Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 30 dicembre 2014

Brescia “fioccano” libretti di prevenzione sulle Droghe




“Scopri la verità sulle droghe”


Brescia 28 Dicembre 2014 come preannunciato dai volontari del “Dico no

alla droga” solo nell'ultimo mese sono stati consegnati oltre 5000 libretti di

prevenzione alle droghe tra Brescia e provincia.

Il periodo è veramente

drammatico per il problema “Droghe”, settimanalmente gli agenti di polizia

bloccano o sequestrano quantità incredibili di droghe , mentre sempre più

spesso le scuole sono il “nido” dello spaccio. I volontari per contrastare

questo fenomeno hanno fatto un rush di fine anno, per dare ai nostri giovani

la corretta informazioni su queste sostanze.

I volontari hanno distribuito, nei

locali del centro cittadino migliaia di libretti, questo in diverse occasioni:

dai locali di Corso Garibaldi, alla “Movida” di Piazzale Arnaldo, dai locali

Desenzanesi alle attività di Ghedi, Lumezzane, Sarezzo, Bagnolo, Lonato ecc.

I

libretti distribuiti sono di vario genere dal “classico” “Scopri a verità

sulle droghe “ (9 sostanze trattate, l'effetto di queste sul corpo e sulla

mente a breve e a lungo termine) ma anche “Scopri la verità su Marijuana,

Cocaina, Lsd, Abuso di farmaci prescritti ed altri.

I volontari hanno ottenuto

dal centro di distribuzione di “Un mondo libero dalla droga” 20,000 libretti

di prevenzione alle droghe grazie al contributo dell'Associazione

Internazionale degli Scientologist. Questo, dicono i volontari, sarà il

corretto ordine per iniziare l'anno e  il materiale che darà ai nostri giovani

la consapevolezza per star lontani da queste sostanze.

Per maggiori  informazioni “www.noalladroga.org”  


Nessun commento: