Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

mercoledì 24 luglio 2013

Il turismo a Cattolica, passato e presente

La città di Cattolica è storicamente dedita al turismo e all'accoglienza. Già a partire dal 1861 con la messa in funzione della linea ferroviaria Bologna-Ancona, la città accolse numerosi e facoltosi aristocratici emiliani che scelsero proprio la costa di Cattolica per acquistare terreni e costruire le proprie ville estive.

A partire dal primo dopoguerra si ebbe un fortissimo sviluppo delle attività turistiche e la nobiltà romagnola ed emiliana venne sostituita dalla nuova borghesia arricchita dal forte sviluppo industriale, fino a diventare negli anni 30 una mondana meta turistica nota in tutta Europa. Molte delle ville private vennero trasformate in lussuosi alberghi fino ad arrivare agli anni 50 e 60, quando il turismo d'élite lasciò spazio ad un turismo definito di "massa" alla portata di tutti, che generò milioni di presenze all'anno.

Oggi il turismo segue ancora l'impronta del secondo dopoguerra ma con orizzonti allargati. L'afflusso dai paesi dell'est in particolare dalla Russia, è diventato importantissimo per l'economia turistica locale. Tutte le attività commerciali si sono ben adattate al fenomeno organizzandosi con personale di lingua russa, traducendo le proprie comunicazioni e orientando la propria promozione su canali pubblicitari dedicati a questi paesi. Questo è uno dei tanti esempi avuti nel corso della storia, di come la popolazione romagnola sappia adattarsi ai cambiamenti cercando di sfruttare ogni possibilità a proprio favore.

Tra le iniziative di promozione sono sempre più frequenti i cosiddetti "educational tours". Si tratta di viaggi organizzati dagli enti comunali e provinciali dedicati agli operatori turistici e rappresentanti dei paesi stranieri che sono o potrebbero essere interessati alla propria offerta turistica. Queste iniziative sono spesso finanziate da fondi comunali e prevedono varie attività finalizzate alla presentazione dei servizi e delle qualità locali.

Per la promozione di Cattolica come nuova destinazione turistica vengono invitati gli ospiti nei migliori hotel di Cattolica e nei migliori ristoranti facendo gustare e conoscere i prodotti del territorio. Per il tempo libero vengono organizzati escursioni nell'entroterra alla scoperta delle bellezze storiche locali e tour della città durante il giorno e la sera per testarne personalmente l'atmosfera e le possibilità offerte.

Grazie a queste iniziative gli operatori saranno maggiormente preparati e invogliati a promuovere la destinazione. Le precedenti esperienze hanno portato alla nascita di ottime collaborazioni con i paesi interessati e il progetto attuale di tutta la provincia di Rimini è quello di aprirsi e farsi conoscere dal mercato cinese che promette grandi possibilità di sviluppo.

Nessun commento: