Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

domenica 23 agosto 2015

Torna a Mirano la Grande Festa del Vino

A settembre, chi desiderasse vivere uno scampoletto di ferie estive tra raffinatezza ed i piaceri legati al palato, potrebbe decidere di trascorrere due giorni a Mirano, splendida località a due passi da Venezia, per visitare La Grande festa del Vino.
Giunto alla sua ottava edizione, questo evento, che si svolge il 13 e 14 settembre 2015 , organizzato dai fratelli Vanni ed Ezio Berna, titolari dell'enoteca "Le Cantine dei Dogi", e patrocinato dal comune di Mirano, è ormai assurto nell'olimpo delle più importanti manifestazioni enologiche che si tengono sul territorio nazionale.

L'ottava edizione si terrà anche quest'anno, come ormai è tradizione, nella indimenticabile cornice della villa e della barchessa XXV aprile e si dividerà in aree ben specifiche.
Nella villa XXV aprile si terra la degustazione di vini e prodotti gastronomici di lavorazione tradizionale mentre alla Barchessa della villa XXV aprile, "sala mostre", si potranno degustare vini e delizie gastronomiche di lavorazione biologica o biodinamica.
L'atrio della Barchessa sarà invece riservato alla degustazione di vini internazionali.

Qualificatissima la partecipazione, ben sessanta tra produttori italiani ed internazionali, plurivincitori dei più ambiti premi nazionali ed internazionali, presenteranno i loro migliori prodotti accompagnati da leccornìe dolci e salate.

Oltre trecento vini e cento prelibatezze gastronomiche saranno presentati nel corso dei due giorni dell'evento dove, produttori e sommelier spiegheranno ai visitatori le qualità dei loro prodotti.
Sul luogo dell'evento sarà possibile acquistare i vini ed i prodotti alimentari in degustazione con uno sconto del 20% sul prezzo normale.

Considerato il grande successo di pubblico riscontrato dalle precedenti edizioni, è opportuno prenotare il proprio biglietto per tempo, al costo di dieci euro si otterrà l'ingresso all'evento per tutta la giornata e la possibilità di giudicare e votare i vini in degustazione.
Il biglietto, che si potrà acquistare anche on line sul sito http://www.lagrandefestadelvino.it/biglietti.html, darà diritto a ricevere in omaggio un bellissimo calice da degustazione con l'apposita tracolla.

Aziende partecipanti:
WINE
Veneto
Ronfini – Col San Martino (TV)
Coste Petrai – Vidor (TV)
Ornella Bellia – Portogruaro (VE)
Sengiari – Tramonte di Teolo (PD)
Castello di Rubaro – Nanto (VI)
Gallio – Breganze (VI) 
Marchetto – Gambellara (VI)
Cantina Roncolato Antonio – Soave (VR)
Valentina Cubi – San Pietro in Cariano (VR)
Tamburino Sardo – Sommacampagna (VR)

Friuli - Venezia Giulia
Branko – Cormons (GO)
Arzenton Maurizio – Spessa di Cividale (UD) 
Valchiarò – Torreano (UD)
Borgo delle Oche – Valvasone di Pordenone (PN)

Lombardia
Marchesi di Montalto – Montalto Pavese (PV)
EnoEmme – Castel S. Giovanni (PC)
Tenuta Ambrosini – Cazzago San Martino (BS)
Brunello – Pozzolengo (BS)

Trentino
Villa Corniole - Giovo (TN)

Alto Adige
Egger Ramer- Bolzano (BZ)

Piemonte
Anna Maria Abbona – Farigliano (CN)
Montaribaldi – Barbaresco (CN)

Valle D'Aosta
Chateau Feuillet – Saint Pierre (AO)

Liguria
Bio Vio – Albenga (SV)

Emilia Romagna
Villa Papiano- Modigliana (FC)

Abruzzo
Angelucci – Castiglione a Casauria (PE)

Marche
Vallerosa Bonci – Cupramontana (AN)

Toscana
Dreolino – Rufina (FI)
Mocali - Montalcino (SI)
Suberli – Magliano (GR)

Umbria
Raina – Montefalco (PG)

Lazio
Luigi De Sanctis – Frascati (RM)

Molise
Claudio Cipressi – San Felice del Molise (CB)

Campania
Cantine Antonio Caggiano – Taurasi (AV)
Tenuta Sarno 1860 – Avellino (AV)

Basilicata
D’Angelo – Rionero in Vulture (PZ)

Puglia
Cannito – Grumu Apulla (BA)

Calabria
Cantine Vincenzo Ippolito 1845 – Cirò Marina (KR)

Sardegna
Jankara - Sant'Antonio di Gallura (OT)
Murales - Olbia (OT)

Sicilia
Irene Badalà – Passopisciaro (CT)
Cantine Barbera – Menfi (AG)
Portelli Wine – Vittoria (RG)
Buffà – Marsala (TP)

Francia
Boutillez Vignon – Villers Marmery - Montagne de Reims
Jean Paul Mauler – Mittelwihr - Alsace

Austria
Gangl Wines – Illmitz

Slovenia
Erzetic – Dobrovo - Goriska

Ungheria
Chateau Pajzos – Sárospatak

Germania
DRK-Sozialwerk – Bernkastel Kues

FOOD
Veneto
Lazzaris - Conegliano (TV)
Caseificio Tomasoni – Breda di Piave (TV)
Forno San Gaetano – Mirano (VE)
Coi & Negro - Cazzago di Pianiga (VE)
Rosticceria Peron – Borgoricco (PD)
Loison – Costabissara (VI)
Apicoltura Meggiolaro – Montecchio Maggiore (VI)

Piemonte
First's Filet – Neviglie (CN)

Liguria
La Baita – Borghetto d’Arroscia (IM)

Puglia
Masseria Coppi - Turi - (BA)
Per informazioni, telefonare al numero 041-5489920 o visitare il sito http://www.lagrandefestadelvino.it

Aziende partecipanti:
WINE
Veneto
Ronfini – Col San Martino (TV)
Coste Petrai – Vidor (TV)
Ornella Bellia – Portogruaro (VE)
Sengiari – Tramonte di Teolo (PD)
Castello di Rubaro – Nanto (VI)
Gallio – Breganze (VI) 
Marchetto – Gambellara (VI)
Cantina Roncolato Antonio – Soave (VR)
Valentina Cubi – San Pietro in Cariano (VR)
Tamburino Sardo – Sommacampagna (VR)

Friuli - Venezia Giulia
Branko – Cormons (GO)
Arzenton Maurizio – Spessa di Cividale (UD) 
Valchiarò – Torreano (UD)
Borgo delle Oche – Valvasone di Pordenone (PN)

Lombardia
Marchesi di Montalto – Montalto Pavese (PV)
EnoEmme – Castel S. Giovanni (PC)

Tenuta Ambrosini – Cazzago San Martino (BS)
Brunello – Pozzolengo (BS)

Trentino
Villa Corniole - Giovo (TN)

Alto Adige
Egger Ramer- Bolzano (BZ)

Piemonte
Anna Maria Abbona – Farigliano (CN)
Montaribaldi – Barbaresco (CN)

Valle D'Aosta
Chateau Feuillet – Saint Pierre (AO)

Liguria
Bio Vio – Albenga (SV)

Emilia Romagna
Villa Papiano- Modigliana (FC)

Abruzzo
Angelucci – Castiglione a Casauria (PE)

Marche
Vallerosa Bonci – Cupramontana (AN)

Toscana
Dreolino – Rufina (FI)
Mocali - Montalcino (SI)
Suberli – Magliano (GR)

Umbria
Raina – Montefalco (PG)

Lazio
Luigi De Sanctis – Frascati (RM)

Molise
Claudio Cipressi – San Felice del Molise (CB)

Campania
Cantine Antonio Caggiano – Taurasi (AV)
Tenuta Sarno 1860 – Avellino (AV)

Basilicata
D’Angelo – Rionero in Vulture (PZ)

Puglia
Cannito – Grumu Apulla (BA)

Calabria
Cantine Vincenzo Ippolito 1845 – Cirò Marina (KR)

Sardegna
Jankara - Sant'Antonio di Gallura (OT)
Murales - Olbia (OT)

Sicilia
Irene Badalà – Passopisciaro (CT)
Cantine Barbera – Menfi (AG)
Portelli Wine – Vittoria (RG)
Buffà – Marsala (TP)

Francia
Boutillez Vignon – Villers Marmery - Montagne de Reims
Jean Paul Mauler – Mittelwihr - Alsace

Austria
Gangl Wines – Illmitz

Slovenia
Erzetic – Dobrovo - Goriska

Ungheria
Chateau Pajzos – Sárospatak

Germania
DRK-Sozialwerk – Bernkastel Kues

FOOD
Veneto
Lazzaris - Conegliano (TV)
Caseificio Tomasoni – Breda di Piave (TV)
Forno San Gaetano – Mirano (VE)
Coi & Negro - Cazzago di Pianiga (VE)
Rosticceria Peron – Borgoricco (PD)
Loison – Costabissara (VI)
Apicoltura Meggiolaro – Montecchio Maggiore (VI)

Piemonte
First's Filet – Neviglie (CN)

Liguria
La Baita – Borghetto d’Arroscia (IM)

Puglia
Masseria Coppi - Turi - (BA)

Nessun commento: