Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 15 dicembre 2014

Olio di Palma, cosa c'è da sapere

le grandi aziende Ferrero e Barilla, da sempre hanno utilizzato l’ olio di palma, celando la vera indicazione del prodotto, il quale sul’ etichetta veniva chiamata oli vegetale. Grazie alla legge europea, che entrerà in vigore il 13 dicembre, tale denominazione dovrà essere indicata con il proprio nome cioè olio di palma. Ovviamente tali aziende, stanno già provvedendo ad informare i consumatori su tale prodotto. Come spesso accade in Italia molte cose vengono nascoste, come il prodotto in questione, esso è molto grassoso rispetto agli altri oli come, quello di mais, oliva, arachide e girasole, quindi si è pensato bene di nasconderlo denominandolo oli vegetali.    

Come l’ olio di palma, anche quello di soia è stato celato, però con l’ avanzare delle allergie in cui rientra anche l’ olio di soia, il legislatore ha obbligato a specificare su ogni etichetta tale prodotto, viceversa l’ olio di palma non ha riscontrato nessun sintomo di allergia ed è per questo che non sia è mai riscontrato su tali etichette.
L’olio di palma viene usato come ingrediente, della tanto amata Nutella, la cui percentuale è del 35%, se vediamo anche i prodotti del Mulino Bianco che tutti credono essere fatti con sostanze di prima qualità, anch’essi vengono fatti con olio di palma. Ovviamente non sono solo queste aziende che usano tale ingrediente, ma secondo statistiche precise, è emerso che sia negli biscotti, merendine e snack vari c’è l’ olio di palma.        

Per chi ama la Nutella sapere che questo ingrediente di scarsa qualità è presente in essa, fa un certo effetto.

L’ olio di palma, secondo i nutrizionisti Carlo Cannella e Oliviero Sculati è un ingrediente da evitare assolutamente, questo però venne detto all’ incirca una decina di anni fa, secondo alcuni istituti quest’ olio è stato tratto, ma allora perché non si trova nei supermercati insieme agli altri prodotti? Chi sa se mai avremmo una risposta, anche se molti di noi sapranno rispondersi da soli. 
  
Però, se realmente questo tipo di olio fa male, bisogna assolutamente fare qualcosa, anche perché ci sono molti bambini che ogni giorno assumono tale prodotto. 

Scritto dallo staff di Spesaonlinesicura, magazine contenente recensioni ed informazioni sui prodotti commercializzati nei supermercati online.



Nessun commento: