Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

domenica 19 luglio 2015

I diritti umani al concerto Pace e Vita del 12 Luglio

In questo 2015 non è mancato il Concerto Pace e Vita di Hernan Gipsy, giunto alla sua seconda edizione. Il Concerto sta diventando  in questi anni un momento atteso e amato dal pubblico, a pieno titolo inserito tra i principali eventi artistici per  celebrare l’integrazione tra culture diverse e scopi affini quali quello della pace. La manifestazione si  è tenuta al Teatro dell’Affratellamento in Firenze lo scorso 12 luglio .
Il concerto, è stato  offerto dall’ artista Peruviano Hernan Gipsy, ma hanno collaborato con lui anche altri artisti come il trio di Flamenco con Angela Centola, Ruby Epifania Vargas e Monica De Luca  oltre che la fantastica ballerina Elsa Vega, ma non solo il tutto è stato accompagnato dai Balli Peruviani della Associazione Viva el Perù ed è stato  dedicato alla tolleranza e alla Pace così come ha affermato l’avvocato Rosella Malune.
Infatti, in una serata all’insegna della tolleranza non poteva mancare l’associazione Gioventù per i Diritti Umani,che non solo ha partecipato e approvato questa iniziativa,ma ha contribuito con il suo portavoce ,Responsabile della Associazione ,per la sezione di Firenze, Rosella Malune, che ha  ricordato a tutto il pubblico  l’importanza di conoscere i propri diritti , di divulgarli e di prendersi responsabilità al fine di non tollerare più abusi e violazioni .   Purtroppo tali violazioni si vedono in tutti i luoghi e non solo nei Paesi del Terzo mondo, tutti giorni affrontiamo problemi di discriminazione , bullismo e violenza.
E’ giunto il momento di dire basta a tutto ciò e di iniziare una collaborazione tra varie associazioni per cambiare la società e per far si che i giovani siano sempre più rispettosi gli uni e gli altri.
I protagonisti artistici del Concerto hanno fatto un ottimo lavoro e non mancherà la prossima edizione visto il grande successo avuto.  
“I Diritti Umani devono essere resi un fatto, non un sogno idealistico” L. Ron Hubbard

Nessun commento: