Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

giovedì 14 febbraio 2013

Linkem Piccinini: protagonista del Volo dell’Aquila al Carnevale di Venezia


Venezia, la campionessa di pallavolo Francesca Piccinini testimonial Linkem da due stagioni, è stata protagonista del Volo dell’Aquila, tradizionale appuntamento del Carnevale di Venezia, scendendo dal Campanile di San Marco appesa ad un cavo d’acciaio.
Francesca Piccinini Carnevale Venezia
Ancora una volta Linkem, il noto operatore che fornisce accesso ad internet ad alta velocità sul territorio nazionale tramite la sua rete di proprietà, ha portato fortuna alla bella Francesca, ormai testimonial del brand da due stagioni.
Francesca Piccinini Venezia
“Amo le sfide e scendere dal Campanile di San Marco è stata senza dubbio una sfida incredibile, affrontata coraggiosamente senza alcuna prova e accorgendomi solo all’ultimo che scendevo da 100 metri e non da 80 come pensavo. Ora che sono scesa però posso dire d’aver vissuto una esperienza indimenticabile anche perché ammirare Venezia e le migliaia di persone di Piazza San Marco da quell’altezza sono ricordi che mi resteranno dentro per sempre. È poi un onore avere interpretato il Volo dell’Aquila, simbolo di forza del Carnevale di Venezia,” ha dichiarato Francesca Piccinini, appena atterrata sul palco del Gran Teatro di Piazza San Marco.
Piccinini Venezia
Dunque Francesca stupisce pubblico e fan non solo per i suoi salti sotto rete, ma questa volta con un salto di 100 metri nel vuoto.
In bocca al lupo a Francesca e forza Linkem!
FONTElinkem.com

Nessun commento: