Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 12 aprile 2016

La verità sull'alcol

L'articolo che segue è tratto dagli opuscoli “La Verità sulla droga” che fa parte di una serie di pubblicazioni sulle principali droghe in uso come: Marijuana, Alcol, Ecstasy, Crack, Cocaina, Crystal Meth e Metanfetamine, Inalanti, Eroina, LSD e abuso di Farmaci Prescritti.

il Celebrity Centre della città di Firenze Chiesa di Scientology offre gratuitamente queste pubblicazioni (che non contengono, nè favoriscono le credenze di Scientology) ad affini gruppi anti-droga, istituzioni governative, gruppi sociali e scuole.

L'alcol indebolisce il tuo sistema nervoso (cervello e spina dorsale), riduce le inibizioni e danneggia la capacità di giudizio. Berne in grandi quantità può portare al coma e persino alla morte. Mischiare l'alcol con i farmaci o con le droghe illegali è estremamente dannoso e può essere fatale. L'alcol influenza il cervello e diminuisce la coordinazione motoria, i riflessi sono più lenti, la vista è distorta, causa vuoti di memoria e perdita dei sensi. Ha maggiore impatto sul benessere fisico e mentale dei giovani, piuttosto che degli adulti, dato che i primi hanno un organismo ancora in fase di crescita.”

La campagna “Dico no alla Droga” si muove e si motiva da oltre vent'anni dalle parole di L.Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”.

Per maggiori informazioni: www.noalladroga.org


Nessun commento: