Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

venerdì 15 luglio 2016

Santa Maria di Leuca: cosa c’è da vedere


Capo di Leuca rappresenta l’ultimo baluardo meridionale della costa pugliese, quel finibus terrae di cui parlavano gli Antichi Romani, confine fisico e ideologico fra l’universo occidentale e quello arabo. Presso le acque di Leuca si incrociano le correnti adriatiche con quelle dello Ionio e la località, ricca di storia e fascinazioni ancestrali, si lascia raccontare tramite il tessuto del proprio centro. Affittare un residence a Santa Maria di Leuca e da lì partire alla scoperta di quel Salento criptico e misterioso è l’alternativa più creativa e fuori dagli schemi per una vacanza che sia di relax, certo, ma anche di sorprese e scoperte.

La Basilica di Santa Maria de finibus terrae

La Basilica di Santa Maria de finibus terrae è uno dei simboli di Leuca. Inaugurata nel 1755 dopo circa 35 anni di lavori, la chiesa sorge dove un tempo i Romani erano soliti indicare la fine dei presidi dei cives, i cittadini dell’Impero. Al di là del confine iniziava l’occupazione di quelli che essi definivano provinciales. Il monumento sorge nel cuore della piazza della città e la sua facciata si pone frontalmente all’ampia colonna che sorregge la statua della Madonna, formando un unico santuario. La costruzione presenta un’unica navata ed è caratterizzata da quattro cappelle che si seguono lungo il perimetro esterno dell’edificio.

Il faro di Santa Maria di Leuca

Il faro è l’icona più caratterizzante e simbolica del posto. La struttura è posta a circa 100 metri sopra il livello del mare ed è alta poco meno di 50 metri. A condizioni di luce e meteo favorevoli, le tre luci del faro sono in grado di raggiungere i 40 km di visibilità.

Chiesa di Cristo Re

Segno dell’influenza gotica sul territorio salentino è la Chiesa di Cristo Re, conclusa a fine ‘800 ma inaugurata ufficialmente soltanto nel 1935. L’opera si pone nel cuore della marina di Leuca, a pochi metri dalla costa.

La Cascata Monumentale

Un colonnato romano fa da sentiero e perimetro della Cascata Monumentale, pezzo conclusivo dell’Acquedotto Pugliese che fu portato a termine nel 1939, in epoca fascista. Oggi la struttura è stata dotata di un sistema di illuminazione che rende l’opera un’attrazione imperdibile e suggestiva.

Nessun commento: