Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

venerdì 17 maggio 2013

Camera di commercio


La camera di commercio si occupa di assicurare e tutelare i diritti e gli interessi  di ogni tipo di azienda. Queste devono però iscriversi alla Camera di commercio, la quale è un Ente pubblico che si preoccupa di associare  tutte le aziende relative ad un territorio per produrre delle situazioni favorevoli per lavori e proteggere quindi i loro affari. Oltre a ciò la Camera di commercio offre nuovi servizi, il suo territorio di attinenza è spesso mutevole infatti può riguardare  una sola città o  una provincia di livello medio che comprende delle circoscrizioni; ad esempio  come nel caso dell’ Italia, poi Regione, contea ecc. fino  ad accludere uno Stato completo. Come citato nella pagina http://www.homeonline.it/camera_di_commercio “Il servizio Home On Line ti offre la possibilità di richiedere direttamente dal computer il documento camerale che ti occorre e riceverlo in pochissimo tempo comodamente nella tua posta elettronica”.
Può mutare anche il numero di imprese che decidono di appartenere ad una camera di commercio, infatti può variare dalle decine alle centinaia. Esistono due tipologie di camera di commercio: quella pubblica e quella privata. La prima varietà è superiore tra i paesi di civil law, tra questi sono incluse  l’ Italia, l’Austria, la Germania, la Spagna e la Francia, le imprese sono obbligate a seguire la camera di commercio che si propone come un Ente pubblico. Al contrario  la tipologia privata è distintiva nei paesi di common law  o board of trade, come nel caso del Belgio, la camera di commercio è una unione politica di diritto privato alla quale si uniscono  le imprese del tutto secondo la loro volontà. Le aziende italiane si devono per forza iscrivere alla Camera di commercio e questa immatricolazione è fondamentale per dimostrare l'esistenza delle aziende e la loro identificazione. Ad ogni azienda verrà infatti dato un  codice di identificazione, ciò verrà fatto dopo un controllo precauzionale che ne provi le competenze, che controlli che siano effettivamente date origine e immatricolate. Le  camere di commercio per di più sono in grado di partecipare alla espressione di politiche pubbliche, ma all’opposto delle antecedenti, solamente per azioni che espongono quali gruppi di pressione e non  per una funzione che viene loro ufficialmente attribuita.

Nessun commento: