Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

venerdì 13 novembre 2015

I lavori a maglia di Veera Valimaki, la ricetta della felicità


I lavori a maglia di Veera Valimaki sono per molti knitting designer un punto a cui guardare per scoprire tendenze e novità nel mondo dello knitting.

Ma non solo, i suoi lavori a maglia, apparentemente semplici, nascondono profonde riflessioni tecniche e teorliche che hanno mutato il modo di vedere alcuni accessori di abbigliamento.

E' il caso ad esempio della piccola rivoluzione che la designer ha apportato agli scialli ai ferri. Un tempo realizzati in trafori e maglie complesse, oggi, anche grazie al contributo della designer finlandese, gli scialli ai ferri si sono trasformati radicalmente.

Da capo di complemento da usarsi solo in poche circostanze, gli scialli sono stato traghettati verso un uso più comune e quotidiano, con colori accesi e trovate ironiche che la designer Giuseppina Flamini ha accomunato al costruttivismo russo.

Nel lungo articolo della merceria online di lana e d'altre storie, si indagano le ragioni dello stile della designer e si analizzano in modo intertestuale, estetica e piacere, felicità e consapevolezza dello stile della knit designer Veera Valimaki

La merceria online Di Lana e d'altre storie ha realizzato, oltre all'articolo su Veera Valimaki, una serie di monografie dedicate ai più grandi designer usando uno stile unico. I lavori a maglia, grazie alla loro carica simbolica vengono analizzati in modo assolutamente inedito, mescolando all'interno delle recensioni arte, musica, poesia e architettura.

Inoltre, grazie alla collaborazione con la designer e architerro Giuseppina Flamini, i lavori a maglia vengono anallizzati dalla parte della officina della creazione del lavoro a maglia: filati, colori e stile sono raccontati dalla parte dei designer, la bellezza viene spiegata nelle sue ragioni compositive.

Una novità nel panorama dei lavori a maglia che non ha uguali nel mondo di cui presto si pubblicheranno anche le raccolte.



Nessun commento: