Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 22 febbraio 2012

Ciglia finte come applicarle

Qualsiasi sia lo spessore o la lunghezza delle tue ciglia, applicare delle ciglia finte aiuta senza dubbio ad avere uno sguardo magnetico e addirittura in un certo senso a cambiare il tuo viso. Senza dubbio in base alle tue ciglia naturali è indispensabile capire quali sono le ciglia finte da acquistare di che lunghezza e quale volume. Per un risultato più naturale, e con un po’ di pratica, le strisce sono le ciglia finte più adatte e devono essere possibilmente della stessa lunghezza e volume delle proprie le quali verranno così infoltite naturalmente. Per applicare le ciglia finte mettersi alle proprie postazioni trucco e armarsi di pazienza. Prima di tutto è consigliabile usare un pennellino da eyeliner (vecchio) per stendere la colla sul retro della striscia e in secondo luogo iniziare l’applicazione sull’attaccatura delle ciglia partendo dall’angolo esterno e andando sempre più verso l’interno. Se messe in maniera corretta le ciglia durano per un’intera serata e alcune volte sono anche riutilizzabili.
Per un effetto ancora più naturale è meglio utilizzare quelle singole piuttosto che quelle a ciuffi o a strisce, tuttavia possono risultare un po’ più complicate da applicare.
Naturalmente le ciglia finte sono l’ultimo passaggio del trucco quindi attenzione a non metterle prima di truccarsi in modo da non sporcarle.

Nessun commento: