante la seconda domenica d’agosto e dura tre o quattro giorni, in modo tale da far sì che il giorno di Ferragosto cada nel mezzo delle celebrazioni.

Tuttavia, il motivo di maggior interesse turistico resta il mare che qui possiamo dire che è davvero meraviglioso. Splendide spiagge di sabbia bianca, fondali bassi e sabbiosi che consentono anche ai più piccoli di bagnarsi senza problemi e un mare più volte premiato per la pulizia dell'acqua.

Insomma tutto quello che occorre per passare delle splendide vacanze estive rilassanti e divertenti al tempo stesso.

Per il soggiorno durante le vacanze estive a Torre San Giovanni molti turisti stanno optando per le cosidette case vacanze, anche se in zona è possibile trovare hotel, b&b e residence per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Lufthansa acquista 30 aeromobili Airbus della Famiglia A320neo

I nuovi aeromobili a basso consumo di carburante si adattano perfettamente alla flotta e al piano strategico di Lufthansa.

Lufthansa ha siglato un ordine fermo per 30 aeromobili Airbus della Famiglia A320neo. Il contratto segue una selezione effettuata a marzo dal Consiglio di Sorveglianza di Lufthansa e comprende un ordine di 25 aeromobili A320neo e 5 aeromobili A321neo. Gli aeromobili saranno equipaggiati con i nuovi motori turbofan PW1100G di Pratt & Whitney. Con quest’ultimo ordine Lufthansa Group, il più grande cliente di Airbus tra le compagnie aeree, ha acquistato un totale di 443 aeromobili Airbus.

La Famiglia A320neo è dotata dei stabilizzatori d’ala “Sharklets”, che insieme ai nuovi motori più efficienti, consentono un risparmio di carburante fino al 15%. Questo risparmio equivale a una riduzione annuale di CO2 di 3.600 tonnellate per aeromobile. L’A320neo consente inoltre una riduzione a due cifre delle emissioni di NOx e una riduzione delle emissioni acustiche.

“Siamo lieti che Lufthansa abbia scelto gli aeromobili eco-efficienti della Famiglia A320neo come risposta all’esigenza di operare una flotta sostenibile, e che questi si adattino perfettamente alla sua attuale flotta di aeromobili Airbus A320,” ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus. “Dal suo lancio, avvenuto a dicembre 2010, l’aeromobile “neo” ha registrato ordini e impegni d’acquisto per circa 1.200 unità, raggiungendo così il più rapido tasso di vendite di qualsiasi altro aeromobile commerciale.”

Con oltre 360 aeromobili Airbus attualmente in servizio, il Gruppo Lufthansa è oggi il più grande utilizzatore di Airbus al mondo. La sua flotta include: 254 aeromobili Airbus della Famiglia A320; 65 A320; e otto A380. Con quest’ultimo ordine di 30 nuovi aeromobili, Lufthansa Group registra un backlog di ordini che comprende 85 aeromobili della Famiglia A320, otto A330, e sette A380.

La Famiglia A320 (A318, A319, A320 e A321) è riconosciuta sul mercato come la famiglia di riferimento per gli aeromobili a corridoio singolo. A oggi sono stati effettuati ordini per oltre 7.500 aeromobili della Famiglia A320, dei quali oltre 4.700 sono stati consegnati a oltre 330 clienti e utilizzatori nel mondo. Gli aeromobili della Famiglia A320neo hanno oltre il 95% della communalità con gli aeromobili esistenti, consentendo una facile integrazione nelle flotte esistenti e offrono un’autonomia supplementare fino a 500nm oppure due tonnellate in più di cargo trasportabile.

Nel week end di Cesenatico i campionati italiani di Beach Volley

La settima tappa dei Campionati italiani di Beach Volley approda anche quest’anno a Cesenatico dopo l’esperienza fortunata dello scorso anno. La tappa si disputerà questo fine settimana, dal 29 al 21 luglio, nei campi predisposti presso la spiaggia libera antistante Piazza Costa.
Per permettere ai tanti appassionati di questo sport principe dell’estate, in piazza sarà installata una tribuna in grado di contenere oltre 300 spettatori oltre a un villaggio commerciale. A sfidarsi saranno circa 80 coppie, 50 maschili e 30 femminili.
La manifestazione sportiva rientra nel programma Riviera Beach Games, le olimpiadi degli sport da spiaggia che si svolgono per tutta l’estate lungo le località balneari della Riviera Romagnola. I Campionati di Cesenatico in particolare sono organizzati dalla Federazione Italiana Beach Volley e dalla Beach Volley University, in collaborazione con il Comune di Cesenatico e Gesturist Spa.

Ma il week end non si ferma allo sport. Venerdì 29 alle 21,15 in occasione di “Cesenatico nell'Unità d'Italia 1861-2011” e nell’ambito della rassegna teatrale Ribalta Marea, andrà in scena il risorgimento raccontato da Roberto Mercadini con “I potenti d’ira e d’amore”, mentre all’alba del 31 luglio si esibiranno presso la spiaggia libera di Valverde, i “Miami & the Groovers”, con canzoni inedite e brani storici della tradizione musicale americana.

Per soggiornare a Cesenatico durante i campionati, sono disponibili le offerte del servizio di prenotazione hotel a Cesenatico dell'Ufficio Turistico del Comune.

Il primo Hotel in classifica tra i migliori in Italia è su spoeventi.it!

Spoeventi.it ha tra i suoi affiliati il primo classificato tra i migliori Hotel di Lusso in Italia!
Spoeventi vi ha comunicato in un precedente articolo la top ten degli Hotel di lusso migliori al mondo. Con vero piacere vi annunciamo che La rivista americana Forbes Traveller, dedicata ai viaggi e alle mete di lusso, ha stilato la classifica dei 15 alberghi più lussuosi d’Italia.

Il fascino di Roma

Roma ha uno stock crescente di arte moderna e contemporanea e architettura. La Galleria Nazionale d'Arte Moderna ospita opere di Balla, Morandi, Pirandello, Carrà, De Chirico, De Pisis, Guttuso, Fontana, Burri, Mastroianni, Turcato, Kandisky, Cézanne in mostra permanente. 2010 vede l'apertura della nuova Roma Arts Foundation, una galleria d'arte contemporanea e architettura progettata dal celebre architetto iracheno Zaha Hadid. Conosciuto come Maxxi Museo Nazionale di Arte e Architettura XXI secolo si ripristina una zona fatiscente con la sorprendente architettura moderna. Maxxi dispone di un campus dedicato alla cultura, laboratori di ricerca sperimentale, scambi internazionali e di studio e ricerca. Se devi soggiornare a roma per lavoro o turimo prenota ora un hotel roma centro.

E' uno dei progetti più ambiziosi di Roma, l'architettura moderna a fianco Auditorium di Renzo Piano Parco della Musica e Massimiliano Fuksas' Roma Centro Congressi, Centro Congressi Italia EUR, nel quartiere dell'EUR, che si aprirà nel 2011. Il Centro Congressi dispone di un enorme contenitore trasparente all'interno del quale è sospesa una struttura in acciaio e teflon simile a una nuvola e che contiene sale riunioni e un auditorium con due piazze aperte al quartiere su entrambi i lati. Scopri i migliori alberghi a Roma.

Nastri portaconfetti al posto delle bomboniere: una valida soluzione

Avete voglia di un matrimonio diverso e originale? Invece delle classiche bomboniere scegliete dei portaconfetti e personalizzateli a seconda del vostro gusto e creatività.
Su internet si trovano molte soluzioni carine ed economiche per confezionare il vostro dono agli invitati in maniera speciale.
Un esempio? Il nastrificio Sirene propone nastri portaconfetti eleganti e raffinati che lasceranno a bocca aperta i vostri ospiti.
Oltre 50 modelli in colore e forme diverse: tessuti lisci, plissettati in una grande varietà di tonalità; 40 tinte unite e 20 sfumature per rendere indimenticabile il giorno del sì. Ogni porta confetto può essere poi ulteriormente decorato con nastri in organza e fiorellini di vario genere.
Margherite, Coccinelle, Giraoli, Campanelle, Soli non avete che l’imbarazzo della scelta.
Un’idea in più? Per chiudere i vostri portaconfetti utilizzate un nastro personalizzato con i vostri nomi e la data delle vostre nozze.
Per maggiori informazioni e per visualizzare tutti i prodotti del nastrificio: http://www.sirenesrl.com

Mauronline, promozioni e vendita libri di storia

Narrativa, saggistica, testi per la scuola: la vendita di libri non conosce sosta ed offre un ventaglio di titoli e una gamma di scelta praticamente infiniti. Mentre si profila in espansione la nuova frontiera degli e-book digitali e della tecnologia ad essi collegata, la vendita online continua a rappresentare un’opzione irrinunciabile per coloro che sono alla ricerca non solo dei nuovi libri di narrativa, ma anche di pubblicazioni non reperibili nelle librerie tradizionali, o fuori catalogo, o di piccole case editrici con poca distribuzione o visibilità. Ad esempio vi è molta attenzione rivolta alla vendita di libri scolastici.

Mauronline nasce nel giugno del 2010 da una costola della Libreria Mauro, storica attività di Via Rugabella a Milano. Offre una vasta gamma di libri: pubblicazioni per ragazzi, testi scolastici, fumetti. Mauronline è anche specializzata nella vendita di libri di storia. Da quando ha “abbandonato” la sede fisica a Milano, Mauronline si propone come punto di riferimento per il mercato online, proponendo anche promozioni e “offerte del giorno” per invogliare gli utenti all’acquisto e alla lettura.

Tra le categorie di libri italiani anche enciclopedie, giardinaggio, industria, informatica, fantasy, cucina: una scelta vastissima, per soddisfare le esigenze di tutti i lettori e degli appassionati di singoli generi. Le promozioni sono segnalate in un’apposita sezione, così come le novità tra i libri scolastici, che è possibile ordinare con il dovuto anticipo in tempo per l’apertura del nuovo anno scolastico. Una sezione è poi dedicata all’assistenza e alle domande frequenti: da qui è possibile controllare lo stato della spedizione, avere informazioni sui buoni del Comune di Milano per l’acquisto di libri per la scuola media, richiedere la carta fedeltà con la quale Mauronline, ad ogni cliente, conferisce dei punti in base agli acquisti di qualsiasi libro con esclusione dei testi scolastici.

Cerchi della Carta Regalo per le tue confezioni? Scegli Sirene

Se sei un’attività commerciale, un negozio, un punto vendita che necessita di Carta Regalo per confezionare i propri articoli, il nastrificio Sirene ha quello che fa per te.
Nell’innovativo b2b potrai trovare tutto quello che ti occorre per impacchettare al meglio i tuoi prodotti: motivi colorati, tinte unite, carte metallizzate per ogni occasione e ricorrenza.
E se state già pensando alle feste con un po’ di anticipo, Sirene dispone di un’ampia gamma di carta regalo di Natale: eleganti con stelline oro e argento, simpatiche con tanti Babbo Natale e neve.
È anche disponibile carta per regali di fantasia varia per pacchetti colorati e allegri 365 giorni l’anno.
Altri prodotti che potrete trovare nel b2b? Scatole di vario genere per impacchettare vini, vasetti e panettoni, bomboniere per eventi speciali, nastri decorativi, shoppers di carta per il vostro negozio.
Vi ricordiamo che sia per visualizzare i prezzi dei prodotti sia per acquistare nel b2b Sirene è necessario essere registrati.
B2b Sirene: tutto quello che ti serve per il packaging dei tuoi prodotti.

Un’assicurazione temporanea caso morte

Stipulare un’assicurazione sulla vita, scegliendo una polizza temporanea caso morte permette di coprire il rischio nel caso in cui l’assicurato venga a mancare a seguito di infortunio o di un’improvvisa malattia.
Nello specifico, si fissano dei periodi definiti a priori che possono andare da 2 anni fino a 30 anni, ma oggi giorno con il crescere delle compagnie assicurative e di questo tipo di prodotti si è deciso di poter personalizzare il periodo a partire anche da un minimo non vincolato.
Senza dubbio è un ottimo prodotto per affrontare le eventuali difficoltà economiche che potrebbero insorgere nel nucleo famigliare qualora venisse a mancare il capo famiglia o un parente stretto.
Di solito i costi per sottoscrivere questo tipo di assicurazioni sono contenuti e sono anche acquistabili direttamente online, scegliendo comunque una compagnia assicurativa fidata e conosciuta.
La polizza sulla vita “temporanea caso morte” è un prodotto assicurativo particolarmente indicato a coloro che hanno persone a carico o a quanti hanno contratto un mutuo.
E’ importante però prima di sottoscrivere una qualsiasi assicurazione sulla vita di questo tipo, leggere nel dettaglio tutte le clausole del contratto e tenere in considerazione alcuni aspetti come ad esempio per le polizze temporanee caso morte il fatto che si tratta di un’assicurazione a fondo perduto e quindi nel caso in cui al termine del contratto l'assicurato sia ancora in vita, la compagnia di assicurazioni non è tenuta a versargli nessun corrispettivo

L’ultima moda del turismo sono le terme

Quando parliamo di moda la prima cosa che ci viene in mente è naturalmente quella che riguarda l’abbigliamento o in generale il lato estetico delle cose, ma in realtà il concetto di moda va esteso a diversi settori, perché moda significa tutto ciò che inizia a contagiare più persone. Un esempio lampante di moda che non riguarda l’abbigliamento è il turismo, si perché anche questo settore segue dei trend ben precisi che spesso ne modificano anche il concetto. Seguire una moda in ambito turistico significa che se un gran numero di persone inizia ad apprezzare un tipo di località questa inizierà a diventare di moda e ad attrarre un numero maggiore di turisti. La moda degli ultimi anni in campo turistico è quella del benessere ovvero recarsi in strutture provviste di centri benessere e spa o meglio ancora in una località termale. Sebbene la moda sia nata negli ultimi anni non è mai stata un novità perché è noto che posti come Ischia hanno da sempre attirato il turismo termale, molto apprezzato specialmente da ospiti internazionali. Ma adesso è vero e proprio boom di turismo termale e sono diverse le località a trarne benefici come ad esempio Abano Terme. Abano Terme è una città che offre due diversi centri ovvero uno storico e l’altro turistico il che implica che è una località che non solo viene apprezzata per le sue terme ma anche per il patrimonio artistico culturale che offre ai suoi visitatori. Gli hotel abano terme sono un po’ come quelli di Ischia ovvero quasi tutti attrezzati con centri benessere, piscine termali etc. oppure convenzionati appunto con altri centri per consentire ai propri ospiti di usufruire di agevolazioni nell’ingresso ai suddetti. Quindi se siete dei “modaioli” sappiate che la vostra vacanza sarà proprio quella termale, o se proprio non è possibile rinunciare al mare si può sempre optare per il prossimo inverno.

La cittaà di Verona

Verona (pronuncia italiana: [vero ː na] (ascolta)) è una città in Veneto, Nord Italia, sede di ca. 265.000 abitanti e uno dei sette capoluoghi di provincia della regione. E 'il secondo comune più popoloso della regione e la terza del Nord-Est Italia. L'area metropolitana di Verona ha una superficie di 1.426 km2 (550,58 km ²) e ha una popolazione di 714.274 abitanti. [1] E 'una delle principali mete turistiche del nord Italia, grazie al suo patrimonio artistico, numerose fiere annuali, spettacoli , e opere liriche, come ad esempio la stagione lirica in Arena, antico anfiteatro costruito dai Romani.

La città ha ottenuto lo status patrimonio mondiale dell'UNESCO dall'UNESCO per la sua struttura urbana e l'architettura. Prenota ora un hotel fiera verona!

Il Kindle consente il noleggio di ebook agli studenti

Amazon ha presentato un nuovo piano per il suo popolare servizio di Kindle, e questa volta riguarda direttamente gli studenti. Libri di testo sono uno dei maggiori oneri finanziari studenti affrontano nella transizione dalla scuola superiore all'università. Ora, se si dispone di un Amazon Kindle, potrebbe essere la possibilità di affittare la vostra libri di testo invece di buttare il proprio denaro su un libro che non verrà mai usata passato questo semestre.

Spesso, i prezzi manuale non sono coperti da aiuti finanziari o può superare il costo della abitazione di uno studente per il primo mese. Per fortuna, la proliferazione dei media elettronici è cresciuta fino a un punto in cui libri di testo stanno cominciando a essere autorizzati per l'uso da parte degli studenti in forma elettronica e non pubblicazione di stampa tradizionali. Il rovescio della medaglia è che i prezzi continuano a rimanere molto alti per libri di testo più spesso richiesto dai corsi.

Combattere la sindrome metabolica

Combattere la sindrome metabolica

Montascale per disabili mobili ed elevatori

Esistono numerose tipologie di montascale per facilitare gli spostamenti dei disabili all’interno degli spazi domestici, permettendo loro di superare senza difficoltà anche dislivelli, scalini e rampe di scale.
Vediamo ora in dettaglio i modelli mobili e gli elevatori per disabili.

Il montascale mobile.
Questo dispositivo è appunto mobile, ciò significa che, a differenza del montascale a poltroncina e a piattaforma, non deve essere installato su una specifica rampa di scale.
Di norma si tratta di dispositivo con ruote speciali o con cingoli in grado di rendere agevole e sicuro il superamento di dislivelli e scalini. Entrambi i modelli possono essere impiegati, se necessario, anche all’esterno dell’abitazione.

L’elevatore per disabili.
In alternativa ai montascale a poltrona possono essere installate delle pedane elevatrici per disabili. Posizionati nei pressi delle rampe di scale e montati su un braccio meccanico, gli elevatori constano di una piattaforma completa in grado di sollevare il disabile permettendogli di superare la barriera architettonica.
Le pedane elevatrici sono la soluzione ottimale per gli spostamenti del portatore di handicap da un piano all’altro degli edifici domestici.

Che cos’è il bricolage

Molto diffuso e praticato non solo dagli uomini ma anche dalle donne, il bricolage si sta rivelando come uno degli hobby preferiti degli italiani. Per passione o per necessità, riuscire a fare qualcosa con le proprie mani può sempre tornare utile, soprattutto quando i tempi non sono proprio rosei come in questo periodo. Ma che cos'è il bricolage? In linea di massima di può dire che il bricolage racchiude al suo interno tutti quei piccoli lavori manuali che si possono compiere da soli pur non essendo dei professionisti. Il bricolage viene solitamente considerato come un hobby o un passatempo, oltre che come una soddisfazione personale, sebbene in numerosi casi le idee bricolage possono rivelarsi molto utili per abbellire la propria casa, per rendere più funzionale un determinato ambiente o semplicemente per dare un tocco di originalità all'arredamento. Il bricolage infatti può riguardare sia la creazione a mano di piccoli oggetti di arredo, in legno o in altri materiali, sia la decorazione stessa della casa, andando a riguardare la tappezzeria o la tintura delle pareti di casa. Ma i lavori di bricolage possono essere anche molto più impegnativi e riguardare, ad esempio, la sostituzione dei pavimenti, i lavori concernenti l'impiantistica, come ad esempio la sistemazione dell'impianto elettrico, televisivo e telefonico. Ma fanno parte del bricolage anche i lavori di manutenzione dell'impianto idraulico, sanitario, degli impianti di riscaldamento e di refrigerazione. Ci sono poi anche dei lavori di muratura e di carpenteria che solitamente vengono considerati bricolage, mentre chi ha fantasia e manualità da vendere può letteralmente scatenarsi nel realizzare tante creazioni, magari prendendo spunto dai numerosi siti di bricolage online. Infine per chi ama i gioielli ci sono molti modi per realizzarne di magnifici con il bricolage, semplici da realizzare e molto economici.

martedì 26 luglio 2011

Lampedusa le offerte e il pianod el Governo per il rilancio

Lampedusa è ormai per la cronaca soltanto l'avamposto degli sbarchi dalle coste africane ma in realtà si tratta di una fantastica isola a Sud della Sicilia ovvero della provincia di Agrigento.

Le spiagge dell'isola sono tra le più belle d'Italia e sopratutto la sensazione di essere in mezzo al mare tra l'Africa e l'Europa è una sensazione impareggiabile. Scopri le Offerte Sicilia a Lampedusa

L'isola è un patrimonio di biodiversità, tra mare cristallino, fondali da favole che sembrano usciti da una cartolina dei Caraibi e specie animali in via d'estinzione come le tartarughe caretta caretta. Anche per questo l'isola è sempre stata una delle mete più belle della Sicilia.

Per rilanciare l'economia dell'isola il turismo sostenibile potrebbe essere la chiave di volta che grazie anche ad interventi pubblici di ristrutturazione e riqualificazione potrebbero garantire il futuro sviluppo dell'economia dell'isola.

Per garantire tutto ciò il Consiglio dei Ministri ha approvato una serie di misure pro turismo: sospensione dei pagamenti di tributi, contributi, mutui e leasing fino alla fine dell'anno, promozione delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica, riqualificazione delle strutture dell’area marina protetta, riqualificazione ambientalmente sostenibile della rete di trasporto pubblico locale e campagne di comunicazione per rilanciare l'immagine dell'Isola.

Due sono stati gli spot fino ad ora effettuati e messi in rete ma anche accordi con le agenzie di viaggio e le compagnie aeree per garantire voli low cost per l'isola.

La stagione a Lampedusa è in parte ancora salvabile tenuto conto che si tratta di una località veramente incantevole.

Prenota con Siciliae per Lampedusa

Il mondo delle mamme tutt’altro che semplice

Se pensiamo che il mondo della donna in sé per sé sia complicato, se parliamo del mondo delle mamme la situazione diventa molto più complessa perché veramente è un pianeta a sé dove bisogna conoscere ed imparare tantissime cose nuove. A partire dalla gravidanza e allattamento fino alla cura del bambino gli argomenti che vanno trattati ed assimilati sono molti più di quelli che s’immaginano prima fare questa nuova esperienza. Il bello è che non riusciamo nemmeno ad immaginare tutti gli argomenti che vengono trattati nell’ambito del mondo delle mamme ma se diamo un’occhiata in giro ad esempio nel web ci rendiamo conto di quante cose pensiamo di sapere ed al contrario sono nulla rispetto a quello che c’è da imparare prima, dopo e durante una gravidanza. Certo visto l’argomento delicato è bene scegliere accuratamente la fonte da cui prendere le informazioni in quanto le risorse online sono tantissime ed allo stesso tempo si rischia d’incappare in fonti poco veritiere o magari che trattano l’argomento in modo superficiale. E poi naturalmente ci sono diverse riviste dedicate delle a mamme e figli oltre al confronto con chi ci è vicino e ci è già passato, oppure online tramite forum frequentati appunto da chi è nella nostra stessa situazione e vuole scambiare consigli ed opinioni che riguardano il tema mamme.

Cura del viso e del corpo: imparare online

Il viso è una delle parti più delicate per una donna perché è sempre soggetto ad agenti esterni come lo smog, il clima freddo o caldo e quindi la pelle va protetta e curata in maniera minuziosa per evitare di incappare in diversi problemi. La pelle del viso può essere di diversi tipi come mista, grassa, secca ed imparare a riconoscere la nostra tipologia per poi applicare i prodotti giusti è indispensabile. Ma non è solo questo che dobbiamo imparare sul nostro viso ecco perché ci sono diversi siti dedicati alle donne che hanno un’apposita sezione dedicata a viso donna. Sul viso c’è anche da capire come curare determinate imperfezioni, come idratarlo, come pulirlo adeguatamente ed ogni quanto è necessario ricorrere a trattamenti come la pulizia del viso. Questi sono solo alcuni argomenti che riguardano questa parte importante del nostro corpo, ma anche tutto il resto ha bisogno delle giuste cure. Certo ci vuole tempo e pazienza perché veramente ci sono trattamenti per ogni singola parte del corpo. Ad esempio sapevate che ci sono trattamenti per la cura del seno? Ma questo è un semplice esempio perché per essere esteticamente "perfette" non bisogna tralasciare davvero nulla e quindi armarsi di pazienza è la prima cosa da fare mentre la seconda è iniziare a consultare online tutti quei portali che possono darci i giusti consigli riguardo la cura del nostro corpo e del nostro viso. Poi magari non pretendiamo di prenderci ogni giorno cura di tutto il nostro corpo ma l’idea potrebbe essere di dedicarci ogni giorno ad una parte diversa.

Cura del viso e del corpo: imparare online

Il viso è una delle parti più delicate per una donna perché è sempre soggetto ad agenti esterni come lo smog, il clima freddo o caldo e quindi la pelle va protetta e curata in maniera minuziosa per evitare di incappare in diversi problemi. La pelle del viso può essere di diversi tipi come mista, grassa, secca ed imparare a riconoscere la nostra tipologia per poi applicare i prodotti giusti è indispensabile. Ma non è solo questo che dobbiamo imparare sul nostro viso ecco perché ci sono diversi siti dedicati alle donne che hanno un’apposita sezione dedicata a viso donna. Sul viso c’è anche da capire come curare determinate imperfezioni, come idratarlo, come pulirlo adeguatamente ed ogni quanto è necessario ricorrere a trattamenti come la pulizia del viso. Questi sono solo alcuni argomenti che riguardano questa parte importante del nostro corpo, ma anche tutto il resto ha bisogno delle giuste cure. Certo ci vuole tempo e pazienza perché veramente ci sono trattamenti per ogni singola parte del corpo. Ad esempio sapevate che ci sono trattamenti per la cura del seno? Ma questo è un semplice esempio perché per essere esteticamente "perfette" non bisogna tralasciare davvero nulla e quindi armarsi di pazienza è la prima cosa da fare mentre la seconda è iniziare a consultare online tutti quei portali che possono darci i giusti consigli riguardo la cura del nostro corpo e del nostro viso. Poi magari non pretendiamo di prenderci ogni giorno cura di tutto il nostro corpo ma l’idea potrebbe essere di dedicarci ogni giorno ad una parte diversa.

Il web una fonte d'insegnamento anche per l'estetica

Che il mondo femminile sia abbastanza complesso non è certo una novità e le donne hanno tanto da imparare per la cura del loro corpo, l’estetica, il trucco la moda e così via, per non parlare poi della fase successiva quella in cui si diventa mamme e si entra in un mondo ancora più complesso quello dei bambini. Diciamo che il primo “corso di formazione” parte dall’adolescenza periodo in cui si comincia a porre particolare attenzione al proprio aspetto fisico e dunque alla cura del nostro corpo. Ma si fanno ad imparare i segreti del mestiere? Beh una volta s’imparava “sul campo” confrontandosi con le amiche, seguendo i consigli delle mamme adesso non è che la situazione sia cambiata ma fortunatamente c’è un alleato in più: internet. Grazie al web oggi è possibile imparare i trucchi dell’estetica tramite siti specializzati nel mondo femminile, consigli sui forum e video tutorial. Già per fortuna al giorno d’oggi ci sono diversi video con diversi argomenti quali: trucco consigli, cura del corpo, nail art unghie, consigli di moda e così via. In questo modo non solo possiamo leggere ed ascoltare consigli ma vedere dal vivo come effettuare un tipo di trucco particolare oppure delle decorazioni alle unghie. Ma non finisce qui perché in alcuni casi si possono trovare sul web anche degli sbocchi professionali perché online sono presenti anche dei veri e propri corsi di formazione che possono un domani tornare utile per cercare un lavoro. Insomma il web è come il mondo della donna una continua fonte di risorse dove poter imparare tantissimo da autodidatte.

Sicilia in saldi anche con Siciliae con offerte last minute da non perdere

La Sicilia rimane una delle regioni preferite dagli italiani per le vacanze estive, complice il mare, la storie e le tradizioni siciliane e sopratutto l'offerta low cost che la Sicilia offre. Nessun traghetto da prendere e hotel a prezzi ormai stabili in netta controtendenza rispetto alla Sardegna o alla Puglia.

Anche il portale Siciliae offre ottime offerte per i villaggi Sicilia per una vacanza last minute per abbattere ancora i costi della vacanza.

Vediamo in dettaglio le offerte divise per province. Provincia di Trapani dove ammirare San Vito lo Capo, le calette della Riserva naturale dello Zingaro le Isole minori, come Favignana e Pantelleria troviamo a Marinella di Selinunte l'offerta last minute dell'Oasi dell'oasi di Selinunte Hotel & Resort. € 462,00 7 notti / 8 giorni ( Tariffa per persona) Ovvero circa 66 Euro a persona pensione completa.

Ancora l'Hotel Torre Artale Relais offre una speciale settimana a scelta nel periodo dal 31/7 al 12/8 con 7 notti a € 399.00 con Pensione completa e vi trovate in provincia di Palermo.

Offertissima ancora per il B&B Villa Rosa a Modica in provincia di Ragusa per una settimana 280,00 invece di 560 euro e siete a pochi chilometri dalla spiaggia di Pozzallo, che è stata bandiera blu per diversi anni.

Ci spostiamo ad Acireale presso l'Aloha D'Oro di fronte al mare a pochi minuti dalla Riserva Naturale La Timpa, nei pressi del centro barocco di Acireale e delle sue Terme. L'offerta Jolly prevede fino al 50% di sconto per esempio 420 Euro per 6 notti a persona in doppia con colazione circa 76 euro a testa. Tra Catania e Messina l'hotel a metà strada permette l'esplorazione di una delle parti migliori della Sicilia. Cosa aspettate e prenotare un hotel Sicilia last minute!!!

L'arredamento ideale per la vostra casa

Pensare all'arredamento casa può non essere così semplice come si crede, o perché le idee posso non essere poi così chiare o perché, al contrario, gli spunti e le idee per l'arredamento casa possono essere così numerose e disparate da avere l'imbarazzo della scelta. La scelta del design casa giusto e soprattutto conforme al proprio stile di vita e alla propria per personalità è comunque fondamentale per vivere in armonia con l'ambiente in cui si abita, per questo è indispensabile ponderare con attenzione la scelta di colori e mobili, tenendo conto in primo luogo dei propri gusti e delle proprie esigenze e valutando, solo in un secondo momento, le tendenze dettate dalla moda. Si perché la prima cosa alla quale si deve guardare, quando si è alla ricerca di idee casa, sono sicuramente le proprie esigenze; fatto questo si può gettare un occhio alla moda. Visto che i gusti personali non sono nè catalogabili né riassumibili, non ci resta che vedere quali sono le tendenze che vanno per la maggiore in fato di arredamento. Tra le tante mode, una che sta prendendo sempre più piede anche in Italia, è quella dell'arredamento etnico, che nella maggior parte dei casi si traduce in un vero e proprio stile adottabile per tutta la casa. Per avere uno arredamento etnico in piena regola, la scelta giusta è certamente quella di orientarsi a prodotti importati, soprattutto dall'Indonesia, dalla Cina e dall'India, non dovendo necessariamente scegliere tra uno di questi stili, ma potendo in molti casi anche privilegiare la contaminazione tra questi. E' vero che quest'ultima è una soluzione poco diffusa visto che, soprattutto in Italia, si tende sempre a fare una scelta più marcata tra l'uno e l'altro stile, decidendo quindi di arredare ogni ambiente della casa secondo la stessa linea progettuale. Tra i pregi principali di un arredamento etnico c'è certamente quello di favorire il recupero di materiali, come il bamboo, le lacche, gli smalti e alcuni tipi di pietra dura, di solito poco utilizzati, oltre ad introdurre alcuni tipi di articoli, di oggetti e di suppellettili solitamente poco utilizzati negli arredi occidentali.

Il mondo della donna è online

Il mondo della donna è un grande business perché è risaputo che gli argomenti che lo riguardano sono infiniti e possono considerarsi davvero un pianeta a parte. Le riviste che trattano argomenti inerenti il mondo femminile sono molteplici e tantissime sono quelle che stanno nascendo online. I siti dedicati alle donne sono tantissimi e la cosa positiva è che permettono, a differenza delle riviste, di interagire con forum, blog, community varie così da discutere gli argomenti trattati negli articoli o semplicemente scambiarsi consigli con altre lettrici. A differenza però di quello che si pensa da alcune statistiche è stato rivelato che anche una buona percentuale di uomini frequentano questo tipo di siti, forse per cercare di capire meglio un mondo a loro sconosciuto oppure per semplice curiosità. Gli argomenti trattati nelle riviste di donne online sono ad esempio: consigli bellezza, consigli capelli, abbigliamento, casa, gravidanza, coppia etc. Diciamo che gli argomenti che vanno per la maggiore sono proprio quelli inerenti l’estetica e il mondo mamma, ma ad ogni modo il campo è davvero vasto e a seconda del sito si spazia davvero molto. Grande successo hanno i forum di questi siti perché si può discutere live di tutti quegli argomenti che appunto fanno parte del complesso mondo femminile e che è bene confrontare con altre donne sia per un consiglio, per un conforto o semplicemente per parlare. Poi naturalmente in alcuni casi troviamo anche i consigli di esperti come possono essere medici, psicologi e così via il che rende questo campo del web ancora più amato dalle donne di tutto il mondo.

Il mondo della donna è online

Il mondo della donna è un grande business perché è risaputo che gli argomenti che lo riguardano sono infiniti e possono considerarsi davvero un pianeta a parte. Le riviste che trattano argomenti inerenti il mondo femminile sono molteplici e tantissime sono quelle che stanno nascendo online. I siti dedicati alle donne sono tantissimi e la cosa positiva è che permettono, a differenza delle riviste, di interagire con forum, blog, community varie così da discutere gli argomenti trattati negli articoli o semplicemente scambiarsi consigli con altre lettrici. A differenza però di quello che si pensa da alcune statistiche è stato rivelato che anche una buona percentuale di uomini frequentano questo tipo di siti, forse per cercare di capire meglio un mondo a loro sconosciuto oppure per semplice curiosità. Gli argomenti trattati nelle riviste di donne online sono ad esempio: consigli bellezza, consigli capelli, abbigliamento, casa, gravidanza, coppia etc. Diciamo che gli argomenti che vanno per la maggiore sono proprio quelli inerenti l’estetica e il mondo mamma, ma ad ogni modo il campo è davvero vasto e a seconda del sito si spazia davvero molto. Grande successo hanno i forum di questi siti perché si può discutere live di tutti quegli argomenti che appunto fanno parte del complesso mondo femminile e che è bene confrontare con altre donne sia per un consiglio, per un conforto o semplicemente per parlare. Poi naturalmente in alcuni casi troviamo anche i consigli di esperti come possono essere medici, psicologi e così via il che rende questo campo del web ancora più amato dalle donne di tutto il mondo.

Top Partners, la soluzione giusta per il recupero dei crediti insoluti

Oltre 250 servizi per la gestione di qualsiasi azienda: questo è il “peso” dell’offerta di Top Partners, leader italiano nell’intermediazione dei servizi professionali. Ad esempio, nell’ambito della gestione delle spese aziendali, Top Partners segnala le soluzioni innovative per il controllo centralizzato tramite le carte prepagate aziendali con rendicontazione informatizzata della nota spese. Evidenti i vantaggi: semplificazione gestionale, organizzazione dei processi, riduzione dei costi e tracciabilità delle spese. Ma Top Partners si occupa anche di vendita di beni e servizi, di autoveicoli, di informatica e telefonia, di facilities. Una volta scelto il servizio dal menu delle categorie, si può richiedere un preventivo gratuito entro 48 ore oppure un contatto qualificato per migliorare la gestione aziendale.

Tra i preventivi gratuiti offerti, anche quello per il recupero dei crediti insoluti: Top Partners seleziona infatti i migliori fornitori con la descrizione dettagliata delle attività (come l’assistenza legale specializzata, o i servizi offerti da alcune banche di gestione integrata del portafoglio crediti insoluti ottimizzando i costi e i tempi di recupero, o ancora piattaforme in grado di produrre un’analisi dettagliata di recuperabilità/convenienza). Grazie a Top Partners, dunque, si entra in contatto nel giro di 48 ore con fornitori di servizi in grado di soddisfare l’esigenza primaria di ogni azienda che concede dilazioni di pagamento, ovvero tutelare i propri crediti dal rischio di insolvenza. Inoltre dal sito è possibile sfogliare il nuovo catalogo di Top Partners per le piccole e medie imprese, con un indice generale delle categorie, e l’illustrazione dettagliata di ogni singolo servizio.

Vogli Voglio Voglio fortemente voglio il lusso! Ecco la top ten dei 10 hotel al mondo super lusso!

Hai una barca di soldi e vuoi solo le cose super lusso...a partire dalle vacanze, gli hotel e i servizi connessi.
ma quali sono i 10 hotel super lusso al mondo?
Su spoeventi si legge una classifica dei top ten...

Ma oltre agli hotel c'è chi sceglie di viaggiare con aereo o yacht privato, ad un evento presentato da spoeventi.it si potevano incontrare i miglio venditori e intermediari per il noleggio di qualsiasi mezzo di trasporto dall'elicottero alla limousine.
Tuttavia se non hai partecipato alle serate basta contattare spoeventi e lo staff ti metterà in contatto con i migliori intermediari sul mercato.

Il web è sempre più rosa

Internet è ormai diventato uno dei mezzi di comunicazione e di informazione più importante grazie soprattutto alla sua rapida fruibilità, alla vastità delle informazioni offerte, alla sua immediatezza e al suo rapido aggiornamento. Non è quindi un caso se tutte le ricerche condotte in merito confermano come il web sia sempre più amato dagli italiani che sempre più frequentemente, sia da casa che dall'ufficio, si connettono alla Rete almeno una volta al giorno. Una crescita costante e continua alla quale si lega un nuovo fenomeno, quello dell'incremento pro-capite per quanto concerne l'utilizzo del web nell'ultimo anno. Rispetto ad un anno fa, infatti, si è registrato un significativo incremento in tutte le metriche prese in considerazione: tempo speso in rete, +29%, pagine visitate, +28%, sessioni mensili, +9%, aumento della quantità di tempo spesa sul web e così via. Uno scenario davvero roseo non solo nel senso dei successi sempre più clamorosi della Rete ma anche relativo alla presenza sempre più marcata delle donne online. Le donne in rete, infatti, stanno velocemente raggiungendo la presenza maschile, passando in poco più di un anno dal 44% al 46% del totale dei navigatori. Percentuali molto importanti alle quali si aggiungono quelle relative, ovvero proporzionate alle fasce di età. Queste ci dicono, ad esempio, che tra i navigatori tra i 18 e i 34 anni, le donne sono addirittura superiori di numero agli uomini, il che dimostra come questa tendenza si stia sempre più fortificando. E la Rete come reagisce? Pare adeguarsi a questo nuovo scenario, se si vuole solo considerare come i portali femminili abbiano raggiunto un audience complessiva di circa 6 milioni di utenti, dei quali circa 4 milioni sono donne. Altra conferma l'esponenziale crescita dei portali dedicati alla donna, alcuni dei quali divenuti ormai dei veri e propri leader per quanto concerne la popolarità sul web. Nonostante questi dati incoraggianti pare comunque che in Italia ci sia ancora della strada da fare, visto che in altri paesi europei, come la Spagna e la Germania le donne rappresentano il 47% dei navigatori, mentre nel Regno Unito si raggiunge quota 50% e in Francia addirittura il 51%.

Sorpresa amara: per un ritardo banale sei "cattivo pagatore" - ma la soluzione c'è

Che sorpresa inaspettata vedersi rifiutato un prestito!

Sei in banca e ti viene detto che non possono erogare la somma richiesta perchè sei stato iscritto nel Registro dei Cattivi Pagatori (spesso viene impropriamente chiamato CRIF).

Certo, i tempi sono difficili e ultimamente hai avuto qualche problema con la puntualità nel saldare le rate di un vecchio prestito, ma di certo non pensavi che pochi giorni ti creassero dei problemi... piccoli ritardi, a volte nulla più.

E invece non sei più considerato “finanziariamente affidabile”.



E' proprio vero: i parametri creditizi si sono notevolmente inaspriti. Bastano ritardi davvero minimi nei pagamenti o semplici richieste di prestiti poi non concessi, per vedersi rifiutata la richiesta.

NON DISPERARE SE SEI ORMAI CLASSIFICATO COME CATTIVO PAGATORE

La Cessione del Quinto è la soluzione giusta per te: un semplice meccanismo di garanzia rappresentato dalla trattenuta della rata direttamente sulla busta paga.

La tua Azienda (pubblica o privata che sia) si impegna a pagare la rata, almeno finché c’è uno stipendio su cui addebitarla. In questo modo nessuno ha più bisogno di valutare né la tua affidabilità né la tua situazione debitoria.

E’ per questo che, al di là degli indubbi vantaggi che offre, la Cessione del Quinto è spesso l’unica possibilità di finanziamento per lavoratori che siano stati iscritti nel Registro dei Cattivi Pagatori.

Oltretutto, con questa formula, nel caso tu ne abbia bisogno, puoi persino consolidare i tuoi vecchi prestiti, dilazionare le somme residue, abbassare la rata e ottenere nuova liquidità!

I Cattivi Pagatori con noi sono ben accetti: possono accedere ai nostri prestiti con la massima tranquillità, comodità, sicurezza.

Non disperarti e non rischiare di finire nelle mani di abili truffatori, magari nel tentativo di cancellare i tuoi dati dal database del SIC (Sistema Informazioni Creditizie).

Se hai mai richiesto un prestito allora sei stato registrato nel SIC. E se hai avuto qualche ritardo nel rimborso, allora potresti essere diventato un “cattivo pagatore”.

Affidati a consulenti certificati, autorizzati e soprattutto affidabili, che sappiano risolvere rapidamente le tue esigenze con cortesia e riservatezza.

Con noi, la consulenza è totalmente gratuita e senza impegno.

Richiedi ora il tuo prestito e dimentica le difficoltà: online fai tutto da casa con un click.

Colesterolo alto: ecco alcuni consigli utili

Colesterolo alto: ecco alcuni consigli utili

Rimini regina del turismo

La Riviera Romagnola è probabilmente una delle zone più frequentate dal turismo estivo ma certamente questa non è una novità considerando che è un trend che dura da decenni. Sebbene le località turistica di questo lato costiero siano molteplici, e tutte accoglienti e divertenti, la preferita resta sempre Rimini. Ma chi sono gli ospiti della Riviera Romagnola? Beh praticamente tutti, in quanto Rimini è sicuramente rinomata tra i giovani in cerca di divertimento che magari prediligono i villaggi turistici rimini perché sono strutture dedicate proprio a loro, ma allo stesso tempo anche le famiglie sono una parte importante del turismo di questa città ed infatti negli ultimi tempi molto richiesta da quest’ultime è la casa vacanze Rimini che magari è più comoda specialmente per chi ha bambini. E proprio a questi ultimi è rivolta particolare attenzione a Rimini infatti contrariamente al luogo comune che vuole Rimini come una città solo di locali notturni e discoteche, la realtà è che è un posto molto attrezzato e sicuro anche per i piccoli ospiti che possono divertirsi nelle numerose strutture a loro adibite. Non dimentichiamoci che la Riviera Romagnola è anche zona di parchi divertimento a tema che sono adatti non solo ai bambini ma a persone di tutte le età che desiderano passare una giornata divertendosi in maniera spensierata. Insomma un luogo per tutti anche per quelli che come struttura per alloggiare prediligono gli agriturismi rimini.

Rimini regina del turismo

La Riviera Romagnola è probabilmente una delle zone più frequentate dal turismo estivo ma certamente questa non è una novità considerando che è un trend che dura da decenni. Sebbene le località turistica di questo lato costiero siano molteplici, e tutte accoglienti e divertenti, la preferita resta sempre Rimini. Ma chi sono gli ospiti della Riviera Romagnola? Beh praticamente tutti, in quanto Rimini è sicuramente rinomata tra i giovani in cerca di divertimento che magari prediligono i villaggi turistici rimini perché sono strutture dedicate proprio a loro, ma allo stesso tempo anche le famiglie sono una parte importante del turismo di questa città ed infatti negli ultimi tempi molto richiesta da quest’ultime è la casa vacanze Rimini che magari è più comoda specialmente per chi ha bambini. E proprio a questi ultimi è rivolta particolare attenzione a Rimini infatti contrariamente al luogo comune che vuole Rimini come una città solo di locali notturni e discoteche, la realtà è che è un posto molto attrezzato e sicuro anche per i piccoli ospiti che possono divertirsi nelle numerose strutture a loro adibite. Non dimentichiamoci che la Riviera Romagnola è anche zona di parchi divertimento a tema che sono adatti non solo ai bambini ma a persone di tutte le età che desiderano passare una giornata divertendosi in maniera spensierata. Insomma un luogo per tutti anche per quelli che come struttura per alloggiare prediligono gli agriturismi rimini.

Web marketing turistico: cos’è e a cosa serve

Da un po' di tempo a questa parte si sente spesso parlare di web marketing per il turismo una definizione che potrebbe apparire scontata ma della quale non si sa forse molto. In linea di massima pare corretto sostenere che il web marketing turistico altro non sia che una derivazione del classico marketing, ancora oggi praticato da aziende di qualsiasi dimensioni. Tuttavia il web marketing turistico sfrutta un canale diverso rispetto al marketing tradizionale, il Web, il che consente di annoverare il web marketing per il turismo nell'ambito del marketing online. A differenziare il web marketing dal marketing tradizionale sono quindi i meccanismi e i mezzi di sviluppo delle strategie che si servono come detto del canale web. L'obiettivo principale del web marketing, e quindi anche del web marketing turistico, è quello di creare un prodotto, di impostare una adeguata strategia di comunicazione e di diffondere il prodotto stesso facendolo conoscere. Poco importa se il prodotto in questione è un albergo o meno visto che lo scopo è sempre quello di rendere tale prodotto visibile sul Web in modo da creare un contatto, diretto e quanto più immediato, tra l'offerta e i potenziali clienti. E' chiaro che in quest'ottica la comunicazione assume un ruolo fondamentale in quanto serve ad infondere valore al proprio brand, a far conoscere il proprio prodotto, a rintracciare e fidelizzare i clienti in modo da invogliarli a rivolgersi quando necessario ai nostri servizi. E il web si presta perfettamente a questo scopo in quanto offre mille opportunità di visibilità, basta solo saperle sfruttare. Con riferimento al settore turistico poi la potenza e l'efficacia della Rete sono sempre più confermate dalle statistiche che evidenziano come i viaggiatori si rivolgono ormai prevalentemente a questo canale per l'organizzazione delle proprie partenze e vacanze. Impossibile, quindi, per un albergatore non essere presente sul web!

Soulbop con le star del jazz per la prima di cinque grandi serate

Al via il 19 luglio il Verucchio music festival diretto dal pianista e compositore Ludovico Einaudi.
Cinque le serate fino al 30 luglio, sempre con doppia proposta, la prima con inizio alle 21.30 presso la piazza della Colleggiata, la seconda alla Rocca Malatestiana dalle 23.30.
L'appuntamento, col quale si inaugura il Festival, è da non perdere per il calibro dei musicisti raccolti nel nome Soulbop, appena rientrati dal tour in Asia e pronti per il nuovo debutto con Medeski, Martin & Wood.
Gli hotel 2 stelle rimini attenti alle iniziatrive che si organizzanoi nell'ambito della provincia inseriscono nel loro programmi di offerte all inclusive rimini eventi come questo del Soulbop infatti sono tanti i last minute hotel riminiproposti dalla rete.
Il gruppo americano, che qui sarà composto da Randy Brecker, Bill Evans, Medeski Marti and Wood, unisce la raffintezza armonica del jazz e l'urgenza emotiva del soul.
Ed è ciò che ha portato questa band di musicisti a suonare qualsiasi stile di musica al più alto livello, accompagnando artisti di fama diversissimi tra loro.
Quattro volte vincitore del Grammy Award, Randy Brecker, celebrato trombettista che ha saputo modellare i suoni jazz, r&b e rock per oltre quarant'anni, con le sue performance di tromba e flicorno ha arricchito centinaia di album di artisti da James Taylor, Bruce Spingsteen e Parliament-Funkadelic, sino a Frank Sinatra, Steely Dan, David Sanborn, Frank Zappa e i Brecker Brothers.
Bill Evans, sassofonista top, ha saputo imporre il proprio stile tra le file della musica jazz, funk, reggae, hip-hop e della musica brasiliana, suonando con artisti del calibro di Miles Davis, John McLaughlin, Herbie Hancock,Lee Ritenour, Mick Jagger e moltri altri.
I due hanno dato vita a Soulbop, quale collettivo in costante evoluzione che annovera collaborazioni con diversi ospiti tra i quali Steve Lukather, Robben Ford, Darryl Jones, Rodney Holmes, Richard Bona, Steve Smith, Victor Wooten, Bela Fleck, Denis Chambers.
E prorpio adesso il gruppo ritorna, per un'unica, speciale collaborazione con i groove musicale dei Medeski Martin & Wood.
A seguire alla Rocca i Dakota Days.
Da sei anni Einaudi guida la manifestazione verucchiese che, grazie a lui è stata proiettata nel panorama dei festival musicali più significativi.
I musicisti proposti, sempre di rilievo internazionale, spesso in prima assoluta a o in unica data italiana, attirano un pubblico vasto.
Il suo motto è infatti quello di portare musica di qualità, senza distinzioni di generi, ciò che conta ha dichiarato sono: "talento, professionalità, particolarità, interesse".
E ha aggiunto: "Non scelgo mai nessuno di cui non sia convinto fino in fondo, con ognuno di loro mi metto in gioco verso il pubblico del Festival".
Il 22 luglio in prima serata i Calibro 35, molto noti negli Stati Uniti dove sono stati protagonisti di importanti trasmissioni radiofoniche, autori di colonne sonore di film di successo.
A seguire Agnes Obel.
Da non perdere, il 27 luglio, ore 21.30, la serata speciale con Vinicio Capossela che dedicherà un evento pensato ad hoc per il Verucchio festival.
Alla Rocca alle 23.30 Nils Frahm.
il 28, alle 21.30 protagonisti i tunng, nota band del Regno Unito, che unisce il folk all'elettronica e utilizza strumenti tra i più originali come le conchiglie di mare.
In seconda serata The Great Park.
Per i fan di Einaudi attesissimo il concerto del 30, ore 21.30, con lui l'Orchestra dei Virtuosi Italiani, in seconda serata alla Rocca Robert Lippok dj-set per la grande festa di saluto.

L'arte rivive nel paesaggio, San Leo luglio 2011

"Montefeltro vedute rinascimentali" è il nome del nuovo progetto proposto dal comune di San Leo che, con l'aiuto della Provincia di Rimini e di San Leo 2000, ha tutte le caratteristiche necessarie per diventare un vero e prorpio museo a cielo aperto.
Tante le offerte hotel Rimini All inclusive proposte dagli hotel 3 stelle rimini sono legate a questa iniziativa.
L'ide del programma nasce nel 2007, quando rosetta Borchia, pittrice e fotografa di paesaggi, e Olivia Nesci, docente di Geomorfologia all'Università di Urbino, iniziano ad analizzare alcune opere di Pietro della Francesca e, andando avanti con le ricerche, capiscono che i paesaggi sullo sfondo del "Doppio ritratto dei duchi di Urbino" (conservato agli Uffizi) e di "San Girolamo e un devoto" (dalle Gallerie dell'Accademia di Venezia) sono una rappresentazione delle valli e delle montagne della Valconca, ella Valmarecchia e del Montefeltro.
Grazie a numerosi studi scientifici di ogni genere- dalla sovrapposizione dei profili delle montagne visibili nei dipinti con le forme attuali dei rilievi, all'analisi geomorfologica degli elementi non più riscontrabili sul luogo a causa degli agenti climatici - le due ricercatrici hanno confermato il legame territoriale tra l'artista rinascimentale e la zona di confine tra l'Emilia-Romagna e le Marche.
Da questa scoperta, molto importanti e con grandi potenzialità di sviluppo, il Comune e la Provincia mirano a costruire un progetto di valorizzazione turistica del territorio in chiave culturale, allestendo a San leo dei veri e prorpi balconi panoramici dai quali sarà possibile vedere con i prorpi occhi i paesaggi che Pietro della Francesca decise di rappresentare sulle sue tele.
"Si tratterà quindi di un museo unico al mondo e fuori dalle mura tradizionali, capace di far entrare lo spettatore all'interno dll'opera e di rendere più tangibile e reale l'arte del pittore umanista" afferma Rosetta Borchia.
Presupposto fondamentale per il lavoro delle due "caccatrici di paesaggi", e quindi per realizzazione dell'idea, è indubbiamente la conservazione del territorio, sapientemente portata avanti fino ad ora dalla popolazione locale, mostratasi rispettosa e consapevole della ricchezza della loro terra natale.
"Il prospetto vuole essere il più eco-sostenibile possibile, evitando un approccio invasivo in modo tale da mantenere intatto il paesaggio, senza andare a deturpare ciò che "Montefeltro vedute rinascimentali" vuole esaltare e mostrare al pubblico" sostiene Davide Barbadoro, presidente di San Leo 2000.
La Fortezza di San Leo sarà inoltre utilizzata come punto di raccolta per tutti i visitatoti che, accompagnati da guide adeguatamente formate, potranno raggiungere i punti strategici attraverso sentieri e stradine appositamente rese più agevoli.
L'iniziativa sarà inoltre arricchita da allestimenti che saranno realizzate all'esterno e all'interno del Castello, già utilizzato per mostre ed esposizioni.
Ciò che "Montefeltro vedute rinascimentali" si propone di attuare è quindi accrescere l'offerta turistica culturale, proponendo itinerari capaci di ripercorrere i luoghi visitati da grandi artisti rinascimentali e non, abbinandoli però alle già presenti tipologie di vacanza realizzabili sul luogo, dall'eno-gastronomica all'escursionistica.
Gli approfondimenti delle due studiose continuano e, grazie anche alla collaborazione di Silvia Cuppini Sassi, docente di Storia dell'arte all'Università di Urbino, già entro i 2012 il museo a cielo aperto potrebbe allargarsi, proponendo altri tre punti panoramici riconducibili ad altrettante opere rinascimentali dell'autore toscano.

Viaggio ad Ischia: notizie e informazioni

Ischia, la più grande delle isole campane, è sicuramente uno dei luoghi migliori dove trascorrere le vostre vacanze all’insegna del benessere fisico, del divertimento e del relax. Ischia è infatti una località capace di coniugare il riposo e la tranquillità con una movimentata vita serale che non lascerà mai il tempo di annoiarsi. I principali centri dell’isola, quelli che presentano tra le altre cose la maggior concentrazione di bed and breakfast Ischia e di residence Ischia, si trovano lungo il versante settentrionale e più precisamente nelle zone di Ischia Porto e di Ischia Ponte. La prima, Ischia Porto, è una delle aree più recenti dell’isola, mentre Ischia Ponte si identifica con la zona del borgo antico, collegato al magnifico Castello Aragonese. Presso Casamicciola invece è situato un magnifico centro termale che sfrutta le proprietà delle acque alcaline e radioattive, mentre proseguendo verso la costa nord si arriva sino a Lacco Ameno, una magnifica località marina caratterizzata da uno scoglio che assume una forma particolare e che viene solitamente chiamato fungo. Ancora più ad ovest, ma leggermente più in basso rispetto alla costa occidentale si incontra il borgo di Forio, dove troviamo altri centri termali caratterizzati anche dalla presenza di fanghi curativi, ricchi di proprietà terapeutiche. A nord si apre invece la bella spiaggia di San Francesco, mentre a sud, verso la punta dell’imperatore, cis i imbatte nella magnifica spiaggia di Citara. Scendendo ancora verso la costa meridionale, oltre alla cittadina di Panza, si può arrivare al suggestivo borgo di S. Angelo situato su di un promontorio che termina con l’omonima punta. Particolarmente affascinanti in questa zona, ed ideali per il soggiorno, sono gli agriturismi Ischia, capaci di accogliere il turisti con i sapori e le tradizioni di questa terra.

Il CMS Turismo per gestire il proprio portale

Al giorno d’oggi tutti sono in grado di realizzare siti web il problema è che la maggior parte di questi non sono conformi alle esigenze di chi li deve utilizzare e la conclusione è che magari abbiamo pagato un sito la metà ma non ci serve assolutamente a nulla. Avere un sito oggi può avere diverse funzioni ovvero semplicemente quello di vetrina oppure quello di negozio online. In entrambi i casi la realizzazione deve essere conforme al tipo di azienda che deve utilizzare tale portale in quanto alcune aziende non hanno la necessità di aggiornare il sito, altre invece devono cambiare continuamente prodotti, informazioni, inserire news etc. Il caso lampante di quanto detto è il settore turistico in quanto che sia una vetrina o un e-commerce in ogni caso le offerte vanno aggiornate continuamente e soprattutto autonomamente. In questo caso ecco che non basta la progettazione portali turistici ma alle spalle di questi deve esserci quello che viene definito CMS Turismo. Il CMS Turismo è un software posto all’interno di un sito web che ne consente la totale gestione al di fuori della web agency, in questo modo l’azienda turistica può decidere autonomamente cosa inserire nel sito, quali sono le offerte da mettere in evidenza, le strutture, i pacchetti turistici e così via e può cambiarli in qualsiasi momento senza dipendere da chi ha realizzato il sito. Un buon CMS consente anche di creare un sito che sia fatto apposta per i motori di ricerca in modo tale da favorire la visibilità su quest’ultimi ed acquisire clientela.

Non solo mare ma anche natura, in vacanza negli appartamenti all’isola d’Elba

Si trova sulla vetta più alta dell'isola d'Elba, a 930 metri di altitudine sul Monte Corto, ossia il versante nord del Monte Capanne: si tratta di un nuovo esemplare di Tasso, e fa parte di una famiglia molto ristretta, circa duecento alberi di Taxus baccata che si trovano sull'isola, l'unica in Toscana ad ospitare questa specie. Il nuovo esemplare è stato individuato dall'associazione naturalistica Bat (Biowatching Arcipelago Toscano). Si tratta probabilmente dell'esemplare posto a maggiore quota dell'Elba e, di conseguenza, dell'intero Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano. Il Tasso, albero del lutto per i Greci e i Celti, è estremamente velenoso: secondo quanto racconta Giulio Cesare, il suo legno era uno dei migliori per costruire archi da battaglia, le cui frecce venivano intinte dai Celti nel succo velenoso della pianta.

Dunque non solo vacanze all’insegna del mare: l’isola d’Elba offre anche percorsi nella natura, alla ricerca di alberi di tasso, o in generale alla scoperta della flora locale. E in più, ovviamente, un’amplissima scelta tra vacanze e soggiorni possibili, tutti all’insegna del relax, del contatto con la natura, del divertimento. Data la sua meritata fama di destinazione turistica internazionale, infatti, l’Elba è ricca di attrezzature per i visitatori. In ognuno degli otto piccoli centri abitati in cui è diviso il territorio dell’isola, esistono numerosi tipi di alloggi. Sia gli hotel che gli appartamenti all’isola d’Elba sono strutture dotate di ogni comfort, dove il turista può godere di un’offerta di qualità, ricca di servizi. Comodità e relax, senza per questo rinunciare al divertimento e alla libertà di avventurarsi per l’isola, alla scoperta di paesaggi stupendi.

Il portale Welcomelba è un sito web interamente dedicato alle vacanze sull’isola. Per ogni località selezionata, segnala le strutture turistiche disponibili nelle vicinanze, sul mare e in campagna. È un ottimo punto di riferimento per chi ha scelto di soggiornare in hotel o in uno degli appartamenti all’isola d’Elba, per godere del sole e del mare senza rinunciare allo sport e all’avventura, magari dedicando una giornata alla ricerca del Tasso, stando ben attenti a non avvelenarsi!

Il turismo si è trasferito nel web

Il web è una fonte inesauribile di business per qualsiasi tipo di azienda che oggi può cogliere l’opportunità di trasferire tutta la sua attività on line riscontrando maggiore successo e magari riducendo i costi di gestione. Ma questa non è di certo una novità perché tutto ciò è stato già pensato e realizzato specialmente in settori come il turismo che con il web hanno trovato il modo di offrire servizi a costi minori e quindi ad acquisire un numero di clientela maggiore. Proprio per tale motivo la creazione siti turistici è in continuo aumento ed è un settore su cui le web agency stanno puntando molto perché attualmente si presenta come quello più inflazionato sul web. Ma perché conviene vendere i pacchetti turistici online? Semplicemente perché tolti i costi d’intermediazione che solitamente vengono pagati appunto alle agenzie intermediarie si ha l’opportunità di offrire prezzi finali più bassi e quindi convenienti. Proprio per tale ragione negli ultimi anni la percentuale di prenotazioni online in vista della vacanze ha subito un notevole incremento e continua la sua ascesa a discapito delle agenzie di viaggi. Ed è proprio questo il motivo per cui i portali turistici sono in continuo aumento infatti ogni anno continua a crescere il numero di siti a tema pubblicati e quindi la lotta alla visibilità sui motori di ricerca, perché naturalmente avere un portale turistico è solo il primo passo per creare il proprio business e possiamo dire anche il più semplice, il difficile sta nel doversi far notare dagli utenti scavalcando la concorrenza spietata.

Sex shop: ecco le novità del piacere… da gustare

Tra i prodotti più venduti nei sexyshop spiccano senza dubbio gli articoli della linea soprannominata “lick-it”, ovvero quella dedicata al sesso orale.
Non sono altro che dei gel, che vengono spalmati sul corpo del partner per poi essere assaporati durante i preliminari o il rapporto.
Gustosi, stimolanti ed eccitanti questi articoli sono presenti nella maggior parte dei sex shop; sono davvero economici e possono contribuire a mettere un po’ di pepe alla vita sessuale di coppia.
Nei sexy shop potete trovare i “lick-it” con fragranze più decise per lui e aromi più passionali per lei. Non c’è che l’imbarazzo della scelta: sapori tropicali, alla fragola, alla vaniglia disponibili in formati diversi.
Ovviamente i vari articoli sono realizzati con sostanza che possono essere tranquillamente ingerite e, mescolate al profumo del partner, diventano ancora più irresistibili.
Un posto dove acquistare tali articoli in assoluta riservatezza? Su Sexy-shop.it naturalmente; il punto di riferimento dell’eros sul web.

Arredare un laboratorio di pasticceria: cosa occorre?

Avete appena affittato un locale destinato a diventare un laboratorio a Torino, Milano, Roma o qualsiasi altra città italiana ma non sapete come arredarlo. Obiettivo? Farlo diventare un laboratorio di pasticceria.
Ovviamente per poter operare al meglio le condizioni igienico-sanitarie devono essere eccellenti, devono essere effettuati tutti i controlli necessari ed essere a norma per poter esercitare.
È opportuno avere dei frigoriferi adatti a conservare al meglio i vostri lavorati, un freezer e un abbattitore di temperatura per velocizzare il raffreddamento dei cibi. Dovete disporre anche di un forno per la cottura di torte; scegliete un prodotto moderno e che, contemporaneamente, consumi poco.
Un bancone per lavorare è d’obbligo e anche uno spazio dedicato a tutti gli attrezzi del mestiere: spatole, palette, frullatori, coltelli e chi più ne ha più ne metta.
Bisogna avere, infine, un lavandino e una lavastoviglie per far tornare pulite le stoviglie una volta utilizzate.
Siete alla ricerca dell’affitto di un laboratorio a Torino? Date uno sguardo alle offerte de La Fabbrica di Torino, locale che propone diversi spazi destinati alla realizzazione di uffici, magazzini, showroom, locali e molto altro ancora.
Per informazioni: www.lanificioditorino.it

Vacanze con i gommoni tra le isole del Mediterraneo

Se i gommoni e le barche sono la vostra passione ma non avete ancora deciso la meta delle vostre prossime vacanze, ecco qualche idea per un viaggio indimenticabile tra le isole del Mediterraneo:

  • Corsica: macchia mediterranea, porti antichi e posti tutti da scoprire fanno di quest’isola il posto adatto per chi non ha voglia di una vacanza solo sole-mare. Porto Vecchio, Bonifacio, Calvi e Ajaccio sono solo alcune tra le location più amate della Corsica. Siete alla ricerca di un mare cristallino e spiagge da favola? Scegliete l’isola di Cavallo o le Isole Lavezzi.

  • Lefkada: bellissima isola nel cuore dello Ionio, altrimenti detta Leucade. A misura d’uomo Lefkada è caratterizzata da spiagge sabbiose tranquille e solitarie, natura incontaminata, paesaggi mozzafiato. Meta perfetta per chi vuole staccare la spina dalla routine quotidiana e concedersi qualche giorno di totale relax.

  • Dalmazia: si affaccia sull’Adriatico e propone diverse località adatte al turismo nautico. Qualche esempio? L’affascinante isola di Pag, a circa 180 chilometri da Trieste, o l’isola di Solta più tranquilla e rurale.