Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

venerdì 9 aprile 2010

Costa Smeralda meraviglia nel Mediterraneo

La Costa Smeralda è un tratto costiero della Gallura (Olbia-Tempio), posizionata nella Sardegna nord orientale, compresa per lo più nel territorio comunale di Arzachena e in piccola parte nel comune di Olbia.

Il mare e le spiagge sono i protagonisti e da soli valgono una vacanza in Sardegna. Splendide trasparenze verdi e turchesi di un mare tra i più belli del mondo, i graniti fantastici modellati dai venti, sabbia bianca e una vegetazione di ginepri, lentischi, corbezzoli, profumi tipici della Sardegna ne fanno un vero e proprio paradiso terrestre.

È un’area caratterizzata da frequenti insenature, piccole spiagge sabbiose, promontori e numerose isole. Estremamentre diverso è, invece, l’interno della Gallura, ricco di suggestioni. I rilievi sono aspri e nelle campagne, poco abitate, si riconoscono gli stazzi, antichi insediamenti rurali. Un territorio antico come testimoniano le numerose costruzioni, quali tombe dei giganti, nuraghi e necropoli.

Una costa dalle sue innumerevoli sfaccettature. Turistica, costruita e curata in ogni minimo dettaglio e perfettamente inserita nell’ambiente. Lussuosa con i suoi hotel e le prestigiose ville , dei villaggi e dei residence, dei campi da golf e dei porticcioli turistici affollati di yachts. L’altra è quella primitiva della natura incontaminata che convive armoniosamente con le altre, rendendole uniche e ambite.

Porto Cervo, paese simbolo della Costa Smeralda, è la vetrina piu prestigiosa della costa e esempio più rappresentativo dello stile architettonico smeraldino caratterizzato da elementi sardo-arabo-mediterranei. Si sviluppa su un fiordo dove sorge un porto turistico tra i più trafficati al mondo, collegato da un ponticello di legno alla centrale Piazzetta. A nord della baia si trova Porto Cervo Marina, il nuovo porto turistico. Durante i mesi estivi il borgo è affollato di turisti e personaggi famosi che trascorrono le loro giornate tra le numerosissime spiagge, le viuzze ricche di lussuosi negozi e locali alla moda e gli eventi mondani e sportivi (sfilate di moda, regate e tornei di golf).

Con la nascita della Costa Smeralda sono sorte attorno a questa altre importanti località turistiche. Situata sul promontorio che delimita il Golfo di Cugnana, Porto Rotondo anticipa la Costa Smeralda e ne preannuncia lusso ed eleganza, stile architettonico e basso impatto ambientale. Proseguendo oltre Porto Cervo si trovano altre località. Poltu Quatu è situata in fondo ad un fiordo strettissimo dove si inserisce un porticciolo. Baja Sardinia si raccoglie attorno alla sua vivace piazzetta affacciata sulla spiaggia principale ed è nota per la sua vivace vita notturna, come d’altronde tutta la zona. Infine sul lato occidentale del Golfo di Arzachena sorge Cannigione dall’aria di antico borgo di pescatori.

Nessun commento: