Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 15 aprile 2015

MedCam 2015: limiti della libertà di scelta nella relazione di cura

In occasione della 5° edizione del congresso MedCam, che si svolgerà a Bardolino (Lago Di Garda) dall’8 al 10 Maggio 2015, la Prof.ssa Patrizia Borsellino tratterrà la complessa tematica del consenso informato, analizzandone non solo i molteplici aspetti di esclusiva competenza medica ma ponendo anche l’accento sulla interdisciplinarietà dell’argomento e sulle peculiarità etico-giuridiche emergenti dai modelli di comunicazione tra medico e paziente.
Congresso MedCam 2015_Prof.ssa Patrizia Borsellino
“La Prof.ssa Patrizia Borsellino, Professore ordinario di Filosofia del diritto e di Bioetica presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca proporrà, durante il congresso MedCam 2015, la relazione dal titolo “Consenso informato e limiti della libertà di scelta nella relazione di cura“.
Nella relazione sarà rivolta attenzione al consenso informato, da oltre un quarto di secolo luogo centrale nella riflessione bioetica sulla ricerca e sulla pratica clinica, così come nell’elaborazione giuridico-dottrinale in tema di attività e di responsabilità medica e nell’indagine sociologica sulla realtà sanitaria, con l’intento di analizzare sia le ragioni culturali ed etiche, sia le trasformazioni sul piano normativo (deontologico e giuridico) alla luce delle quali  il consenso informato va oggi considerato elemento  imprescindibile e caratterizzante della relazione di cura. Se, per un verso, sarà evidenziata la debolezza e l’insostenibilità del modello di relazione medico-paziente – il tradizionale modello paternalistico – che investe il solo medico delle decisioni terapeutiche, e saranno portati argomenti a sostegno di un modello di relazione terapeutica che, proprio grazie alla valorizzazione dell’autonomia del paziente compie passi decisi in direzione dell’umanizzazione della medicina, sarà, per altro verso, dato risalto ai possibili fraintendimenti ai quali possono  dare adito la valorizzazione della volontà e il coinvolgimento del paziente nelle decisioni sui trattamenti che li riguardano, con l’obiettivo di sgombrare il campo da fuorvianti interpretazioni della nozione di “libertà di cura”.
Il congresso MedCam ha tra le sue finalità quello di Educare alla Conoscenza e di Educare l’Educatore attraverso il confronto, l’approfondimento e lo scambio di relazioni su tematiche esperienziali.
Il Programma Scientifico di MedCam è impreziosito dalla presenza di  Relatori di eccellenza e prevede, oltre alle sessioni plenarie, anche la nutrita sessione Call for Abstract che permetterà ai partecipanti di esporre le proprie ricerche e metodiche per mezzo di poster e dissertazioni orali, e di prendere parte a  sessioni pratico-dimostrative.
Un’occasione per condividere e dare il proprio contributo alla  costruzione e allo sviluppo di un percorso terapeutico integrato, consapevole, sociale e sostenibile  che abbia sempre al centro l’interesse e la cura della persona nella sua totalità.
banner300x300
3 giorni, 60 relatori, 40 sessioni Call For Abstract, sessioni pratico-dimostrative, per riunire in un’unica sede le tematiche afferenti alle Medicina Non Convenzionale e alle Scienze Olistiche approcciate nella loro multidisciplinarietà al fine di integrarle con altre scienze quali la fisica moderna, la meccanica quantistica, le neuroscienze e la biologia  con lo scopo ultimo di riscoprire il  trait d’union che le lega, le integra e ne accomuna la visione olistica e che eleva il paziente semplice a sistema-uomo complesso.

Fonte
MedCam
logo MEDCAM



Segreteria Organizzativa

MEDCAM
Tel. +39 06 83086609 – +39 06 64522661 – Fax +39 06 83391913 – Cell + 39 327 8566369
mailto: congresso@biot.it congresso@medcam.it
web site: http://www.med-cam.it

Nessun commento: