Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

venerdì 17 febbraio 2017

Bici elettrica: una soluzione con mille vantaggi

Nel 2016, la e-bike è stata la soluzione di mobilità elettrica più acquistata al mondo. I trend di vendita che interessano i pedelec sono in forte ascesa e, dopo un’iniziale sofferenza dovuta allo scetticismo generale e a una serie di carenza tecniche ed estetiche ora appianate, ora so lancia verso un futuro radioso. La bicicletta elettrica è il mezzo del futuro, esempio di sostenibilità e di consumo intelligente.


Una soluzione pratica


La bici elettrica nacque in risposta alle esigenze di praticità urbana, come mezzo pensato per le realtà cittadine più trafficate e congestionate. La e-bike è infatti una soluzione contro il traffico delle grandi città, sempre più utilizzata dai pendolari e da chi vive la quotidianità degli spazi metropolitani e i disagi ad essa correlati.

Abbattimento delle emissioni


La bicicletta a pedalata assistita incarna i valori delle smart cities, le città pensate secondo le logiche dell’ottimizzazione degli spazi urbani, dei tempi e dell’ambiente. L’utilizzo delle auto è uno dei fattori che incide maggiormente sull’inquinamento urbano e sulla salubrità dell’aria; per tale ragione, moltissime amministrazioni locali hanno scelto di investire nel e-bike sharing, dando ampio spazio a piattaforme per il noleggio della e-bike; sostenendo un approccio sano e lungimirante alla viabilità cittadina.

Attività sana


Un recente studio dell’University of Colorado Boulder ha evidenziato come la bici elettrica apporti sensibili vantaggi per la salute. Basterebbero due ore la settimana di pedalata, infatti, per registrare netti miglioramenti delle attività cardio-circolatorie e della resistenza allo sforzo aerobico. Lo studio, inoltre, ha evidenziato come l’attività sportiva con il pedelec permetta un abbassamento dei valori glicemici.

Risparmio


Se sostituissimo la bici elettrica all’automobile potremmo risparmiare fino a 1.000 euro annui. Il calcolo tiene conto delle spese relative al carburante, al bollo e all’assicurazione, in rapporto ai costi di ricarica richiesti dal pedelec. Il risparmio è meno sostanziale ma comunque effettivo anche se si paragonano i costi della bici elettrica a quelli dei mezzi pubblici utilizzati quotidianamente.

Nessun commento: