Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

sabato 7 luglio 2012

Ortodonzia invisibile: le terapie e i vantaggi

Sempre più spesso si sente parlare di ortodonzia invisibile, una nuova tecnica che consente di raddrizzare i denti e di curare altre patologie ricorrendo a tecniche innovative e decisamente meno invasive e invalidanti.

L’ortodonzia invisibile è nello specifico una nuova terapia ortodontica che consente di raddrizzare i denti attraverso delle speciali mascherine trasparenti che vengono sostituite progressivamente, ovvero mano a mano che i denti si spostano.

La caratteristica principale dell’apparecchio denti invisibile sta nel fatto che le mascherine utilizzate non risultano visibili e riescono inoltre ad abbracciare completamente i denti andando ad esercitare su di essi una lieve pressione nella direzione desiderata, così da determinare uno spostamento di circa 0,25 millimetri.

Altra caratteristica di un apparecchio dentale realizzato secondo la tecnologia dell’ortodonzia invisibile è lo studio preliminare 3D, grazie al quale è possibile vedere con ampio margine di anticipo quale sarà il risultato che si conseguirà alla fine del trattamento. In più esiste anche la possibilità per i pazienti di apportare, in accordo con il proprio medico, delle modifiche anche nel corso della stessa terapia in modo da ottenere il risultato finale, estetico e curativo, desiderato.

E’ bene precisare che l’ortodonzia invisibile non è proprio una novità, visto che da anni la si conosceva ma solo negli ultimi tempi ha conosciuto un significativo sviluppo grazie principalmente alla divulgazione via web che ne ha fugato molti dubbi.

In più da tempo la ricerca medica e clinica è riuscita a dimostrare la validità e l’efficacia dell’ortodonzia invisibile; si stima ad oggi che circa 60.000 persone nel mondo si siano curati grazie a questa tecnica innovativa.

Infine non bisogna dimenticare che l’apparecchio invisibile, essendo molto sottile e completamente aderente ai denti, non comporta nessun tipo di problema per quanto riguarda la dizione e permette inoltre ai pazienti di abituarsi in maniera molto più rapida ad indossarlo.

Nessun commento: