Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 31 agosto 2011

Vacanze in Salento: ad Otranto la Ghironda!

Boom di presenze ad Otranto in occasione del "La Ghironda", manifestazione artistico-musicale che ha praticamente che ha animato questa fine d'estate delle vacanze nel Salento. Ad Otranto, infatti, bellissima località balneare posta sullla costiera adriatica del Salento, lunedì 27 agosto si è tenuta la "La Ghironda", una manifestazione musicale ed artistica itinerante che ogni estate anima borghi e città balneari in tutta Italia. Tantissimi gli artisti perovenienti da tutte e cinque i continenti presenti alla serata. L'organizzazione della manifestazione ha allestito palchi in tutto il centro storico di Otranto. Le location più suggetsive sono state il lungomare, porta Alfonsina, la piazzetta dell'Orologio e Piazza Castello. "La Ghironda", giunta alla sua seconda edizione ad Otranto ha attirato tantissime presenze turistiche e visitatori che hanno usufruito delle promozioni messe a disposizione in vista dell'evento dai tanti hotel nel Salento, siti nella zona della cittadina otrantina.

Navighiamo sicuri: appoggiamoci a Maestroabc

Oggigiorno è possibile compiere qualsiasi attività attraverso il computer, restando comodamente seduti a casa, ma abbiamo la certezza di farlo in modo sicuro? Chiediamo aiuto a degli esperti, consultiamo delle guide facili e chiare che ne trattano l'utilizzo, non lasciamoci trovare impreparati, affidiamoci a Maestroabc!

Risulta comodo fare i nostri acquisti su internet, organizzare i risparmi della propria famiglia e il proprio conto in banca, gestire i contatti personali attraverso i social network e la propria casella di posta, gestire i rapporti con gli uffici pubblici o privati... ma siamo certi di riuscire a farlo nel modo giusto? Affidiamo spesso al nostro computer tutta la nostra vita: tutte le informazioni che ci riguardano.

E' bene quindi prestare attenzione su due punti: il primo è il fattore conservazione: siamo sicuri che il nostro pc possa custodire per sempre i dati che ci inseriamo, le nostre fotografie, i nostri filmati... gestiamo in maniera efficiente quindi i nostri archivi, anche con l'uso di supporti, ricordiamoci che il computer è fantastico, ha tante possibilità, ma è pur sempre un macchinario, e quindi è soggetto al rischio di guasti tecnici, mettiamoci al riparo dal rischio di poter perdere le nostre "informazioni"... secondo fattore è legato alla comunicazione dei nostri dati: adoperiamo in ogni momento il metodo più sicuro, non lasciamoli a disposizione di chiunque, e prestiamo attenzione anche ai dati che entrano nel nostro pc dalla rete... Anche in questo caso usiamo fiduciosi i consigli di maestroabc.

L'anello trilogy: il moderno anello a riviera

Gli anelli trilogy altro non sono che una versione riveduta dell'anello Riviera: nato alla fine dell'800 era molto in voga nel periodo della Belle Epoque, che era anch'esso un anello a tre pietre, di platino o oro giallo, nel quale le pietre utilizzate erano appunto un tris di diamanti, come nel trilogy odierno, o in alternativa due brillanti e uno zaffiro, o due rubini e un brillante. L'oro rosa e bianco in quel periodo non erano ancora adoperati. Durante gli anni '90 viene riproposta una versione più moderna dell'anello a riviera: oro bianco e un tris di diamanti, e venne promosso da uno spot televisivo il cui slogan diceva: "Per ieri, per oggi, per i prossimi mille anni...Trilogy".

Ogni donna vorrebbe avere in regalo un trilogy: come ricordo dei bei momenti passati, come apprezzamento dei giorni presenti e come incoraggiamento per i momenti futuri. Perché un diamante è "per sempre", e ugualmente si vorrebbe fosse il proprio rapporto d'amore, sigillata da un regalo importante come un trilogy magari...

La Torino Gioielli offre un assortimento online nel quale una sezione è dedicata in maniera speciale ai gioielli con diamanti, e a quei modelli di anelli con diamanti che sono i più venduti: i trilogy, i solitari e le riviere: tanti modelli, per incontrare l'apprezzamento di ognuno: modelli più classici, e modelli più attuali, per aggiungere anche nelle forme delle montature, un tocco di stile a questo regalo già così prestigioso.

Un fenomeno sempre più diffuso: l'abbandono delle auto

A chi non è capitato almeno una volta nella vita di vedere un'auto abbandonata? I segni sono all'inizio poco appariscenti ma col tempo appaiono più evidenti. Di solito si comincia a notare l'auto sempre nello stesso parcheggio, giorno dopo giorno sull'auto comincia ad accumularsi la sporcizia, e occasionali volantini pubblicitari si accumulano sul parabrezza già scoloriti dalle intemperie.
Nei casi più estremi l'auto abbandonata può essere perfino priva di targhe, contrassegno assicurativo e RC auto scaduta o con qualche pezzo della carrozzeria mancante. In questi casi il lavoro di identificazione del proprietario diviene più complesso e di solito i vigili allertati dai cittadini, intervengono per rimuovere l'auto. A me personalmente è capitato di vedere per lunghi mesi una lussuosa Jaguar abbandonata in un punto dove costituiva addirittura intralcio al traffico senza che nessuno si degnasse di rimuoverla. Su quella auto girava una sorta di leggenda metropolitana secondo la quale l'auto apparteneva niente meno che al nipote di Totò.

Le ragioni del fenomeno delle auto abbandonate sono molteplici: auto rubate, auto guaste i cui proprietari non intendono ripararla per pigrizia o mancanza di denaro, auto abbandonate per risparmiare sui costi di demolizione e eventualmente carro attrezzi. Considerazioni a parte l'abbandono di un'auto pone problemi di vivibilità in quanto tende a dare un senso di degrado all'ambiente riscontante soprattutto se l'auto è in cattive condizioni oppure usata come alloggio di fortuna da barboni o senzatetto; pone anche problemi di codice della strada nel caso in cui sia priva di contrassegno assicurativo o l'assicurazione sia scaduta. Infatti non è possibile occupare a nessun titolo il suolo pubblico con veicoli privi di assicurazione. Statistiche alla mano il fenomeno dell'abbandono dell'auto è sempre più diffuso. In una città non troppo grande, come nel caso di Parma, le autovetture abbandonate e successivamente rimosse dai vigili sono state dall'inizio dell'anno, circa un centinaio con una media di 12 vetture al mese.

L'automobile e il libero professionista

Ad oggi l'uso dell'automobile è molto importante per determinate categorie di lavoratori tra i quali si possono includere la maggior parte dei liberi professionisti.

Partendo dai tassisti, che svolgono la loro attività in auto , passando ai diversi tipi di rappresentanti, arrivando agli assicuratori possiamo dire che senza automobile questi mestieri non potrebbero essere svolti.

Il tassista in un turno lavorativo di 10 ore può macinare diverse centinaia di Km in auto ed ha la necessità di avere un mezzo sempre in ottime condizioni per non rischiare di rimanere a piedi e perdere un'importante giornata di lavoro.

Rappresentanti e assicuratori si muovono giornalmente sul territorio cittadino e talune volte si spostano di città in città per raggiungere potenziali nuovi clienti, fonte dei loro guadagni e anche per loro risulta importante avere un mezzo in condizioni ottimali per essere veloci negli spostamenti.

La manutenzione dell'automobile viene fatta regolarmente ma talune volte è necessario cambiare vettura perchè oramai troppo usurata e il ripristino totale può arrivare a costare più dell'acquisto di una nuova macchina.

Coi prezzi che hanno raggiunto le automobili non sempre un libero professionista può pensare di pagare subito completamente la sua automobile e per questo deve richiedere un finanziamento auto per affrontare la spesa.

Un finanziamento auto deve esser ben ponderato e il libero professionista deve rivolgersi alla giusta finanziaria o al giusto istituto di credito per riuscire a ottenere il miglior prestito possibile. Scelto il giusto finanziamento auto il lavoratore potrà fornirsi di nuova vettura e continuare i suoi spostamenti.

Proteggere i propri dati su internet

L'utilizzo di Internet è oggi assai diffuso e consente di fare attività sorprendenti e impensabili anche solo fino a qualche anno fa. Interagire con Internet in molti casi significa rendere disponibili una serie di dati personali che è indispensabile tutelare al massimo livello. Anche nelle operazioni più semplici come la gestione della posta privata o l'accesso ai social network vanno in qualche modo protette onde evitare che propri dati personali finiscano in mano a terzi.

Una dei comportamenti a rischio consiste nella non cambiare mai le proprie password di accesso con la possibilità che tali password vengano prima o poi individuate permettendo così la visibilità a sconosciuti, di una serie di dati personali anche importanti.
La questione da sgradevole può diventare assai dannosa in relazione a servizi quali l'home banking. Questo tipo di intrusione può costare assai cara e non in senso figurato. Bisogna dire che i conti correnti on line di ultima generazione hanno delle combinazioni tali da rendere difficilmente accessibili.
Alcuni poi richiedono l'installazione di un certificato digitale sul proprio personal computer o da quei computer attraverso i quali si intende interagire col proprio conto on line. In un caso come questo si correrebbero seri rischi se contemporaneamente venissero trafugati i dati di accesso e il computer medesimo su cui è installato il certificato digitale, questa eventualità è improbabile ma non impossibile. Un'altra modalità di protezione adottata da alcuni istituti finanziari, consiste nel fornire assieme ai dati di accesso al proprio conto on line anche un piccolo dispositivo che genera numeri casuali da inserire al momento dell'accesso questo dispositivo viene legato al profilo dell'utente e i numeri da esso generati non verranno attribuiti ad altri utenti della stessa banca.



Come si può vedere siamo in presenza di sistemi sofisticati a protezione dei propri dati, anche dei dati sensibili; tuttavia la prudenza non è mai troppa e occorre prestare la massima attenzione nel proteggere i propri dati quali essi siano.

Cesenatico capitale degli scacchi per la prima settimana di settembre

Da sabato 3 settembre Cesenatico si trasformerà nella capitale degli scacchi. Fino al sabato successivo, appassionati e maestri si daranno battaglia all’ultimo pezzo per vincere la XV edizione del Torneo Internazionale di Scacchi “BCC Sala di Cesenatico”. La gara inizierà alle 9 presso la Scuola Media “Dante Arfelli” situata in Via Sozzi 2, sotto l’egida del Coni, della Fide e della Federazione Scacchi Italiana (F.S.I.). Il torneo si concluderà poi il sabato successivo con la premiazione finale a partire dalle 15.

Stasera invece si chiuderà la nota rassegna Ribalta Marea con il concerto di Elio, accompagnato dal quintetto de “I Fiati Associati”. Elio si esibirà al teatro all'aperto di Largo Cappuccini alle 21:15, proponendo brani di Rossini, Mozart e pezzi tratti dalle opere comiche di Péchés de Vieillesse.

Nel frattempo sarà possibile visitare ancora per gli ultimi giorni le mostre estive “Tende al mare” e "Garibaldi uomo di mare”. La prima, dedicata ai bozzetti di Tonino Guerra, si chiuderà l’11 settembre ed è allestita presso l’arenile di Piazza Costa. La seconda, dedicata a Garibaldi, si trova invece al Museo della Marineria fino al 4 settembre.

Per prenotazioni hotel a Cesenatico, è disponibile il servizio dell'Ufficio Turistico del Comune, con pacchetti riservati.

Sorgenia: l’energia dell’innovazione con Media Club Iniziative Speciali

Comunicato stampa del 13/7/2011

Sorgenia: l’energia dell’innovazione con Media Club Iniziative Speciali

Sorgenia contribuisce allo sviluppo tecnologico sostenibile attraverso la promozione di un evento esperienziale innovativo, ideato e realizzato da “Iniziative Speciali”, unit di Media Club guidata da Lorenzo Giannoccaro.

Il progetto di engagement, che nasce in seguito ad un accordo diretto tra Sorgenia e Peugeot per la presentazione di iOn, ha l’obiettivo di attivare la prova delle autovetture elettriche ed incoraggiare la condivisione dell’esperienza in modalità social.

I clienti sono stati invitati ad un test-drive, che si è svolto a Milano e Roma in 4 serate tra il 21 giugno e il 7 luglio, al termine del quale hanno rilasciato una breve video-intervista sulla prova appena effettuata. Le interviste, condotte da Silvia Baldo, sono state caricate sul sito Sorgenia e inviate tramite sms ai possessori di Smartphone, utilizzando il prodotto The Box Mobile Tv, un tool innovativo e unico sul mercato italiano che consente la veicolazione di un filmato di alta qualità attraverso un semplice sms.

L’iniziativa si è concretizzata in 200 test drive e relative video-interviste e ha generato 500 visioni di video sms.

MediaClub è un centro media che fa del proprio nome una missione.

Come tutti i club, l’orientamento al cliente è al centro della filosofia di business: team dedicati, approccio personalizzato e soluzioni media tagliate su misura sui bisogni sono gli ingredienti che caratterizzano un servizio focalizzato a coltivare la soddisfazione del cliente.
L’approccio “sartoriale” consente a MediaClub di conoscere in profondità le tematiche aziendali, di aiutare il management a capire l’impatto di ogni attività e guidarne il cambiamento, il tutto con la massima attenzione al dettaglio e un approccio di carattere consulenziale.
I team sono costruiti sulle esigenze specifiche delle Aziende, nascono integrati con tutte le competenze e un team leader che guida il processo in una logica di project management.
Flessibilità e innovazione sono il credo dell’Agenzia: è tra le prime agenzie ad integrare nella quotidianità di gestione team OFF/ON ed è tra le prime a sperimentare l’impatto delle nuove tecnologie sui consumatori.
MediaClub beneficia dei servizi di intelligence forniti dalla propria holding company GroupM.

Per maggiori informazioni:

Mec

Laura Ruggeri - Responsabile comunicazione

Laura Serafini - Assistente di direzione

tel. 02 46767552

Laura.Ruggeri@mecglobal.com

Laura.Serafini@mecglobal.com

martedì 30 agosto 2011

Cellulare con Localizzatore GPS per Anziani e Bambini

A seguito delle richieste dei Clienti, Brandeis & Hoower lancia il Cellulare Anziani con funzione di localizzazione GPS assistita AGPS. Il cellulare può essere localizzato con il semplice invio di un messaggio SMS ed ha la peculiare caratteristica, rispetto ai localizzatori GPS comunemente in commercio, di fornire indicazioni sulla posizione anche in luoghi chiusi, seppure con una precisione inferiore. Questo grazie al chip AGPS integrato nel telefono Nokia E52, che quando il segnale GPS è debole oppure assente, utilizza le reti GSM/UMTS e Wi-Fi presenti per calcolare la posizione geografica.

Il telefono cellulare può essere utilizzato anche per la sorveglianza di bambini, come antifurto, come strumento di localizzazione e soccorso per escursionisti ed in tutte quelle situazioni in cui è richiesto uno strumento di localizzazione discreto ma efficace.

Su richiesta, il telefono può essere dotato anche della funzione di ascolto ambientale tipica dei cellulari spia che consente di ascoltare in diretta l'audio nelle vicinanze del telefono con una semplice chiamata cui segue una risposta automatica senza squilli nè vibrazioni.

Infine, sempre su richiesta, il cellulare può essere predisposto per l'uso come localizzatore GPS per la sorveglianza di veicoli con l'applicazione di un forte magnete per il fissaggio rapido sul fondo delle autovetture ed una protezione contro gli agenti ambientali.

Per informazioni, www.intercettazioni.biz

Il Cilento e il turismo rurale

Se siete amanti del cosiddetto turismo rurale e per queste vacanze estive avete scelto un hotel Cilento o un agriturismo Cilento, allora avete fatto la scelta giusta. Si perché da una recente inchiesta effettuata da uno dei più importanti portali che si occupano di questa particolare forma di turismo è emerso che il Cilento, ed in particolare Paestum, è il quinto comune italiano più ricercato dai turisti rurali italiani. In Italia il turismo rurale ed enogastronomico sta prendendo sempre più piede e ad oggi vanta un giro d’affari che si aggira sui 5 miliardi di euro grazie ai 4-5 milioni di turisti stabili ed occasionali.

Una scia d’affari ricca e che non sembra volersi arrestare e nella quale il Cilento si inserisce benissimo grazie soprattutto alle località di Capaccio Paestum, secondo la ricerca una delle destinazioni più amate dagli appassionati della natura e delle escursioni, essendo dotato il sito di Paestum sia di mare che di una lunga costa di circa 80 metri, oltre che di eccellenze enogastronomiche e di moltissimo verde. L’inclusione di Capaccio Paestum all’interno di questa importante top 5 ha raccolto la soddisfazione dell’amministrazione comunale che attraverso i suoi rappresentanti ha fatto sapere che:

Si tratta di un importante riconoscimento per il territorio che tuttavia non ci stupisce perché ormai da anni la nuova vocazione turistica della nostra zona è questa. A tal proposito, avendo colto da pienamente questa nuova tendenza da alcuni mesi con il progetto di promozione e marketing denominato Percorsi Culturali ed enogastronomici Paestum Agropoli abbiamo fortemente investito per posizionare Capaccio Paestum in questo target turistico.”

A precedere Capaccio Paestum nella top redatta ci sono nelle prime tre posizioni Sperlonga, in provincia di Latina, Pescasseroli, in provincia de L’Aquila e l’aostana Cogne.

Sicurezza e affidabilità in un click

Oggi tutto si sta spostando sul web. Alla fine degli anni novanta quando già in America e in Nord Europa, internet e la rete diventavano luoghi interessanti per sviluppare progetti di mercato, comunicare, scambiare informazioni, in Italia c’era ancora molta diffidenza e l’uso della rete era consuetudine di pochi. Oggi invece per fortuna anche da noi si è capito il vantaggio di un mercato che parte dal web per poi arrivare ad avere la sua influenza e tangibilità nella vita quotidiana di tutti noi.

Webank è una banca online, tra i leader del mercato, nata nel 1999, di proprietà del Gruppo Bipiemme – Banca Popolare di Milano. Grazie a 11 anni di esperienza, Webank offre la gestione online del conto corrente, con tutte le normali operazioni bancarie (incassi, pagamenti, bonifici, ecc.), finanziamenti e mutui, servizi di trading online per operare in Borsa e servizi di investimento, oltre al conto deposito.
Conto Webank un conto corrente pratico, completo e conveniente. Tutte le operazioni vengono effettuate online comodamente da casa, oppure al telefono, e offre tutta una serie di servizi bancari gratis. Infatti non esistono né spese di apertura e chiusura, né canone, né spese di gestione, né commissioni sulle operazioni. Anche il bancomat e la carta di credito sono gratis. Si paga soltanto l’imposta di bollo statale.

Conto Webank può essere aperto direttamente online. Chi ha un conto presso un’altra banca e vuole trasferirlo in Webank, può farlo sempre online, autorizzando Webank che provvede a fare tutto in modo veloce e gratis. In questo modo verranno automaticamente trasferiti sul nuovo conto RID, bollette, titoli, rate mutuo, rate finanziamenti, stipendi, e tante altre operazioni che potete facilmente scoprire visitando il sito internet di Webank.

Finanziamenti Sava per Fiat: comodi, flessibili, adattabili a ogni esigenza

Hai deciso di acquistare una vettura Fiat (nuova o usata) e stai cercando tra i finanziamenti Fiat quello più adatto a te?
Sava, società leader nel settore dei finanziamenti, ti può aiutare, consigliandoti la soluzione migliore.
Preferisci un finanziamento a rate costanti? C'è “Credito mio”, il finanziamento classico con il versamento di un piccolo anticipo e poi comode rate sempre uguali fino alla scadenza del finanziamento.

Sei un libero professionista e preferisci una soluzione che ti permetta di non immobilizzare il tuo capitale? C'è “Facile Leasing”. Quando avrai scelto la tua nuova auto o mezzo commerciale, potrai definire un anticipo variabile oppure un anticipo zero e poi deciderai la durata del contratto. Pagherai così dei canoni periodici costanti che saranno deducibili secondo la normativa vigente. Alla fine del contratto potrai riscattare la vettura, fissando l'opzione di acquisto finale.

Preferisci invece poter decidere se alla scadenza del contratto, acquistare una nuova macchina, oppure restituire la macchina al concessionario e grazie al Valore Garantito Futuro, vedere riconosciuta la differenza di valore come anticipo per la nuova vettura; o ancora tenere la tua auto, riscattandola alla fine del contratto? Allora quello che fa per te è “Più” il finanziamento applicabile alle vetture Fiat per chi desidera poter guidare sempre un' auto nuova e poter scegliere fra varie opzioni al termine del contratto.

Insomma, Sava offre una gamma ampissima di possibilità per chi vuole finanziare l'acquisto della propria Fiat, potendo anche abbinare gli esclusivi servizi assicurativi e di assistenza che Sava offre ai sui clienti.

Fino al 31 agosto fra l'altro, per l'acquisto di un veicolo di Casa Fiat c'è una promozione interessantissima: un finanziamento con anticipo zero, 12 mesi di assicurazione RC auto in omaggio e inizio pagamento nel 2012. Cosa aspettate?


Come regolarsi in caso di incidente all'estero

L'incidente automobilistico è uno di quegli eventi in cui l'automobilista non vorrebbe mai incappare. A torto o a ragione l'incidente è nel migliore dei casi un'enorme seccatura e nel peggiore dei casi può essere uno choc e avere serie conseguenze tanto per la vettura che per la salute delle persone coinvolte. Se un simile evento si verifica fuori dal nostro paese le difficoltà possono essere ancora maggiori. La non conoscenza della lingua del paese in cui l'incidente si era verificato può essere un elemento critico per una corretta gestione del sinistro sia per aspetti a esso collegati, fosse anche un banale controllo presso un ospedale locale. E d'altra parte le assicurazioni auto non sempre facilitano tali procedure.

Ad ogni modo una volta rientrati nel proprio paese si pone il problema della gestione amministrativa del sinistro. Nel caso in cui si ha diritto a un indennizzo la procedura da seguire è alquanto più complessa, vediamo il perché. Innanzitutto la presenza di un mandatario nominato da ogni compagnia assicurativa per ciascuno dei paesi membri della comunità europea può senz'altro semplificare l'iter di richiesta del rimborso. La presenza del mandatario per ciascuna compagnia assicurativa in ogni paese membro della comunità europea è comunque obbligatoria per legge. Detto questo in simili casi non è possibile fare richiesta d'indennizzo diretto la propria assicurazione, se il sinistro è avvenuto in un paese della comunità europea sarà comunque utile compilare la constatazione amichevole cercando di dettagliare più possibile il contesto del sinistro.

Successivamente occorre contattare l'ISVAP per poter avere il nome del mandatario da contattare, parliamo del mandatario presente in Italia e il relativo alla compagnia assicurativa dell'altra parte in causa. Se si è fuori dalla comunità europea e non si riesce interagire con la compagnia assicurativa della parte avversa, occorrerà rivolgersi all'UCI: Ufficio centrale italiano per i veicoli a motore in circolazione internazionale, la cui sede si trova in Corso Sempione, 39 a Milano. L'UCI rimane comunque referente per ogni qualsivoglia casistica al di fuori di quelle di pertinenza dell'ISVAP.


L’amore e la magia che può aiutarlo

Coloro che non conoscono bene il vasto mondo della magia sono soliti individuarne solo due tipologie; la magia bianca e la magia nera, la prima solitamente considerata come buona ed inoffensiva, la seconda molto più pericolosa in quanto ritenuta cattiva.

Tuttavia accanto a queste due forme se ne annovera solitamente una terza, la cosiddetta magia rossa che in linea di massima si colloca a metà strada tra le prime due e alla quale si fa solitamente ricorso per cercare di rendere positivi degli eventi o avvenimenti che stanno prendendo una direzione sbagliata o comunque negativa.

La magia rossa è piuttosto vasta e ad essa si fa ricorso anche per i cosiddetti problemi di cuore ai quali si cerca di porre rimedio facendo ricorso ad una serie di pratiche e di incantesimi specifici, quali ad esempio i legamenti d’amore.

La magia rossa viene quindi utilizzata per una vasta gamma di necessità che possono andare dal liberarsi di un nemico sino ad attrarre a noi la persona amata e desiderata, senza dimenticare che grazie ai riti della magia rossa è altresì possibile consolidare un rapporto d’amore già esistente rendendolo molto più solido.

Gli studi relativi alla magia rossa hanno rivelato come questa sia molto più vicina alla magia bianca, sebbene non bisogna mai dimenticare che tra le tre categorie non esiste poi uno squilibrio così rilevante. Per quanto concerne l’innamoramento, ovvero richiedere che una persona si innamori o si leghi a noi, è necessario far ricorso a forze benevoli mentre se ci si vuole liberare di un nemico o di qualcuno che ci arreca danni si può chiedere l’intervento di forze non così pacifiche.

Il portale Winga per il gioco online: bingo, poker e tanto altro!

Negli ultimi anni il bingo è stato uno dei giochi online che ha avuto la crescita maggiore, sia in termini di utenza che di raccolta. Il dato è ancora più sorprendente dal momento che varie statistiche hanno evidenziato, per altri giochi come poker, casinò o skill games, una crescita non significativa o, in alcuni mesi, persino negativa. Questa rapida ascesa, vista anche la riforma del gioco online, ha reso il bingo uno dei fenomeni più interessanti del mercato italiano, un’attività remunerativa che ha destato subito l’interesse di molte aziende. Numerosi portali di casinò e poker online già presenti hanno quindi implementato il gioco del bingo nel tentativo di cavalcare l’onda il prima possibile.

Winga è una piattaforma online, dove gli utenti possono destreggiarsi tra diversi giochi, tra cui poker, bingo, casinò e altro. Lo slogan “Divertiti a vincere” indica chiaramente lo spirito del portale, orientato al gioco responsabile e al suo aspetto ludico e spensierato. In particolare, Winga vanta una sezione esclusivamente dedicata al bingo online. Dopo essersi registrati, usufruendo di un bonus di benvenuto che può arrivare sino a 66 euro, i players possono giocare e provare a vincere scegliendo tra ben 4 sale bingo (Smeraldo, Diamante, Rubino, Zaffiro), con partite ogni 7 minuti e differenti criteri di vincita, per garantire un’esperienza di gioco varia e personalizzata, in grado di soddisfare i diversi gusti dei giocatori. Sul sito, un’ampia sezione è dedicata alle regole del gioco e alle faq. Senza dimenticare il servizio di assistenza, pronto a chiarire i dubbi su ogni aspetto del gioco.

Per giocare è sufficiente registrarsi su Winga ed entrare in una delle sale bingo. Non appena inizierà la partita, i numeri della propria cartella cominceranno ad illuminarsi col procedere delle estrazioni. Siete pronti a concorrere per il jackpot?

GuestPost.it, il sostituto dei vecchi siti di Comunicati Stampa

C’erano un tempo i siti di Comunicati stampa e Article Marketing, ora è arrivato Guestpost.it!

Guestpost.it è infatti il nuovo sito che ti permetterà di pubblicare i tuoi Guest Post in maniera totalmente gratuita con link follow al loro interno per posizionare le tue risorse sui motori di ricerca. Nato con l’idea che un link follow deve essere meritato, guestpost.it punta alla qualità e all’offrire all’utente del web contenuti di altissima qualità che vadano realmente a creare valore aggiunto e non siano dei semplici contenitori di link.

Se anche tu vuoi entrare a far parte degli autori di Guestpost.it non perdere altro tempo, iscriviti al sito e inizia a pubblicare da subito i tuoi primi guest post con link follow!
Ovviamente il servizio è totalmente gratuito ;)

Palio delle Contrade di Trento: il Medioevo e un hotel di charme nel centro storico

Tre giorni di spettacoli medievali, sfilate, mostre e mercati in una delle più belle piazze d’Italia. Dal 9 all’11 settembre, Trento e Piazza Duomo saranno lo scenario del Palio delle Contrade, una delle disfide in costume storico più importanti e seguite nel nostro Paese. In vista dell’evento, l’hotel Aquila d’Oro propone un’offerta speciale per vivere in prima persona la magia di Trento e del suo Palio. L’Aquila d’Oro è un elegante hotel di charme affacciato proprio su Piazza Duomo, nel cuore storico del capoluogo trentino e scena unica del Palio delle Contrade. Non si tratta del solito boutique hotel per vacanze.

L’Aquila d’Oro propone infatti ai suoi ospiti la filosofia dell’Easy Living, un nuovo modo di concepire l’accoglienza e l’ospitalità alberghiera. In questo hotel tutto è scelto e realizzato su misura per il cliente, dalle stanze a tema finemente decorate e arredate con soluzioni di design moderne e originali ai servizi ultramoderni che contraddistinguono le dotazioni standard delle suite. Tutto questo senza rinunciare a qualche prezioso rimando storico, come i nomi delle stanze, molte dedicate a importanti personaggi della storia di Trento e d’Italia.

Nella suite Torre Verde si possono rivivere le magiche suggestioni del castello e delle fiabe, massaggiati dalla doccia multifunzione. Se invece volete vivere gli splendori rinascimentali in un ambiente corredato di tutti i comfort che avete sempre desiderato dal vostro soggiorno, provate a scegliere la suite Bernardo Clesio, elegante matrimoniale con sauna infrarossi privata. Nella storica via Belenzani troverete anche il Golden Eagle Street Bar, un ambiente rilassante e minimalista: dalla colazione del primo mattino all’aperitivo serale, passando per il lunch, il Golden Eagle Street Bar è il punto di riferimento in ogni ora della giornata.

L’eleganza dell’hotel Aquila d’Oro fa da pendant alla splendida cornice di Piazza Duomo. In occasione del Palio delle Contrade, questo spazio diventerà un’autentica piazza d’armi affollata di accampamenti medievali e percorsa da oltre 450 sfilanti in costumi d’epoca. Davanti ai vostri occhi sfileranno dame, giocolieri, sbandieratori, balestrieri e i contradaioli che si sfideranno in prove di abilità con l’arco e la balestra. In più, da non perdere la fiera straordinaria di arti e mestieri medievali, una grande rivisitazione di arti e mestieri del tempo che fu.

Da Mauronline libri scolastici, libri di narrativa e non solo

La notizia ufficiale è arrivata a Luglio: è Edoardo Nesi, con il suo saggio autobiografico Storia della mia gente edito da Bompiani, il vincitore della 65ma edizione del Premio Strega. Lo scrittore ed ex industriale di Prato – come preannunciato dalle quotate previsioni che lo davano per vincente – ha sbaragliato gli altri finalisti al premio con un netto distacco.

E’ considerazione comune che il mercato dei libri sia influenzato da news o da esiti del genere, e quindi Storia della mia gente, dovrebbe, secondo le premesse, attestarsi in poco tempo ad articolo letterario best sellers. In verità, però, la vendita di libri è legata ormai solo in parte ai premi e ai concorsi letterari, anche se di un certo rilievo. Un ruolo fondamentale, nel settore, è giocato, invece, dal web, che si mostra ripetitore e vero nodo sdella comunicazione a tutti i livelli. Le promozioni e le offerte sono alla portata della categoria dei lettori che navigano nella rete, e che attraverso siti specializzati si scambiano opinioni e recensioni sulle ultime uscite, sui titoli più interessanti, sugli autori più innovativi.

Librerie come Mauronline offrono una vasta scelta di libri di tutti i generi: dai libri per ragazzi ai fumetti, dai libri scolastici ai libri di storia. Il sito offre la possibilità di curiosare all’interno della sezione promozioni ed effettuare una ricerca avanzata scegliendo la tipologia di testo interessata (narrativa o testi scolastici) o selezionando il titolo, l’autore, l’editore. Mauroline è un punto di riferimento sul web per la vendita testi scolastici: dal sito è possibile, comprare libri scolastici per il prossimo anno scolastico, per ogni ordine di scuola (primarie e secondarie) ed effettuare i propri acquisti da un elenco di libri scolastici scontati con la convenienza dei buoni scuola del Comune di Milano o dei ticket “Dote Scuola”.

L'eccellenza del food and wine italiano su Food Senses


I ritmi frenetici della vita lavorativa di oggi ci concedono delle pause molto brevi, appena sufficienti per un sandwich al bar più vicino all'ufficio. È ormai un privilegio per pochi selezionare la qualità di ciò che si mangia o si beve, dato che non tutti hanno tempo o voglia di impegnare il sabato mattina in una lunga ricerca ed un'estenuante coda nei grandi mercati o nelle grandi distribuzioni.


Per venire incontro a questa esigenza, un gruppo di appassionati del buon mangiare e bere italiano ha pensato di creare Food Senses, il primo portale di vendita online di prodotti tipici italiani e di prodotti biologici di alta qualità.


Bastano un computer connesso a internet e una carta di credito, una carta PayPal o un bonifico bancario per farsi recapitare a casa in pochi giorni i prodotti scelti tra centinaia presenti sul sito.


L'alta qualità della tradizione italiana viaggia ad alta velocità sulle innovative autostrade della rete.

Una risorsa che fa risparmiare tanto tempo, ma la missione è molto più profonda.

Gli acquisti telematici non si limitano a proporre i prodotti tipici italiani e prodotti biologici, ma permettono di descrivere dettagliatamente all'utente la filiera produttiva di ciascuna specialità offerta.


Il Consorzio Salvaguardia Bitto Storico, per esempio, tra le tantissime prelibatezze offerte produce il Latteria Invernale, un esclusivo formaggio semigrasso di latte vaccino stagionato fino a 6 mesi. Qui il consumatore può leggere i minimi dettagli produttivi ed organolettici per scegliere bene e gustare la specialità casearia al massimo delle potenzialità.


La storia, la geografia e la cultura caratteristiche del prodotto ci aiutano ad assaporarlo già prima di ordinarlo.

Ecco come gli esperti di Food Senses, sulla base dell'esperienza di fiere, libri e convegni sull'enogastronomia italiana, trasformano una collaudata strategia distributiva in uno strumento di educazione al gusto.


Di conseguenza, i produttori alle prese con il difficile mercato del cibo e del vino tradizionale di qualità hanno a disposizione un nuovo canale distributivo per tutelare i loro prodotti.


Mangiare e bere meglio risveglia tutti e cinque i sensi con Food Senses.


http://www.food-senses.com


Invecchiamento celebrale: ecco i fattori di rischio

Invecchiamento celebrale: ecco i fattori di rischio

lunedì 29 agosto 2011

A.A.A. Vietasi la pubblicità di massaggi e pratiche “sensuali”.

Sfogliando un qualsiasi quotidiano, in Italia come all’estero, è davvero facile leggere imbattersi con curiosità e malizia nei famosi annunci di seducenti accompagnatrici e massaggiatrici che offrono i loro “servigi”.


Il governo spagnolo però ha detto basta. In questo periodo infatti sta facendo parlare di se per una decisione in termini di disciplina pubblicitaria alquanto originale. Jose’ Luis Zapatero, con il suo governo ha presentato in Parlamento un progetto di legge per la riforma della pubblicità sulla stampa spagnola.

L’obiettivo è interdire gli annunci per la promozione del sesso a pagamento su riviste e quotidiani.

Il progetto di legge afferma più specificatamente di voler imporre il veto a pubblicità di servizi sessuali su carta stampata e in forma digitale.

Restano degli interrogativi: cosa ne pensano i direttori delle testate giornalistiche? Saranno disposti a rinunciare a una buona parte dei profitti?

La pubblicità infatti è la principale fonte di guadagno per quotidiani e siti internet e una legge di questo tipo, porterebbe un danno economico non indifferente a “entrambe” le categorie.

E’lecito inibire questo tipo di forme pubblicitarie, o davanti al dio denaro tutto è possibile?

Se d’accordo con la prima affermazione, non pensate che anche la presenza di figure femminili seminude che pubblicizzano abbigliamento, compagnie telefoniche etc.. sia poco morale?

Della serie: cosa c’entra Belen Rodriguez in costume da bagno che parla al telefono con la convenienza delle tariffe?

Io personalmente non trovo scandaloso pubblicizzare sesso (io sono per la legalizzazione) o utilizzare belle donne per promuovere prodotti. In fondo, in guerra e in amore tutto è lecito.

E il mercato è una guerra continua.

Venezia è la più bella città italiana secondo gli inglesi

Trento, Italia. Se dovessero chiedervi qual è la città più bella, che cosa rispondereste? Skyscanner.it, sito specializzato nelle offerte voli low cost, rivela in un sondaggio quali sono i luoghi del Belpaese preferiti dai turisti inglesi. Il 28% ha risposto ‘Venezia’, assegnando al capoluogo veneto il primo posto. Le strette calle, i tanti canaletti e la maestosità di Piazza San Marco hanno probabilmente colpito nel segno.

Un po’ meno la capitale d’Italia, Roma, che nonostante Colosseo e Fori Imperiali si è dovuta accontentare soltanto del terzo posto e con il 10% di voti in meno, mentre Firenze non si distacca molto da Venezia e guadagna una seconda posizione con il 27% delle preferenze.

In quarta posizione si piazza un’altra veneta, la città di Romeo e Giulietta, ovvero Verona, che tiene testa a Milano. Anche se i voli Milano sono attualmente tra i più ricercati, il capoluogo lombardo è quinto con il 6% delle preferenze. In sesta posizione, ma con parità di preferenze rispetto alla ‘città del biscione’, c’è un’altra città toscana, la piccola e splendida Siena, il cui centro storico è Patrimonio dell’Unesco dal 1995.

Tra le preferenze emergono anche le città del Sud. Napoli, sorpassati i disagi dovuti alla raccolta dei rifiuti, conquista un 5%. Spunta anche la Sicilia con la panoramica Taormina, che ottiene un 2%. I voli Palermo e per Catania hanno, infatti, una forte richiesta nella ricerca dei voli.

Rispetto agli altri paesi, la percezione delle rispettive capitali è stata diversa. Ad esempio Parigi, riguardo ai risultati per la Francia è al primo posto con una percentuale molto alta, il 42% delle preferenze. Per la Germania, Berlino (24%) è invece percepita come la seconda città preferita, dopo Monaco (26%). Netta la preferenza di Barcellona (43%) per la Spagna, mentre Madrid è al quarto posto con solo il 10%.

Qual’è la città italiana preferita? Ecco i risultati ottenuti dal sondaggio agli utenti inglesi di Skyscanner:

Posizione

Città

Preferenze

1

Venezia

28 %

2

Firenze

27 %

3

Roma

18 %

4

Verona

7 %

5

Milano

6 %

6

Siena

6 %

7

Napoli

5 %

8

Taormina

2 %

9

Altre

1 %

Chi è Skyscanner

Skyscanner è un sito di ricerca di viaggi che fornisce comparazioni online dei prezzi di volo per milioni di voli su oltre 600 compagnie aeree, oltre a noleggio auto, offerte e vacanze.

Segui Skyscanner su Twitter e Facebook

Contatti

Matteo Sassano

matteo.sassano@helloadv.com

www.skyscanner.it

Tel. : 346 7845082 - 0461 1866419

Nota agli editori

Si concede il permesso di riprodurre questa release, in toto o in parte, a condizione che Skyscanner.it venga citato. Si prega di includere un link a www.skyscanner.it.

Al via le selezioni di ingresso per il Diploma Accademico di primo livello in Costume e Moda

Sono aperte le iscrizioni all’Accademia di Costume e di Moda di Roma, l’istituzione capitolina e polo di eccellenza nel settore della formazione con i suoi corsi di fashion design e corsi di costume design. Grazie al nuovo corso triennale per il Diploma accademico di primo livello in Costume e Moda, l’Accademia di Roma conferma la varietà e la qualità della sua offerta formativa, articolata nel diploma di primo livello, nell’alta formazione, nei corsi specialistici.

L’8 e il 9 settembre si svolgeranno i test d’ingresso per il Diploma Accademico di I livello in Costume e Moda, unico percorso di studi di livello universitario che forma nei settori costume e moda contemporaneamente con un unico iter formativo. Il nuovo Diploma Accademico di primo livello in Costume e Moda, (ex corso triennale superiore in Costume e Moda) è un corso di formazione esclusivo in Italia e che pone l’Accademia di Costume e Moda di Roma a pieno titolo tra le istituzioni che promuovono corsi riconosciuti.

Studio delle teorie e tecniche specifiche del campo della Moda e del Costume, insegnamento di discipline umanistiche e culturali, come Storia del teatro, Storia dell’arte, Storia del costume o dello spettacolo, il nuovo Diploma Accademico in Costume e Moda, con autorizzazione del MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) rilascia 180 crediti formativi e garantisce all’allievo una formazione totale e qualificata per il settore.

Il corso, che si rivolge a giovani diplomati o laureati, ha la durata di 3 anni accademici, è organizzato per insegnamenti ed esami, e si conclude con la discussione di una tesi finale, o Final Work, all’ultimo anno di corso. Il percorso didattico è articolato in lezioni teoriche; previsti, inoltre, durante l’anno, numerosi seminari con esperti del settore, laboratori di prova, visite ad eventi e manifestazioni di settore, visite ad aziende della filiera di moda, visite a set cinematografici, televisivi e teatrali.

sabato 27 agosto 2011

Economicità, funzionalità e sicurezza anche con i programmi gratis

Al giorno d'oggi attraverso computer si può fare praticamente qualunque cosa: è sufficiente avere i programmi adatti e saperli utilizzare in modo corretto. Dobbiamo effettuare quindi la scelta dei programmi più adatti: si trovano degli ottimi programmi gratis, disponibili praticamente per compiere qualunque attività, o i similari programmi proprietari, per l'utilizzo dei quali è necessario acquistare una licenza d'uso appunto. Sovente non sono tante le differenze fra i tipi di programmi, entrambe sono funzionali e di facile utilizzo, soltanto che generalmente quelli proprietari sono più utilizzati, anche se hanno un costo.

Su bloghissimo.com si possono trovare le recensioni di diversi programmi gratuiti, studiati per le applicazioni più disparate, con i collegamenti necessari per effettuare il download. Si possono trovare dunque dei programmi capaci di tenere sempre sotto controllo ciascuna delle componenti del vostro pc in maniera da evitare un eccessivo riscaldamento dei pezzi, cosa che spesso capita per i motivi più disparati, tra cui la difficoltà di controllare tutti i punti del pc e la loro corretta areazione... o programmi che ci consentano di modificare foto e immagini... o ancora programmi che in maniera automatica si occupino di effettuare una pulizia del pc da quei file vuoti che talvolta si creano con l'utilizzo di certi programmi e che creano soltanto caos... Dunque, la varietà dei programmi gratuiti a disposizione è realmente ampia, e tutti quanti sono garantiti e privi di virus/spyware... risparmio, funzionalità e tranquillità.

Vodafone Adsl: ADSL Super Flat

Le offerte Adsl Vodafone si arricchiscono di una nuova proposta. Infatti, da poco l’operatore telefonico ha lanciato sul mercato una nuova offerta di telefonia fissa e internet completamente dedicata ai clienti Partita IVA.

L’offerta è “ADSL Super Flat” e prevede la fornitura di due linee telefoniche indipendenti con due numeri telefonici diversi, ideali ad esempio per chi utilizza una linea per fare o ricevere telefonate e l’altra per il fax o il POS.

I clienti potranno in questo modo sfruthttp://www.blogger.com/img/blank.giftare il servizio gratuito di trasferimento chiamata, che darà loro la possibilità di dirottare le chiamate in arrivo sul telefono fisso sul telefono cellulare, possibilità molto utile quando si è fuori sede per motivi di lavoro. L’offerta comprende la possibilità di effettuare chiamate verso i numeri di telefonia mobile gratuitamente fino al 31 dicembre, oltre alle chiamate illimitate verso i numeri di telefonia fissa. A completare l’offerta una buona dose di web services, come l’indirizzo IP pubblico statico, la registrazione o il trasferimento di un nome di dominio, lo spazio web e una casella PEC (Posta Elettronica Certificata) ormai obbligatoria nel mondo delle partite IVA.

L’offerta ADSL Super Flat di Vodafone potrà essere attivata da tutti quei clienti che hanno intenzione di trasferire uno o due numeri di telefono a Vodafone, andando a pagare un canone mensile di 49,00 euro (+ IVA).

venerdì 26 agosto 2011

Un boutique hotel per le vostre vacanze?

Sempre più scelti per le vacanze. I boutique hotel sono fra le destinazioni preferite dai turisti italiani e stranieri negli ultimi anni. I motivi? Ambienti lussuosi e rifiniti in ogni dettaglio. Una varietà di servizi personalizzati e di alto standard qualitativo a disposizione della clientela. Location da favola nei luoghi più rinomati del turismo nazionale e internazionale. Questi sono solo alcuni dei motivi per cui i boutique hotel hanno conosciuto, almeno a partire dall’ultimo decennio, un successo sempre crescente.

I boutique hotel, spesso indicati anche come design hotel, si distinguono dagli hotel delle maggiori catene alberghiere non solo per i motivi appena illustrati, ma anche per le loro dimensioni. Nel caso dei boutique hotel si tratta solitamente di piccole o medie strutture ricettive, con un numero limitato di camere, caratterizzate da stili personalizzati, originali, del tutto peculiari alla loro identità di hotel indipendenti.

La patria dei primi boutique hotel è stata l’America; oltreoceano il fenomeno la diffusione dei boutique hotel iniziò già nei primi anni Ottanta del secolo scorso. In breve tempo i boutique hotel hanno conquistato l’approvazione di molti viaggiatori, soprattutto da parte di chi desidera trascorrere una vacanza originale, ricca di emozioni e di tanti piccoli piaceri. La collocazione dei boutique hotel non ha una regola fissa. Potete trovare incantevoli boutique hotel nelle più grandi città d’arte così come nelle piccole località di campagna, al mare e nei piccoli borghi medioevali della vecchia Europa.

I boutique hotel offrono alti standard qualitativi di accoglienza e attenzione per il cliente. Per questo sono scelti da artisti di fama, star dello spettacolo, imprenditori e da chiunque desideri il piacere di un soggiorno in un ambiente sempre lussuoso, sofisticato, mai banale o privo di suggestioni. Nel cuore delle più visitate città d’arte, in riva al mare, fra le colline del Chianti o nei borghi romantici incastonati in scenari da favola, i boutique hotel sono sempre capaci di sorprendervi.

5 luoghi per fuggire dalla calura

Trento, Italia. L’ondata di calore che sta travolgendo l’Italia è notevole, la temperatura supera abbondantemente i 30 gradi in diverse città. Per trovare un po’ di ristoro, Skyscanner.it, sito leader nella ricerca di voli economici, propone 5 località dove trascorrere un fine settimana al fresco.

Zafferana, Sicilia

Sicilia non vuol dire soltanto mare e spiagge da favola, ricordatevi che c’è un gigante di oltre 3.300 metri che si chiama Etna. Lungo le sue vaste pendici ci sono splendidi paesi che godono di una temperatura favolosa, specie al calar del sole, e di un panorama unico al mondo. Centri come Zafferana, che si trova a quasi 600 metri d’altitudine, Randazzo, Bronte, Aci Bonaccorsi o Viagrande godono di una fresca brezza e sono lungo la via verso quote ancora più alte. Prenotate dei voli Catania ed il gioco è fatto.

Stoccolma

La capitale della Svezia è certamente un luogo sicuro e la temperatura massima di 20°, anche in agosto, mette chiunque al riparo dalla calura. Una passeggiata nell’antica zona monumentale di Stoccolma, Gamla Stan, importante e ben conservato centro storico medievale, sarà un verò tocca sana. Nei paraggi si trovano anche il Palazzo Reale e la Cattedrale di Stoccolma.

Edimburgo

Nella preziosa città scozzese il weekend in arrivo non registrerà temperature superiori ai 16°, un’ottima soluzione per un paio di giornate di fine stagione. Niente condizionatori qui, anzi, se decidete di prendere dei voli Edimburgo e farvi a piedi tutta la Royal Mile fino al Castello, ricordate di portare con voi una maglia a maniche lunghe.

Brest, Francia

Affacciata sull’Atlantico, Brest è la punta più occidentale della Francia ed anche qui la temperatura non scherza, 17 gradi e parecchio vento possono bastare per conservare un po’ di fresco al rientro in Italia. La cittadina portuale francese si trova in Bretagna e vanta una delle rade più profonde lunghe e d’Europa, circa 180 km.

Alpe di Siusi, Alto Adige

Nel cuore delle Dolomiti, l’Alpe di Siusi è il più grande altipiano d‘Europa e in questo luogo non si scende sotto i 1.680 metri d’altitudine, quindi tutti sani e salvi rispetto al calore estivo. L’altipiano è protetto dal grande massiccio del Gruppo del Sassolungo con il Sassopiatto e Punta Grohman, la parte orientale è parte del noto Parco Naturale dello Sciliar con il massiccio del Catinaccio.

Chi è Skyscanner

Skyscanner è un sito di ricerca di viaggi che fornisce comparazioni online dei prezzi di volo per milioni di voli su oltre 600 compagnie aeree, oltre a noleggio auto, offerte e vacanze.

Segui Skyscanner su Twitter e Facebook

Contatti

Matteo Sassano

matteo.sassano@helloadv.com

www.skyscanner.it

Tel. : 346 7845082 - 0461 1866419

Crolla Francoforte e torna la preoccupazione in Europa

Colpo di scena per le Borse europee che hanno assistito ieri ad un crollo dell’indice Dax nelle ultime ore precedenti la chiusura. Gli operatori di trading si sono infatti trovati di fronte ad un’improvvisa corsa alle vendite che in meno di mezz’ora ha fatto registrare un sell - off pari a circa 2 miliardi di euro. Gli ordini di vendita si sono concentrati principalmente sui contratti future dell’indice tedesco, che rappresenta da sempre uno dei mercati più solidi del Vecchio Continente; la pressione delle vendite ha portato Francoforte a perdere ben 4 punti percentuali.

Le ragioni di una caduta tanto precipitosa quanto inaspettata possono essere ricercate nelle ipotesi di un possibile downgrade di Berlino che, secondo alcuni speculatori, andrebbe a seguire a ruota quelli di Stati Uniti e Giappone. Nonostante la società di rating Moody’s abbia smentito la voce nel corso del pomeriggio di ieri, la preoccupazione di un’ulteriore recessione europea si è diffusa a macchia d’olio tra gli investitori e i maggiori ordini di vendite sono arrivati dagli Stati Uniti. Ci troviamo quindi di fronte ad un assalto speculativo del mercato più liquido e stabile dell’eurozona considerato tra l’altro come emblema della stessa moneta unica; appare chiaro come i profondi timori relativi al debito sovrano siano ancora presenti.

Nella giornata di oggi il Dax rimane il peggior l’indice d’Europa mentre Milano sembra essere proiettata verso un rialzo dopo l’elevata volatilità delle ultime settimane. Tra i titoli migliori troviamo Bpm, Unicredit e Telecom Italia mentre perdono punti Fiat e Pirelli dopo i rialzi degli ultimi giorni. L’avversione al rischio che caratterizza i mercati europei in questo momento è determinata da deludenti dati macroeconomici relativi alla crescita di Gran Bretagna, Spagna e Germania, dimostratisi al di sotto delle aspettative di esperti ed analisti economici.

In questo contesto d’incertezza economico-finanziaria in molti hanno deciso di indirizzare i propri investimenti su oro (per le commodities) e franco svizzero per il mercato valutario (forex). Il prezioso metallo ha toccato infatti il massimo storico arrivando a quota 1.917,90 dollari l’oncia.

L’attenzione di oggi è concentrata sull’intervento di Ben Bernanke, presidente della Federal Reserve, che interverrà al simposio annuale di Jackson Hole. I mercati finanziari globali sperano in una rassicurazione sulla situazione economica americana e in un’iniezione di fiducia per gli investitori che permetta di guardare ad un prossimo futuro di ripresa.