Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 8 luglio 2013

Scopri il castello di Barbacane a Pantelleria


L'Oasi della Pace è il posto ideale per chi cerca case vacanze in affitto a Pantelleria. La struttura si trova al centro della Contrada Rekhale, a sud dell'isola e dispone di quattro diversi alloggi. Pantelleria è sia il nome dell'Isola, che del centro cittadino principale, il quale ospita alcuni dei monumenti simbolo della storia del luogo. Arrivando al Porto della città, si possono ammirare le prime due strutture importanti dell'Isola, il Castello di Barbacane e la Chiesa Madre, costruzione inaugurata nel 2011.

La Chiesa Madre ha visto diverse ricostruzioni nel corso degli anni. La strututra originale fu distrutta dai bombardamenti nel 1943, poi ricostruita ed inaugurata negli anni '50. Tra le prime mete importanti, chi trascorre le proprie vacanze a Pantelleria, sceglie di visitare il capoluogo con la sua costruzione simbolo, il Castello di Pantelleria, detto anche di Barbacane, che è a tutti gli effetti una struttura difensiva medioevale. Il Castello di Barbacane si può ammirare anche passeggiando sulla costa della città di Pantelleria. Infatti, dista a pochi metri dalla spiaggia. Fu costruito dagli Arabi che si stanziarono nell'isola a partire dal 700 e costruirono alcune delle caratteristiche strutture architettoniche del luogo, come i dammusi, tipiche case in pietra dura e vulcanica. Il castello subì diverse modifiche e ristrutturazioni, alcune anche da parte dei Normanni che conquistarono l'isola nel 1123. L'Isola di Pantelleria divenne parte del Regno di Sicilia con il Re Ruggero I. L'ingresso del castello è caratterizzato da un arco di architettura arabo-normanna. All'interno troviamo quattro piani, di cui uno interrato, e 66 vani. Nei cortili interni, troviamo dei riferimenti dello stile spagnolo. La torretta dell'orologio, ad esempio, fu costruita nel 1774 da Ferdinando IV di Borbone.
Per godedre appieno delle bellezze dell'isola vi consigliamo di prendere in affitto una casa vacanze a Pantelleria in modo da avere la libertà di trascorrere il tempo nel mare cristallino e sulle splendide spiagge dell'isola.

Nessun commento: