Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 28 dicembre 2015

L'onore e il rispetto con la via della felicità

Il mondo odierno sta attraversando una crisi etica e morale di vaste proporzioni . Problemi legati alla criminalità , all'uso di droga, all'avidità degli affari,alla cattiva condotta dei politici e ai conflitti internazionali sono evidenti e sono ovunque, tutto questo è determinato dalla disonestà e immoralità. La via della felicità : una Guida basata sul Buon Senso per una Vita Migliore, dello scrittore, umanitario e Fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, si indirizza a questi problemi fornendo un sentiero che può essere seguito da qualsiasi persona di qualsiasi livello culturale o credo , per conseguire una vita più felice, più prospera e più appagante. Interamente laica la via della felicità è una guida unica ed efficace . Estremamente popolare sin dalla sua prima pubblicazione avvenuta nel 1981, è stata distribuita in più di 100 milioni di copie in 205 paesi e territori , fornendo a tutti una bussola morale su cui basare la propria vita. Donata da un amico o collega ad un altro , La via della felicità riempe un vuoto morale in questa società sempre più immorale. Anche il Celebrity Centre della Città di Firenze Chiesa di Scientology distribuisce la via della Felicità nella città e in periferia proprio per ottenere maggiore moralità intorno e vivere una vita migliore. “Il potere di indicare la via verso una vita meno pericolosa e più felice è nelle tue mani.” L. Ron Hubbard

Nessun commento: