Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 23 settembre 2014

STANDING OVATION PER LA SINFONIETTA DI LUISA SELLO

Successo, approvazione e ‘standing ovation’ per l’orchestra d’archi La Sinfonietta ideata e condotta dalla flautista Luisa Sello. Dopo l’invito in ‘residenza’ presso la Fondazione Filippo Renati di Udine, i concerti del 5 e 6 settembre a Venezia (Palazzo Cavagnis) a al Duomo di Gemona del Friuli, hanno consegnato all’ensemble un meritatissimo ‘standing ovation’ e calorosissimi applausi. I due concerti presentavano in prima italiana il brano del compositore Valter Sivilotti, scritto per Luisa Sello, ‘L’incantesimo della Luna Nuova’, assieme ai concerti di Vivaldi (La Rustica e il fa maggiore n.5 op. X per flauto e archi) e il brillantissimo concerto in re minore di Carl Philippe Emanuel Bach, sempre per flauto e archi. La solista Luisa Sello, flautista presente nel panorama concertistico internazionale, ha presentato il lavoro di studio svoltosi presso la bellissima Fondazione Renati, luogo che diverrà residenza annuale per la preparazione di futuri progetti e dell’attività concertistica internazionale. Oltre all’invito all’Expo 2015, LA SINFONIETTA sarà infatti ‘testimonial italiano’ al Nuovo Festival di Hangzhou, in Cina. A Roma, presso la Cancelleria Pontificia, sarà poi protagonista, assieme al il trio Boy Band dei Free Boys, noto per aver superato tutte le classifiche di vendita dopo la loro partecipazione a XFactor, di un programma che sposa il repertorio classico con l’attualità della canzone e le sue rivisitazioni. Sempre a Roma, presso la Chiesa di Sant’Agnese di Piazza Navona, eseguirà musiche di Vivaldi e Mozart.
Formatasi nel 2011 sotto la guida dello storico Quartetto d’archi Prazak (Praga), LA SINFONIETTA opera come gruppo agile e aperto alla collaborazione con musicisti di altri paesi per creare un ‘humus’ artistico intergenerazionale ed interculturale. Al festival Udine Castello di Ottobre, sarà l’orchestra in ‘residenza’ per i solisti internazionali ospiti della prima edizione di questo evento.
L’apertura del Festival, domenica 5 ottobre, è assegnata alla chitarra del solista uruguaiano Alvaro Pierri, considerato il prosecutore di Segovia, che eseguirà con LA SINFONIETTA il concerto di Mauro Giuliani. Il 12 ottobre prevede la presenza esclusiva in Italia della star cinese Bian Liu Nian, performer di Erhu (strumento della cultura tradizionale cinese) e compositore della sigla dei giochi olimpici a Pechino, il quale presenterà, oltre ai brani classici, alcune sue composizioni per Erhu e orchestra d’archi appositamente scritte per questa occasione. Il Festival si concluderà domenica 19 ottobre con un programma squisitamente vivaldiano (solisti Patrick De Ritis 1° fagotto dei Wiener Symphoniker, la flautista kazaka Aigerim Dautbayeva, vincitrice del premio nazionale Shabit Kazakhstan, e la solista della Filarmonia serba Andjela Bratic. I concerti avranno luogo la domenica mattina alle ore 11.00 e saranno seguiti da un brindisi all’interno delle sale del Castello e dalla visita ai Civici Musei. Partner di questa prima edizione, oltre al Comune Assessorato alla Cultura che ne promuove la nascita, sono il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, la Regione FVG, la Fondazione Crup, sempre accanto alle iniziative promosse dagli AdM, Mediocredito ed Eurotech. Il Festival vede inoltre la collaborazione dei Civici Musei di Udine, della Fondazione Filippo Renati, di Euritmica, dell’Azienda Agraria A. Servadei dell’Università di Udine ed il patrocinio del Ducato dei Vini Friulani, nonché il supporto delle Aziende Agricole Visintini, Fedele, Borgo Judrio di Corno di Rosazzo e del Consorzio Montasio.

Sempre ad ottobre LA SINFONIETTA sarà protagonista di alcuni concerti per i comuni di Meduna (10 ottobre ore 19.30 – Auditorium), Martignacco (12 ottobre ore 17.30, Auditorium), San Giorgio di Nogaro (13 ottobre ore 20.00, Auditorium), Tavagnacco (19 ottobre ore 17.30, Auditorium), eventi inseriti nel progetto della Regione FVG ‘Giovanisssimi a Concerto’, ideato e promosso per avvicinare i piccoli ascoltatori alla Grande Musica Classica.

Nessun commento: