Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 7 febbraio 2011

Cosa vedere a Verona in Epoca Romana

Verona si erse sulla collina di San Pietro, nelle vicinanze del fiume Adige poiché era il luogo adatto alla difesa degli attacchi dei nemici.
La città di Verona in epoca romana era abitata dai Paleoveneti, coloro che secondo la leggenda non’erano altro che i discendenti di Antenore, uno dei pochi eroi sopravvissuti alla guerra di Troia e fondatore della città di Padova.
Verona era considerata dai romani un luogo strategico per la difesa dell’impero dall’attacco dei Galli. Qui infatti passavano via di comunicazioni fondamentali come la Via Postumia, che partiva da Genova ed arrivava fino a Aquileia.
La città divenne poi colonia romana per volere dello stesso Giulio Cesare, il quale nel 49 a.C. chiamò la provincia Res Publica Veronesium. In questi anni furono costruiti molti edifici tra i quali il Ponte di Pietra ed il Postumio, nelle vicinanze dell’omonima via.
Nell’età imperiale Verona acquisì maggiore importanza grazie alla sua locazione topografica. L’imperatore Augusto ordinò di costruire qui la via Claudia Augusta, che da Roma giungeva fino al passo del Brennero, al confine con l’odierna Austria.
Questo fu un periodo di ricchezza per la città: furono costruite terme, teatri, edifici pubblici ecc. Sotto l’impero di Vespasiano fu costruita l'ultima magnifica opera: l'Arena, edificata perché ormai la città aveva raggiunto un così ricco splendore che necessitava di un luogo per gli antichi giochi romani in grado di raccogliere molte persone.
Se volete soggiornare nelle vicinanze dell’arena troverete a meno di 500 metri l’hotel verona, albergo di molto prestigio ed eleganza situato in una posizione strategica, oppure l’Hotel Marco Polo, provvisto per ogni camera di Tv satellitare e parcheggio privato.

Nessun commento: