Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 28 agosto 2013

Il primo vino della nuova vendemmia

Il primo vino della nuova vendemmia è quello che viene definito il "vino novello" che viene preparato con una tecnica di vinificazione diversa da quella utilizzata normalmente che non prevede un periodo di invecchiamento.
Si può acquistare il vino novello on line presso enoteche virtuali e si può avere così la certezza di riuscire ad accaparrarsi un prodotto di qualità a prezzi decisamente contenuti.
Ma prima di parlare di acquisto è bene chiarire alcuni concetti per evitare di confondere il vino novello con il vino nuovo perché si tratta di due prodotti assolutamente diversi.

Vino novello o vino nuovo?
Il vino nuovo è quello che deriva dalla vendemmia appena conclusa e viene vinificato seguendo il procedimento classico. Le uve vengono raccolte, pigiate, deraspate e quindi segue un periodo di fermentazione.
Per il vino novello invece si devono seguire quelle tecniche che vengono definite di macerazione carbonica e che sono state messe a punto dai coltivatori francesi di beaujolais. Le uve non vengono pigiate e neppure deraspate e vengono poste a fermentare integre, ciò fa sì che il tasso alcolico sia più basso, mentre il gusto appare più dolce e fruttato e lo si può gustare a partire dal 30 ottobre.
Visita il sito Enotecavenditavinionline.it

Nessun commento: