Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 23 gennaio 2013

Il Cavallo di Troia di Roberto Salis: presentazione a Milano

Oggi 23 gennaio 2013 alle ore 21 al Fiat Open Lounge di Milano, Roberto Salis presenta l`album “Il Cavallo di Troia“. Il nuovo disco è composto da sette brani inediti di matrice blues e country, “vestiti” con i suoni attuali della musica house, deep house, dub house e lounge, miscelati con i suoni classici e graffianti delle chitarre resofoniche d’acciaio (tipiche della musica nera), banjo, chitarre slide ed elettriche. Questo lavoro intende “attualizzare” una musica importante come il blues (genere che nel secolo scorso ha dato vita all’80% della musica mondiale)a stili musicali, solo apparentemente distanti tra loro, come la musica da discoteca e la musica nera. Il cantautore nato a Iglesias, dopo aver terminato gli studi in chimica, inizia a suonare in tutta la Sardegna con il suo gruppo incentrato sul blues elettrico, il country, e rock, per poi trasferirsi a Roma e ora a Milano. Nel corso di questi anni si esibisce live in diverse città italiane. A luglio 2009 esce il suo primo album distribuito dalla Video Radio dal titolo “L’Antidoto”. Da Settembre 2010 è il chitarrista di Irene Fargo e sempre nello stesso mese partecipa al Festival Internazionale della Musica MITO- fringe a Milano con il suo gruppo Roberto Salis Blues Band. Ad aprile 2011 ci sarà l’uscita dell’album “Amore Acustico”, progetto di sola chitarra che rilegge a modo proprio brani d’amore in sola chiave strumentale. Contemporaneamente, ha interpretato alcuni brani dell’ album alla Rotonda della Besana in occasione della chiusura del tour italiano di “Fabrizio De Andrè: “La Mostra”. Dal 30 agosto 2011 è nei digital store il suo terzo album dal titolo “D’Azzardo”, presentato live al Metalrock festival di Pisa 2011, esibendosi come gruppo spalla della Bandabardò. A Febbraio 2012 esce il videoclip del brano “Merlino (diavolo di un figlio)” tratto dall’album “D’azzardo”; i mesi proseguono con concerti in giro per la Lombardia con la band (trio) e da solo come one-man-band. Nel luglio 2012 ancora a Pisa ha l’onore di aprire il concerto di una delle 2 date italiane di Stephen Marley (figlio del grande Bob vincitore di 2 Grammy Awards), mentre due mesi dopo apre il concerto dei Negrita. Subito dopo arriva anche l’apertura del concerto dei Nomadi. L`artista si esibirà in uno show-case con esecuzione integrale del cd, la parte cibernetica è affidata a Lorenzo Zambianchi.

Nessun commento: