Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

venerdì 10 febbraio 2017

Electric Floor annuncia l’EP Fader e il video di Bluedive


La band new wave/synth wave dal nome Electric Floor ha annunciato che pubblicherà il suo prossimo EP dal titolo Fader il 6 Marzo 2017 tramite l'etichetta Vipchoyo Sound Factory. Il trio italiano ha appena rilasciato il video di Bluedive, il primo singolo estratto dall’ep suddetto. Bluedive fa pensare a band come Psychedelic Furs, Echo & The Bunnymen, Interpol, Kasabian e The Wombats. Il nuovo video(Bluedive) è stato prodotto da Mauro Nigro in N2 Video Productions. Il singolo ha già ricevuto ottime recensioni e molti passaggi radio in moltissimi paesi.
Bluedive è una canzone di grande trasporto e passione. “È nata nel corso di un brutto periodo per noi”, come afferma Emanuele Chiarelli. “Inizialmente erano tante idee confuse e disordinate, ma a poco a poco gli abbiamo dato una forma”. “Il testo della canzone parla di romanticismo e tristezza, di rabbia e di e esortazione”, spiega Emanuele Chiarelli. Egli aggiunge anche che le loro canzoni sono molto emozionali. 

Questa band di Cosenza è formata da Emanuele Chiarelli (voce/chitarra), Simone Costantino De Luca (programming/ keys) e Fabio Cosentino (basso). Si è formata nel 2009 e il sound della band si basa tanto sulle emozioni, sugli stati d'animo. Fader sarà il loro terzo album e segue i due album auto-prodotti 300 e Falsità reali e i singoli Your Blue e My Bloody G. I loro ultimi singoli hanno portato la band ad avere un enorme esposizione mediatica in tanti paesi attraverso stampa e radio.
Fader attirerà di sicuro tanta attenzione con la sua fusione di synthpop, shoegaze, chillwave ed electrogaze. Questa selezione di brani presenta tracce strettamente legate tra loro con un denominatore comune, in quanto si immergono nella nostra coscienza” spiega Emanuele Chiarelli. Questo singolo e anche la maggior parte del nostro EP rappresenta un viaggio personale per tutti noi. Esso comprende diversi tipi di musica e mi ricorda indietronica ", dice il bassista Fabio Cosentino. Simone Costantino De Luca, che si occupa di programming e keys in Electric Floor, commenta: “Tutto parte dalla suggestione del suono. La nostra più grande forza è trasmettere uno stato d'animo e le nostre canzoni danno un significato. Questo ep è il risultato di un dialogo tra noi stessi. Ogni canzone del prossimo EP è stato scritta durante lo stesso periodo e pensiamo che questo è un album “dead romantic”, dopo tutto”. L'ep Fader sarà disponibile su CD con Vipchoyo Sound Factory e in digital download e sulle piattaforme per lo streaming.
Fader:
Anno di Pubblicazione: 6 marzo 2017
Titolo: Bluedive
Etichetta: Vipchoyo Sound Factory
genere: new wave/synthwave
line up:
Emanuele Chiarelli (voce/chitarra)
Simone Costantino De Luca (programming/keys)
Fabio Cosentino(basso)
Tracklist:
1. Bluedive
2. Charming Dress
3. Borderland
4. M31
5. Nosedive
Credits:
Alberto La Riccia - Engineering, recording, mixing, mastering
Piero Nudo - Artwork 
Mauro Nigro, N2 Video Productions - Bluedive video production
Recorded and mixed at Echo Mobile Studio
Foto di Debora Chiarelli
Grazie a Vipchoyo Sound Factory Label e a Stella Diana
Testo di Bluedive:
Take your bright blue earth tonight
And please ask me what I need
I need to walk away
Now I have no reason to get back
If you want to run, run a mile
Take the dream
That you’re hiding tonight
If you want to run, run a mile
Too much is not enough
Oh now I can't be sure of anything
Let me see if it's so cruel
If I feel so blind
You're gonna tell me when
The daylight will rise
If you want to run, run a mile
Take the dream
That you’re hiding tonight
If you want to run, run a mile
Too much is not enough

Nessun commento: