Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

domenica 18 novembre 2012

Gli incentivi per i pannelli fotovoltaici

Continua la corsa all'installazione di un impianto fotovoltaico. Le tariffe del conto energia, giunto alla quarta edizione con il DECRETO Ministeriale del 5 luglio 2012, sono ancora valide per il biennio 2012-2013. I fondi però iniziano a scarseggiare e, arrivati a 6,7 miliardi di euro l'anno verranno sospesi (fonte http://www.pannellisolariprezzi.net/il-quinto-conto-energia-le-nuove-tariffe-e-quanto-durano/).

Gli incentivi si sono abbassati, ma non di troppo. Ora la tariffa per kw prodotto con fotovoltaico è divisa in due parti: quella omnicomprensiva e quella per l'energia consumata in sito.

Primo semestre di applicazione impianti su edifici con potenza compresa tra 1 e 3 kwp:
-208 euro (tariffa omnicomprensiva) per Mwh prodotto;
-126 euro (premio energia consumata in sito).

impianti con potenza compresa tra 3 e 20 kwp:
-196 euro (tariffa omnicomprensiva) per Mwh prodotto;
-114 euro (premio energia consumata in sito).

Secondo semestre di applicazione:
-potenza compresa tra 1 e 3 kwp:
-182 euro (tariffa omnicomprensiva) per Mwh prodotto:
-100 euro (premio energia consumata in sito).

-impianti con potenza compresa tra 3 e 20 kwp:
-171 euro (tariffa omnicomprensiva) per Mwh prodotto
-89 euro (premio energia consumata in sito).

Per richiedere gli incentivi, vedere sito Gse:

Il Soggetto Responsabile degli impianti che accedono direttamente agli incentivi e degli impianti ammessi al Registro in posizione utile è tenuto a far pervenire al GSE, entro quindici giorni solari dalla data di entrata in esercizio dell’impianto – caricata dal gestore di rete su GAUDI’- la richiesta di concessione della tariffa incentivante, presentando una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà contenente le informazioni e la documentazione indicate nelle Regole Applicative per l’iscrizione ai Registri e per il riconoscimento delle tariffe incentivanti. Prima di inviare la richiesta di accesso alle tariffe incentivanti l’utente deve registrarsi sul portale informatico del GSE (la registrazione va effettuata solo dai soggetti che non si sono mai registrati). Utilizzando le credenziali ottenute alla fine del percorso di registrazione l’utente potrà accedere all’Area Clienti, dalla quale dovrà abilitare l’applicazione web FTV – SR e quindi selezionare, sull’home page dell’applicazione, il riquadro “Accedi al 5°Conto Energia”.

La trasmissione di tutta la documentazione di accesso ai meccanismi incentivanti dovrà avvenire esclusivamente per via telematica, attraverso l'Area Clienti

Nessun commento: