Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 5 dicembre 2012

Come ottenere un prestito a Milano


La crisi economica e finanziaria ha reso più complesso l’accesso al credito delle famiglie e delle aziende. Ottenere prestiti Milano e provincia non è però impossibile in quanto esistono numerose possibilità di contrarre un prestito.
Il principale ente creditore a Milano come in ogni città italiana è la banca in quanto, grazie all’esperienza pluriennale nel settore, essa consente di contrarre mutui e altre forme di prestito bancario in modo semplice. I prestiti bancari godono inoltre di una minore tassazione rispetto alle altre forme di prestito con vantaggio sia per le banche sia per i contraenti il prestito. Oggi, però, ottenere un mutuo è molto difficile soprattutto a causa della crisi economica che ha aumentato le richieste di finanziamento e ridotto le disponibilità di credito. I tassi di interesse bancari sui prestiti inoltre sono aumentati e dunque l’accesso al prestito bancario è divenuto più difficile.
Un’alternativa molto simile alle banche ma che consentono una maggiore possibilità di ottenere un prestito sono le finanziarie e gli istituti creditizi, specializzati nella concessione di prestiti.
Qualora l’accesso al prestito bancario e degli istituti creditizi non sia possibile esistono altre forme di prestito perfettamente legali che possono essere adottati come,ad esempio, il prestito tra privati.
I prestiti tra privati sono una forma di prestito prevista dalla legislazione contrattuale e tributaria nazionale che prevede un prestito tra persone fisiche purchè il creditore non svolga l’attività di prestito in modo continuativo. La legge lascia liberi i contraenti di definire l’importo del prestito, la durata, le modalità di restituzione e l’eventuale tasso di interesse. Affinchè il prestito sia valido in caso di impugnazione in Tribunale esso deve essere testimoniato da un contratto scritto firmato da entrambi le parti e contenente la firma e i dati anagrafici di entrambi le parti, l’importo e la durata del prestito e l’eventuale presenza dei tassi di interesse. I prestiti tra privati sono sottoposti a tassazione. Il prestiti può essere concesso anche tra coniugi ma in questo caso il coniuge debitore non è obbligato alla restituzione del prestito.
Se non si conoscono persone disposte a concedere un prestito è possibile contrarre un prestito attraverso il social landing. I siti di social landing sono siti internet, veri e propri social networks che fungono da punto di incontro tra persone intenzionate a concedere prestiti e persone intenzionate a richiedere un prestito. Registrandosi al sito web verrà assegnata una classe di merito in base alla storia finanziaria e debitoria analogamente a quanto accade nelle banche. Una volta registrati si potranno valutare le varie offerte e contrarre un prestito firmando un contratto scritto con il creditore. Nel contratto verranno definiti i tempi di restituzione del prestito e le varie rate verranno addebitate con addebito automatico.
Le possibilità di ottenere un prestito a Milano e provincia dunque esistono e anche coloro che in passato sono stati morosi hanno la possibilità di ottenere un finanziamento.

Nessun commento: