Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 23 maggio 2012

A Cesenatico spese di viaggio meno care


Chi quest’anno deciderà di raggiungere Cesenatico per vivere la propria vacanza, avrà una bella sorpresa: il costo per la benzina sarà di soltanto di euro al litro e non di più!

Si tratta dell'iniziativa di una struttura turistica, il Cesenatico Camping Village, che si trova nel centro della Romagna. Questa struttura, infatti, ha lanciato questa interessante e conveniente proposta in seguito al pesante aumento del prezzo del carburante che negli ultimi tempi si è verificato in Italia.
Coloro che entro l'ultimo giorno di maggio 2012, decideranno di prenotare un soggiorno di almeno una settimana al Cesenatico Camping Village, nei mesi di giugno e luglio, avranno diritto a ricevere il rimborso della spesa relativa a benzina e gasolio, per la cifra che supera il costo di 1 euro al litro. Il rimborso del viaggio si riferisce al costo sostenuto nel tragitto di andata e ritorno per arrivare al Villaggio Vacanza in questione. Il rimborso viene effettuato per un massimo di 800 chilometri.
La cifra che verrà rimborsata, sarà calcolata secondo la distanza in km tra la residenza (indicata durante la prenotazione della vacanza) e il Cesenatico Camping Village.

Il villaggio 3 stelle a Cesenatico è accogliente, molto tranquillo, vi si può accedere durante ogni mese dell'anno ed è ubicato in una comoda e strategica posizione della Riviera Adriatica.

Questa interessante iniziativa potrebbe riscontrare un notevole successo, suggerendo eventualmente ad altre Strutture vacanziere, di pensare a proposte mirate ad alleggerire in qualche modo i costi delle vacanze, incoraggiando l'afflusso turistico.

Nessun commento: