Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

martedì 7 febbraio 2017

Officine Buone: partono le adesioni, dopo avere vinto come miglior festival alla Rete dei Festival


Special Stage #donailtuotalento è la rassegna musicale permanente realizzata da giovani musicisti negli ospedali italiani grazie a un progetto pensato da Officine Buone e sostenuto da SIAE. “Un “talent buono” – spiega l’organizzatore, Ugo Vivone – in cui vincono tutti, perché si offre ai giovani la possibilità di fare volontariato attraverso il proprio talento”.
Un progetto di musica e volontariato che coinvolge 4 città (Milano, Roma, Torino, Catanzaro), 16 ospedali (tra cui Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, Ospedale Niguarda di Milano, Policlinico Gemelli di Roma, Ospedale Bambino Gesù di Roma) e 120 musicisti per un totale di 750 giornate già realizzate nel 2015-2016.
A Special Stage partecipano come ospiti e come giudici tecnici importanti nomi della musica e del cinema italiano, da Caterina Caselli a Ornella Vanoni, da Malika Ayane a Brunori Sas, Dellera, Rachele Bastreghi, Violante Placido, Ermal Meta, Claudio Santamaria, Greta Scarano. Condividono il palcoscenico e la loro esperienza con i giovani artisti, per una crescita umana oltre che professionale nel mondo della musica.
Officine Buone ha vinto il premio “Miglior Festival dell’Anno 2016” dalla Rete dei Festival inoltre, in partnership con la Nuova Accademia delle Belle Arti di Milano, ha realizzato i Palchi Speciali, che rimangono poi fissi negli ospedali e sono utilizzati anche come totem sui quali affiggere le fotografie e i messaggi degli artisti che suonano nei reparti.
Per partecipare come musicista o volontario basta avere meno di 35 anni e aver compilato il form sul sito , nell’area Special Stage, oppure scrivere a info@officinebuone.it.
A fine anno i migliori di ogni città a fine anno si sfidano in una finale che è anche una grande festa per tutti i musicisti che donano il proprio talento.
Scrivi a info@officinebuone.it


Nessun commento: