Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 27 febbraio 2012

Trapianto capelli una soluzione anche per la psiche

La caduta capelli è un dilemma che coinvolge uomini e donne sia fisicamente che mentalmente. Di Sicuro se parliamo di sofferenza da questo lato il primato lo hanno le donne che di certo perdendo i capelli iniziano a soffrire per il “danno estetico” a cui sono soggette, ma anche gli uomini non scherzano in questo senso. Accettare la calvizie è di certo più facile in confronto alle donne ma ciò non significa che lo è in generale in quanto anche per loro è un trauma estetico e dunque anche dal lato psicologico. Di uomini calvi o quasi al giorno d’oggi ce ne sono tantissimi ma non tutti sono capaci di accettare questo nuovo aspetto estetico e quindi c’è chi cerca in modo disperato una soluzione che solitamente si riassume in trapiantare i capelli. Il trapianto capelli è sicuramente la soluzione più ovvia sia per uomini che per le donne in quanto offre risultati abbastanza naturali e dunque a curare estetica e mente. Generalmente possiamo dire che cercare una soluzione alla calvizie sia più un fattore per la psiche che per la salute ecco perché è essenziale non lasciarsi scoraggiare e accettare il fatto che una soluzione si trova sempre. Con il trapianto capelli dunque possiamo rinfoltire la zona che ha perso i capelli e riposare la nostra mente apprezzandoci ancora esteticamente.

Nessun commento: