Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 20 luglio 2015

SPAGNA TORNA CON IL SUO NUOVO SINGOLO “STRAIGHT TO HELL” CHE E' STATO PRESENTATO DURANTE IL GAY PRIDE MONDIALE A BARCELLONA IL 27 GIUGNO



Un nuovo singolo per Spagna che sta ritornando sempre più prepotentemente alla dance con sfaccettature pop che rendono il sound più accattivante e usufruibile da tutti. Dopo “The Magic of Love” (marzo 2014) e “Baby don’t go” (marzo 2015) che è stato l'inno ufficiale del Gay Pride a Verona 2015, esce oggi in tutte le radio “Straight to Hell”.



Straight ho Hell” è un brano che parla di una storia finita, che lascia un cuore spezzato, ma che riesce a riemergere dall’inferno e a riprendere possesso della propria vita.





Il videoclip è una grande sorpresa per tutti. Per la realizzazione, Spagna si è ispirata al film “The Curious case of Benjamin Button” (2008, di Francis Scott Fitzgerald), interpretato da Brad Pitt, dove il trucco ha un ruolo fondamentale.
Ed è proprio per questo che Spagna ha affidato ad un’equipe di professionisti il trucco per il suo video. L’equipe, guidata dal più grande make up artist del mondo nonché Premio Oscar Manlio Rocchetti (che ha curato il calco del viso di Spagna), è formata da Maria Luisa Maurelli (effects make up artist, studio del trucco e realizzazione delle protesi, in collaborazione con la make up artist Luana Inguscio) e l’Hair Stylist Angela Mariantoni.

Manlio Rocchetti, lo ricordiamo, ha vinto un Premio Oscar nel 1989 come “Best Make Up” nel film “Driving Miss Daisy”, ha truccato attori famosi quali Al Pacino, Robert De Niro, Sean Connery, George Clooney, Jack Nicholson ed ha collaborato con registi di livello internazionale quali Martin Scorsese, Brian De Palma e i nostri Sergio Leone e Federico Fellini.
Il montaggio del video è stato curato da ThisGasThing, casa di produzione che ha seguito la regia degli ultimi video di Spagna.

E’ cambiato il mondo della musica, di promuoverla e di utilizzarla. L’utente oggi può scegliere se scaricare un singolo brano appartenente ad un album o l’album intero. Questo ha fatto sì che l’artista possa pubblicare sul mercato una canzone che sente il bisogno di scrivere ed incidere, senza dover aspettare i lunghissimi tempi di realizzazione di un album.
In quest’ottica, Spagna – dal 2014 - ha pubblicato tre brani inediti tornando al suo primo amore, la musica Dance (“The magic of love”, “Baby don't go” e “Straight to Hell”). Continuerà in questa direzione, ma non esclude di realizzare un disco fisico come omaggio a tutti quelli che amano Spagna e la sua musica e che costituirà l’oggetto tangibile per chi lo vorrà gelosamente custodire.

BIO
Spagna è un’artista di livello internazionale: i suoi album sono stati pubblicati in tutto il Mondo e sono entrati in classifica in numerosi paesi europei ed extraeuropei, tra cui Inghilterra, Germania, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Australia e Giappone. Ultima donna ad aver vinto il Festivalbar con il brano Dance Dance Dance, nel 1987 raggiunge con Call Me il secondo posto della classifica britannica. Con oltre 11 milioni di dischi venduti ad oggi, nel 2006 le è stato consegnato il Disco d’Oro alla carriera ed è tra gli artisti italiani che hanno avuto maggiore successo commerciale in Italia e all’estero.

Spagna inizia la sua carriera negli anni Ottanta cantando in inglese. Tra i suoi più grandi successi ci sono Easy Lady (Top 5 delle classifiche ufficiali europea, francese,
spagnola, tedesca ed al numero 1 in Italia per ben 6 settimane consecutive, vendendo un totale di oltre due milioni di copie) e Call Me (il brano raggiunse #1 nella European Top Chart (classifica che tiene conto di tutte le posizioni raggiunte nelle classifiche dei singoli stati Europei), #13 nella Billboard Dance Chart, #2 nella UK Singles Chart e #1 nella classifica italiana). I singoli anticipano l’uscita dell’album di esordio di Spagna, intitolato Dedicated to the moon (CBS 1987), che vende più di 500mila copie.

Pochi anni dopo, nel 1989, l’artista pubblica l’album You are my energy, il cui primo singolo estratto - Every girl and boy - raggiunge la Top 5 europea e la Top 25 britannica.

Nel 1990 Spagna si trasferisce negli USA, dove lavora all’LP No Way Out (100.000 copie vendute), frutto di un lavoro dell’artista con un entourage di autori americani, tra cui Diane Warren, che compone per Spagna il brano There’s a love.

Nel 1994, dopo l’uscita di Lady Madonna, Spagna inizia a cantare nella sua lingua nativa, viene scelta da E. John per incidere la versione italiana di Circle of life (Il cerchio della vita, colonna sonora per il cartone animato Disney Il Re Leone) e partecipa - nel 1995 - al festival di Sanremo, classificandosi terza con il brano Gente come noi.

Da quel momento in poi, usciranno diversi album di successo di Spagna (Siamo in due - 350.000 copie vendute; Lupi Solitari - 400.000 copie vendute; Indivisibili - 150.000 copie vendute; E che mai sarà - 100.000 copie vendute), cantati in italiano e in inglese, contenenti i singoli Siamo in due, Lupi solitari, Indivisibili, Never say you love me, Woman e Do it with style.

Gli LP di Spagna hanno venduto più di 11milioni di copie in tutto il mondo.

Dal 2009 Spagna ha ristabilito una collaborazione con Larry Pignagnoli (già suo produttore negli anni ’80 dei brani che hanno reso celebre Ivana in tutto il mondo),
registrando le nuove versioni di Easy Lady (TOP30 nella classifica di iTunes), di Call Me, The Magic Of Love, Baby Don’t Go (colonna sonora del Gay Pride di Verona 2015) e il nuovo singolo Straight to Hell.






CONTATTI WEB & SOCIAL:


Etichetta: Off Limits Srl http://www.offlimits-production.it

Agenzia concerti : info@dmproduzioni.com 

Nessun commento: