Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

lunedì 7 marzo 2016

Nobili Rubinetterie: nel 2015 + 7%

Nobili Rubinetterie, azienda piemontese leader nel mondo specializzata nella produzione di rubinetteria da bagno e da cucina, ha chiuso il 2015 con un fatturato in crescita di circa il 7%. Questo risultato è il frutto della crescita avuta sia nel mercato Italia, di quasi due milioni di euro, che in mercati emergenti/strategici quali la Cina e l'Asia. Nobili Rubinetterie chiude il 2015 in positivo guardando sempre avanti. Nel 2015 il gruppo ha ottenuto un incremento del fatturato pari al 7%. In particolare, si segnalano ottime performance nel mercato Italia (+12%) e in quello Estero (+4%). Da sottolineare inoltre l'entrata più che positiva del brand nel mercato cinese. L'azienda per il 2016 guarda quindi con interesse sia al mercato italiano (35% del fatturato) che a quello estero e sceglie di partecipare alle principali fiere di settore come il Salone del Bagno, ormai prossimo a Milano, e Kitchen & Bath China a giugno a Shanghai. Per il 2017 è già stata confermata la presenza a ISH di Francoforte. "Alla luce di un quadro economico sempre difficile, i risultati conseguiti testimoniano gli sforzi fatti a livello Carlo Alberto Nobilimondiale dal Gruppo tesi al raggiungimento di obiettivi di continuo miglioramento ed allargamento distributivo" - ha dichiarato Carlo Alberto Nobili, Sales and Marketing Manager di Nobili Rubinetterie - "Per il 2016, guardiamo in positivo i mercati del Nord Europa (Svizzera, Germania, Austria, Olanda, Danimarca e Belgio), mercati che sono attualmente per noi strategici. Anche l'Asia continua ad essere un Paese importante grazie ai segnali positivi riscontrati nel 2015, risultati che tra l'altro continuano a crescere. I margini restano comunque sempre sotto pressione anche perché la nostra filiera di produzione è tutta Made in Italy ed è quindi prioritario un ferreo controllo dei costi per difendere la redditività in continuità e per garantirci una solidità economica e finanziaria nel tempo. Sforzi che facciamo volentieri e che sono anche diretti all'ottimizzazione della gestione di cassa che ci permette di sostenere anche i numerosi progetti di investimento che da sempre facciamo in nuove tecnologie e collezioni di prodotto per i due brand Nobili e Teknobili". Per ulteriori informazioni: Digital PR a cura di Blu Wom Milano www.bluwom-milano.com p.fabretti@bluwom-milano.com

Nessun commento: