Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 3 aprile 2019

Noi Siamo Tutti Calciatori il nuovo singolo di MaLaVoglia



"NON SIAMO TUTTI CALCIATORI" - il nuovo singolo di MaLaVoglia diventa inno della Nazionale Artisti Indipendenti Associati (NAIA), la squadra di calcio del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti

 "NON SIAMO TUTTI CALCIATORI" è il nuovo brano del cantautore vogherese Gianluca Giagnorio, in arte MaLaVoglia, prodotto da Davide Maggioni (Rusty Records/Matilde Dischi). Presente in tutti i digital store, la canzone è stata scelta come inno della nuova squadra della NAIA - Nazionale Artisti Indipendenti Associati (NAIA), la squadra di calcio del MEI che torna per la venticinquesima edizione a Faenza dal 4 al 6 Ottobre.

MaLaVoglia ci racconta la sua esperienza, per lungo tempo a metà tra l’essere “cantautore” e “calciatore”, ma nessuna delle due cose veramente. Parla di come nonostante tutto, vivere ciò che ci fa stare bene con noi stessi, conta più di ogni cosa. E in questo dialogo con la fidanzata costretta a seguirne tutte le peripezie del caso, fotografa la vita di molti giovani di oggi e di ieri, sempre alle prese con le miriadi di difficoltà che la realizzazione di un sogno, ma in primis di sé stessi, porta con sé, "Purtroppo NON SIAMO TUTTI CALCIATORI…."

 MaLaVoglia: "Il brano vuole raccontare in maniera leggera ciò che in realtà è il dilemma di vita di tutti noi: seguire i propri sogni o costruirsi un futuro solido all’interno della famosa “comfort zone”? Sì perché mentre da una parte il richiamo dei sogni è forte, dall’altra parte, invece, la paura ci tiene legati a tutto ciò che è convenzionale e normale. E così ci si rintana, un po’ per paura, un po’ per comodità, in tutti quei personaggi che diventano miti moderni, stereotipi di felicità. E chi al giorno d’oggi, più dei calciatori, rappresenta questo stereotipo di vita perfetta? Atleti, belli come il sole, sani, alla moda, ricchi.Questo brano racconta di tutte le persone che per realizzare il proprio sogno, qualsiasi esso sia, si fanno in quattro  sacrificando molto di quello che hanno nel presente".

La nuova Nazionale Artisti Indipendenti Associati, creata da Giordano Sangiorgi (Presidente del M.E.I.),  coordinata dal producer Marco Mori (Materiali Musicali) e formata da artisti ed addetti ai lavori appartenenti ad etichette discografiche indipendenti, esordirà in occasione della nuova edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile "We Love Football" a Bologna, contro la Squadra della Polizia di Stato. Mercoledì 17 aprile alle ore 15.00 presso lo Stadio del Centro Sportivo A. Biavati in Via Shakespeare 33 a Bologna.  Si tratta di un grande torneo internazionale di beneficenza che si svolge dal 17 al 22 aprile a Bologna, con il ricavato che andrà a sostenere progetti come We Love Rwanda in Africa contro l'abbandono scolastico e contro tanti altri problemi.

Infine, il giorno dopo giovedì 18 aprile in occasione della presentazione a Fico a Bologna (dalle ore 10. 30 alle ore 13. 30) ci sarà una festa di presentazione con l' opportunità per le etichette discografiche indipendenti di presentare nuovi progetti e nuove proposte.

Nessun commento: